Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2019 (14-16 maggio)

martedì, 14 maggio mattina

09:00
09:30

Un caffè con...Christian Tosolin[cf.01]

Nello spazio degli Studios FPA torna anche quest'anno Un Caffè con…, la rubrica mattutina che introdurrà i temi di giornata della manifestazione.  Annalisa Gramigna e Michele Melchionda, davanti a un buon caffè, daranno vita a momenti informali con i vari ospiti che si alterneranno nei tre giorni. Le interviste, oltre che fruibili dal vivo in manifes [...segue]

09:30
11:00

L’attuazione della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile e il percorso di costruzione delle Strategie regionali e provinciali[ws.37]

L’Italia ha aderito nel 2015 all’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, il programma d’azione per le persone, il pianeta, la prosperità, la pace e la partnership, sottoscritto dai governi dei 193 Paesi Membri dell’ONU. Ha, inoltre, approvato nel 2017 la Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile come principale strumento di coordinamento dell’Agen [...segue]

09:30
10:20

Professioni, fabbisogni, competenze. Le ricerche e gli strumenti dell'INAPP a supporto degli operatori pubblici nel campo delle politiche del lavoro e della formazione[ws.58]

L’aggiornamento delle competenze della forza lavoro è un passaggio essenziale affinché le organizzazioni pubbliche e le imprese si adattino rapidamente alle trasformazioni socio-economiche, organizzative e tecnologiche in corso, traendone tutti i possibili vantaggi. In un contesto socio-economico in costante evoluzione sono importanti due fattori: la capacità dell [...segue]

09:30
11:30

Siti e servizi online delle PA facili da usare[co.23]

Il convegno ha lo scopo di presentare i risultati dell'anno 2018-19 del progetto “eGLU-box PA”, coordinato da MiSE-ISCTI e al quale partecipano il Dipartimento della funzione pubblica e le Università di Perugia e di Bari. In concomitanza con l’emanazione del Piano triennale per l’informatica nella PA 2019-21, l’incontro mira soprattutto a segnalare alle [...segue]

09:30
13:30

Una PA collaborativa per creare valore[sc.01]

Giunto alla sua 30° edizione, FORUM PA rilegge la sua storia, ma guarda soprattutto al futuro e al percorso necessario perché la PA sia davvero e sia riconosciuta come attore fondamentale nell’innovazione del Paese, verso uno sviluppo equo e sostenibile. All’interno della Conferenza, che vedrà un vivace alternarsi di voci diverse, con una grande attenzione ai g [...segue]

10:00
10:50

Perché occorre ripensare la comunicazione dei fondi europei[ad.01]

La comunicazione dei fondi europei è spesso trattata come un esercizio burocratico finalizzato al mero adempimento di obblighi di legge. Il tema, a dispetto della intrinseca complessità e dell’uso di acronimi e termini tecnici, possiede un innegabile potenziale comunicativo che può avere ampi impatti positivi anche sulla visibilità e reputazione delle istituzio [...segue]

10:00
13:00

Tavolo di lavoro Infrastrutture e dati[tl.01]

Temi centrali dell’incontro sono le Infrastrutture sicure e certificate, condivise, che facilitano la progettazione, la realizzazione e la gestione dei sistemi informativi; la qualificazione comune per servizi e le infrastrutture che rispettino specifici parametri idonei per le esigenze della PA; CSP, ASP, IaaS, PaaS, ma anche il DAF, per lo sviluppo e la semplificazione dell'interope [...segue]

10:00
10:45

Stato dell’arte degli standard di certificazione nel project management[ws.73]

Il seminario fornirà una panoramica sulle certificazioni di project management disponibili in Italia e su come possano essere utilizzate per conseguire la Certificazione UNI 11648 rilasciata in Italia da Organismi accreditati da Accredia. La UNI ISO 21500:2012 "Guida al Project Management", adottata in Italia nel 2013 dall'UNI (Ente di Normazione Italiano), è uno [...segue]

10:00
11:30

Progetti innovativi: fattura elettronica, dichiarazione precompilata[ws.39]

Il seminario illustrerà i servizi realizzati dall’Agenzia delle Entrate per semplificare i processi di fatturazione elettronica e la dichiarazione precompilata 2019. I destinatari dell’evento formativo saranno i contribuenti interessati, i professionisti, i dipendenti degli enti locali e gli operatori del settore. [...segue]

10:00
11:30

Il Responsabile del Servizio Finanziario e il sistema dei controlli negli EE.LL.: un albo a garanzia di idoneità, competenza e professionalità?[ws.21]

Dall'analisi delle situazioni di grave crisi finanziaria degli EELL alla centralità della figura del Responsabile del Servizio Finanziario. Il Responsabile del Servizio Finanziario riveste oggi un ruolo fondamentale nel sistema dei controlli degli enti locali, spesso in situazione di grave sofferenza finanziaria a causa di una gestione finanziaria non corretta, di bilanci di prev [...segue]

10:00
11:00

Introduzione ad AWS: I concetti base su AWS, chi siamo, portafoglio, come aquistare il cloud AWS.[ws.129]

Amazon Web Services (AWS) offre soluzioni e servizi di calcolo on-demand nel cloud con prezzi pay-as-you-go. Questa sessione sblocca una comprensione fondamentale del cloud. Cos'è il cloud computing e i suoi vantaggi? Ulteriori informazioni sui tipi di cloud computing e le differenze tra i servizi On Premises rispetto a Infrastructure as a Service (IaaS), Platform as a Service (PaaS) [...segue]

10:00
10:50

Il lavoro del project manager per il cambiamento della PA[ad.15]

Nell’ambito del project management, la filosofia "Agile" si è dimostrata utile per conseguire con successo gli obiettivi delle organizzazioni. Tale approccio, infatti, aiuta i suoi membri a rispondere all’incertezza e a massimizzare la propria efficacia, attraverso cicli di lavoro incrementali ed iterativi, accompagnati da feedback empirici. Negli anni, numerosi [...segue]

10:00
11:30

Il futuro del Sistema statistico nazionale a 30 anni dalla sua costituzione[co.18]

La legge istitutiva del Sistan è del settembre 1989. Il giudizio diffuso è che sia stata un’ottima legge e che abbia raggiunto numerosi risultati, tuttavia si ritiene necessario avviare alcuni interventi strutturali di revisione che tengano conto delle numerose evoluzioni dell’assetto organizzativo dello Stato, della PA, delle tecnologie e dell’ampliamento dell&r [...segue]

10:00
11:00

Il Coach Digitale Eggup per la Formazione e lo Sviluppo del Capitale Umano.[ws.178]

Un modo innovativo di orientare le persone attraverso tips emozionali che indirizzano verso libri o film/video, fino a forme di micro & adaptive learning per lo sviluppo di soft e hard skill. La base dati per l’identificazione dei job role deriva da un lavoro di mappatura di 1.000+ posizioni prese da fonti statistiche costantemente aggiornate e mappate per: interessi, stili lavorativi [...segue]

10:00
10:50

Il Censimento permanente della popolazione: un patrimonio informativo a sostegno delle politiche del territorio[ws.100]

Il nuovo Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, grazie all’integrazione tra dati da indagine e dati di fonte amministrativa, assicura la tradizionale offerta informativa ad un elevato dettaglio territoriale. La combinazione tra le rilevazioni campionarie e il Sistema Integrato dei Registri (SIR) consente, inoltre, la produzione annuale di tavole riferite a fenomen [...segue]

10:30
11:20

INFN: una relazione virtuosa tra ricerca fondamentale e aziende.[ws.190]

L’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, ente pubblico di ricerca dedicato allo studio dei costituenti fondamentali della materia e delle leggi che li governano, svolge attività di ricerca, teorica e sperimentale, nei campi della fisica subnucleare, nucleare e astro-particellare. L’attività di ricerca in questi ambiti richiede lo sviluppo di grandi infrastrutture di ri [...segue]

10:30
11:20

Stato di attuazione della banca dati delle prestazioni sociali agevolate[ws.59]

La conoscenza dei bisogni sociali, la costituzione di una rete integrata per la gestione dell’assistenza sociale, dei servizi delle risorse e del monitoraggio, queste sono le finalità della banca dati Inps che contiene e gestisce le informazioni relative alle prestazioni sociali agevolate sociali. [...segue]

11:00
13:30

La valutazione delle performance della P.A.: la sintesi necessaria a 10 anni dal D.Lgs. 150/09[co.03]

In Italia nell’ultimo decennio si sono alternate le riforme sulla valutazione delle performance e la p.a. oggi deve necessariamente riflettere e capire quali soluzioni applicare ai limiti sin ora riscontrati. Proprio in questi giorni è in via di approvazione il disegno di legge delega del Ministro Bongiorno che rivede ulteriormente la disciplina - prevedendo un nuovo sistema nazion [...segue]

11:00
11:50

Web, social e chat per Istruzione ed Educazione al Digitale[ad.02]

La storia, le storie, le stories. Questo il focus dell'Academy che si soffermerà su nascita, contenuti e strategie dei canali digitali Miur Social.  La Storia Da Facebook a Telegram: la storia del Miur sui Social, gli obiettivi di comunicazione, i pubblici di riferimento. Le Storie Il piano della narrazione orizzontale, valoriale ed emozionale: come raccontare le [...segue]

11:00
12:00

Per una PA accessibile alle persone sorde[ws.187]

Pedius è un servizio che abbatte le barriere della comunicazione che limitano le persone sorde. Soprattutto nelle aziende e nelle Pubbliche Amministrazioni, la maggior parte delle informazioni è veicolata tramite telefono, escludendo così tutte le persone affette da problemi uditivi. Grazie alle tecnologie usate da Pedius, è finalmente possibile includere le pers [...segue]

11:00
13:00

Strategie e strumenti per la mobilità nella città del futuro[ws.35]

Il seminario sarà incentrato sulla mobilità sostenibile nelle città con approfondimenti sui veicoli elettrici, la sharing mobility, la ciclabilità, i Piani Urbani di Mobilità Sostenibile. Interverranno al riguardo qualificati rappresentanti di Enti Locali, di enti di ricerca e stakeholders.   LE ISCRIZIONI A QUESTO EVENTO SONO CHIUSE PERCHE’ [...segue]

11:00
12:00

Infrastrutture abilitanti per l’Internet of Things[ws.163]

I principali problemi dell'IoT sono rappresentati dal dover fare dialogare oggetti che parlano linguaggi diversi, gestire immensi quantitativi di dati prodotti dalle reti di sensori e da questi ricavare scenari di previsione o apprendimento per mezzo dell’implementazione pervasiva dell’Intelligenza Artificiale. Un ruolo fondamentale lo rivestono quindi sia le infrastrutture [...segue]

11:00
11:50

Il momento delle scelte: quali licenze, quale open data[ad.25]

A dieci anni dall’avvio delle politiche sui dati aperti, facciamo il punto su quello che è ancora necessario fare per rendere gli opendata parte integrante e preponderante dell’attività pubblica. Nel breve excursus ci soffermeremo sugli aspetti normativi in cambiamento e sulle nuove scelte in tema di licenze. [...segue]

11:00
11:50

Il Censimento permanente delle Istituzioni pubbliche: un'analisi del settore pubblico attraverso i dati censuari[ws.101]

Nel 2016 l’Istat ha aperto la nuova stagione dei censimenti permanenti effettuando la prima edizione del Censimento permanente delle istituzioni pubbliche, basato sull’integrazione del Registro di base con le informazioni desunte dall’indagine statistica diretta, a cadenza biennale. La seconda edizione è stata effettuata dal 16 aprile al 15 ottobre 2018. Nell’autu [...segue]

11:00
12:00

Cloud Procurement: dalle Best Practice internazionali agli aquisti dei Servizi AWS per la PA[ws.130]

Il Procurement del Cloud Computing è differente dai tradizionali acquisti di servizi IT, in quanto non è sempre facile capire quale sia il primo passo per la sua adozione. Vengono inizialmente illustrate le best practice di Cloud Procurement, utilizzate da molte organizzazioni pubbliche a livello internazionale per massimizzare i benefici del Cloud. Viene poi analizzato il contest [...segue]

11:00
11:45

Il RUP diventa Project Manager[ws.74]

Nei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture con le Linee Guida ANAC n°3 di attuazione del nuovo Codice Contratti si è espressamente sancito che nei lavori pubblici il RUP deve diventare Project Manager, essendo necessario enfatizzare le competenze di pianificazione e gestione dello sviluppo di specifici progetti, anche attraverso il coordinamento di tutte le risorse a dispo [...segue]

11:30
12:20

Corso di ecologia pratica sul riuso & riutilizzo delle risorse[ws.159]

Il progetto si propone di sensibilizzare, diffondere ed accrescere la cultura ecologica del riuso e riutilizzo delle risorse, ancora disponibili. Intende integrarsi nei piani scolastici annuali dei Circoli Didattici nazionali, come parte integrante di un più preciso percorso di educazione ambientale rivolto alle classi delle scuole primarie, medie inferiori e medie superiori. Un progetto [...segue]

11:45
13:30

Comunicazione pubblica e empowerment dei cittadini[co.48]

Il cambio di paradigma nei rapporti tra cittadini e Pubblica Amministrazione, abilitato dalle innovazioni normative e dalle trasformazioni tecnologiche e mediali, non è più rimandabile. I cittadini devono davvero essere messi al centro di un rinnovamento etico e valoriale della comunicazione delle Istituzioni. Per l’Italia e per l’Europa, è necessaria una co [...segue]

11:45
13:30

Dalle nanotecnologie ai rider, il sistema tariffario dell’Inail si adegua ai cambiamenti del mondo del lavoro[co.55]

A quasi 20 anni dal nuovo aggiornamento, sono state fissate le nuove tariffe dei premi di assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, in vigore dal 1 gennaio 2019. La revisione tiene conto dell’evoluzione tecnologica e delle nuove modalità di organizzazione delle attività, incentivando anche l’adozione e il rafforzamento degli interventi [...segue]

11:45
13:30

Il progetto Webload[co.47]

Il convegno ha lo scopo di presentare i risultati del progetto “Webload”, coordinato da MiSE-ISCTI e al quale partecipa il Laboratorio di Eye-Tracking del Dipartimento di Psicologia dell’Università Sapienza di Roma. Tale progetto si inserisce all’interno del processo di trasformazione che ha interessato i siti internet delle Pubbliche Amministrazioni negli ult [...segue]

11:45
13:30

La programmazione della politica agricola della Campania: il valore dell’ascolto[co.50]

La Regione Campania ha deciso di fondare sull’ascolto la programmazione della politica agricola post 2020. Da questa visione è nato il progetto della Conferenza Agricola Regionale (CAR), realizzato dalla DG Politiche Agricole, Alimentari e Forestali con il supporto del Formez. Si tratta di un percorso di condivisione che vede il coinvolgimento di un’ampia comunità di r [...segue]

11:45
13:30

Modelli e soluzioni tecnologiche per la gestione della procedura d’acquisto[co.36]

Negli ultimi mesi il procurement pubblico è stato interessato da importanti scadenze che hanno segnato il passo verso la completa digitalizzazione dei processi di acquisto e nuove modalità di acquisizione di soluzioni tecnologiche. Da ottobre 2018, come previsto dal Codice dei Contratti pubblici (D.Lgs. 50/2016, art. 40 comma 2), tutte le comunicazioni e gli scambi di informaz [...segue]

11:45
13:30

“BE MEF BE SMART” diventa adulto: il nuovo regolamento MEF sul lavoro agile[ws.40]

Dopo un periodo di sperimentazione di quasi due anni, il MEF pubblica il nuovo Regolamento per l’adozione del Lavoro agIle  per le sue Strutture Centrali e Territoriali. Si descriveranno in sintesi le novità apportate, anche alla luce dell’esperienza precedente e del confronto con altri soggetti pubblici e privati che hanno provato questa nuova forma di organizzazione de [...segue]

11:50
12:20

La mappa dei rischi dei Comuni italiani[ws.102]

L'Istituto Nazionale di Statistica e Casa Italia, Dipartimento della Presidenza del Consiglio, rendono disponibile un quadro informativo integrato sui rischi naturali in Italia, aggiornato alla data del 30 giugno 2018. L’Italia è un paese particolarmente esposto a diversi tipi di Rischi Naturali (sismico, idrogeologico e vulcanico). Grazie all’interazione tra diversi [...segue]

12:00
13:30

Partenariato Pubblico-Privato: 100 domande 100 risposte[ws.174]

Uno dei temi cruciali per la riuscita di operazioni complesse, come quelle che prevedono il coinvolgimento degli operatori privati nella realizzazione e gestione di opere e servizi pubblici, risulta essere l'asimmetria informativa tra la Pubblica Amministrazione e le controparti private. La conoscenza della materia, solitamente più limitata da parte dell’Amministrazione, consent [...segue]

12:00
12:50

Suggerimenti per un percorso open data che guardi alla sostenibilità[ad.22]

Sono passati quasi 10 anni da quando la parola "open data" è diventata uno slogan importante nelle politiche delle pubbliche amministrazioni. Tante sono state le promesse e le aspettative e poche le storie di successo che hanno avuto rilevanza nazionale. In realtà si tratta di un percorso ancora molto lungo e che necessita ancora di molta cura. È solo facendo atte [...segue]

12:00
12:50

Analizzare le attività di comunicazione sul Web: perché, con quali obiettivi e come fare[ad.03]

Le attività di comunicazione sul Web rappresentano un elemento determinante, soprattutto per la PA, per favorire il dialogo con i cittadini e gli utenti. Molte volte, però, il Web non è utilizzato al meglio. Nel corso dell’Academy verrà presentata una metodologia per individuare le attività di comunicazione sul Web e analizzarle in modo dettagliato, [...segue]

12:00
12:45

Il Project Management per la Pubblica Amministrazione[ws.53]

Il Seminario prevede una panoramica sulla disciplina del Project Management, sulla sua particolare utilità come strumento di supporto a diverse professionalità della P.A., e sulla sua applicabilità anche in contesti pubblici diversificati. Il programma prevede gli argomenti seguenti. I progetti e la creazione di valore: dalle strategie ai benefici. I progetti: caratteristic [...segue]

12:00
14:00

Alexa, un'amica tra amministrazione e cittadini[ws.144]

L'esperienza del Comune di Torino,da sempre pioniera nella proposizione di servizi, con il primo portale nel 1994, l'identità digitale del 2001 con il portale di servizi Torinofacile, la presenza nei social  sin dal 2005-2008, ed ora approda ai servizi tramite chatbot e voicebot: anche per questi ultimi il percorso si ripropone dapprima in ambiti informativi (notiziari) per [...segue]

12:20
12:50

La Banca dati di indicatori territoriali per le politiche di sviluppo (BDPS)[ws.103]

La Banca dati di indicatori territoriali per le politiche di sviluppo è uno dei prodotti del Progetto “Informazione statistica territoriale e settoriale per le politiche di coesione 2014-2020”, finanziato dal PON “Governance e Capacità istituzionale 2014-2020” (Convenzione Istat-Autorità di gestione). L’obiettivo principale della Banca dati [...segue]

12:30
13:20

Fondo di Fondi PON Ricerca e Innovazione: investire in ricerca e innovazione nel Mezzogiorno[ws.154]

Allo scopo di incrementare gli investimenti in ricerca e sviluppo, il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR), nell’ambito del Programma Operativo Nazionale (PON) Ricerca e Innovazione 2014-2020, ha creato un Fondo di fondi (FdF) di rilevanza nazionale per la ricerca e l'innovazione gestito dalla Banca Europea per gli Investimenti (BEI). Il Fon [...segue]

12:30
13:30

Servizio Integrato Pubblica Illuminazione Smart (SIPIS)[ws.29]

Il progetto SIPIS – Servizio Integrato Pubblica Illuminazione Smart è nato dall’interesse dell’Ente nello sviluppo di un servizio in un'ottica di SMART CITY, utilizzando la rete quale piattaforma di connettività per potenziali futuri utilizzi ed i sostegni, controllabili palo/palo, come infrastruttura predisposta per l'installazione di svariati servizi. I [...segue]

12:50
13:20

Giovani e anziani, non solo una questione demografica[ws.104]

Quanto bisognerà attendere per sdoganare il “futuro” del nostro Paese da un immaginario che pregiudizialmente ci condanna a un inesorabile declino dovuto alla contrazione del numero di giovani e al contemporaneo invecchiamento della popolazione? Cos’è che ci dicono esattamente i dati? Siamo veramente difronte a un’emergenza? Le informazioni statisti [...segue]

13:00
13:50

Cloud & Data center[ad.04]

Con la pubblicazione del nuovo Piano Triennale 2019-2021 è stata ufficialmente avviata la strategia Cloud First della PA che permetterà di sviluppare servizi digitali più affidabili e sicuri ad un costo ridotto e che, soprattutto, consentirà il rinnovamento complessivo dei servizi digitali nel Paese. Questo nuovo scenario apre questioni degne di interesse. Quali sono le sfide che te [...segue]

13:00
13:45

Il Project Management per la Pubblica Amministrazione[ws.99]

Il Seminario prevede una panoramica sulla disciplina del Project Management, sulla sua particolare utilità come strumento di supporto a diverse professionalità della P.A., e sulla sua applicabilità anche in contesti pubblici diversificati. Il programma prevede gli argomenti seguenti. I progetti e la creazione di valore: dalle strategie ai benefici. I progetti: caratteristic [...segue]

13:00
13:50

Open data management: strumenti e tecniche per produrre e valorizzare i dati della PA[ad.30]

Riconoscere e valorizzare la centralità dei dati come elemento indispensabile per sviluppare politiche pubbliche efficaci è una delle grandi sfide con cui devono attualmente confrontarsi gli enti pubblici di ogni livello. Predisporre un ambiente favorevole alla raccolta strutturata di informazioni, gestire la loro conservazione in maniera funzionale e in coerenza con la normativa [...segue]

13:15
15:15

Città metropolitane lavori in corso: dalle visioni ai progetti per la sostenibilità[tl.06]

I Piani strategici metropolitani, l’Agenda urbana e la Carta di Bologna: le Città Metropolitane sono in prima linea per la costruzione del nuovo modello di sviluppo del Paese basato sui principi della sostenibilità. E’ la Città Metropolitana il soggetto deputato a cercare una convergenza nelle politiche economiche, ambientali e sociali locali in ragione dell&rsq [...segue]

13:45
14:45

Platonismo bizantino, pensiero occidentale, influenze veneziane. Una Giornata di Studi a Venezia | 4 ottobre 2019[pr.03]

È il terzo incontro in tre anni dedicato all'eredità culturale che l'Impero romano d'Oriente ha "consegnato" a Venezia. Diritto, carità, cura, medicina, persona, spirito, corpo, vita: questi ed altri temi connessi sono di prorompente attualità, anche se di elaborazione classica. Venezia è tuttora il luogo europeo che meglio può [...segue]

13:45
14:15

Un aperitivo con... Domenico Arcuri[ap.05]

Domenico Arcuri è dal 2007 l'Amministratore delegato di Invitalia, l'Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, di proprietà del Ministero dell'Economia. Compito dell’Agenzia è di dare impulso alla crescita economica del Paese, puntando sui settori strategici per lo sviluppo e l'occupazione. [...segue]

martedì, 14 maggio pomeriggio

14:00
14:45

Il modello ISIPM-Prado®: nuovo strumento innovativo per la rilevazione della maturità di Project Management[ws.96]

Nella disciplina del Project Management si parla spesso del concetto di “maturità“, termine che indica il livello di competenze ed abilità di un’organizzazione ed il livello di perfezionamento della stessa nell’utilizzo di strumenti/tecniche di PM. In questo ambito, un modello di maturità è uno strumento capace di quantificare e misurare l [...segue]

14:00
14:50

Si può governare giocando?[ad.05]

Punti, classifiche, preferenze, una grafica accattivante e una struttura semplice: a Mosca, Madrid e Barcellona chi ha una proposta per migliorare la città la condivide online; se riceve abbastanza “like” può vedere la propria idea realizzata, vincere due biglietti per il teatro o addirittura essere invitato a fare colazione con il sindaco. In Australia, nel 2014, [...segue]

14:00
14:50

INL: le attività al servizio dei cittadini e delle imprese[ws.60]

Il seminario è finalizzato a rappresentare ad utenti interni ed esterni alla P.A. il ruolo e le principali attività svolte dall’Ispettorato nazionale del lavoro, ponendo l’accento sulla importanza che la vigilanza in materia di lavoro e legislazione sociale ricopre ai fini della regolazione del mercato del lavoro e della tutela dei lavoratori. Gli interventi vogliono d [...segue]

14:00
15:00

Per una PA accessibile alle persone sorde[ws.188]

Pedius è un servizio che abbatte le barriere della comunicazione che limitano le persone sorde. Soprattutto nelle aziende e nelle Pubbliche Amministrazioni, la maggior parte delle informazioni è veicolata tramite telefono, escludendo così tutte le persone affette da problemi uditivi. Grazie alle tecnologie usate da Pedius, è finalmente possibile includere le persone [...segue]

14:30
15:30

Ciclo delle Performance: la fase cruciale della definizione degli obiettivi, target ed indicatori[ws.14]

Il concetto di performance è cruciale, nella Pubblica Amministrazione, per fissare gli obiettivi, valutare successi e insuccessi, correggere gli errori e premiare i risultati. L'attuazione pratica del ciclo delle performance traccia quindi un percorso che parte dalla pianificazione di obiettivi, risorse e, attraverso un monitoraggio costante, giunge alla valutazione della performance [...segue]

14:30
15:30

Cloud qualificato per la PA: le soluzioni di Aruba Enterprise[ws.80]

Grazie alla qualifica conseguita di Cloud Service Provider (CSP) di tipo C, Aruba è in grado di affiancare e supportare sempre di più la PA nel suo percorso di digitalizzazione, attraverso le soluzioni qualificate e pubblicate sul Cloud marketplace AgID [...segue]

14:30
16:00

Etica Digitale nello sviluppo di soluzioni di Intelligenza Artificiale[ws.42]

La pubblicità negativa e il dibattito sulla società in merito alle intenzioni etiche alla base dell'uso della tecnologia digitale impongono di fare dell'etica digitale una parte integrante del percorso di trasformazione digitale. L’obiettivo del convegno è quello di approfondire il concetto di etica digitale, far comprendere ai partecipanti perché & [...segue]

14:30
15:20

La valorizzazione delle idee di ricerca pubblica per lo sviluppo del Paese[ws.148]

Dal 6 all’8 maggio si è tenuto InnovAgorà, iniziativa promossa dal MIUR e organizzata dal Consiglio Nazionale delle Ricerche insieme al Museo della Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, che ha ospitato l’evento. Una 3 giorni in cui 176 invenzioni, risultato delle attività di ricerca di 49 Atenei e 12 Enti italiani, sono stati presentati ad una pl [...segue]

14:30
15:30

Rapporto BES 2018: il benessere equo e sostenibile in Italia[ws.106]

L’Istat, insieme ai rappresentanti delle parti sociali e della società civile, ha sviluppato un approccio multidimensionale per misurare il “Benessere equo e sostenibile” (Bes), con l’obiettivo di valutare il progresso della società non soltanto dal punto di vista economico, ma anche sociale e ambientale. A tal fine, i tradizionali indicatori economici veng [...segue]

14:30
16:30

Rilanciare gli investimenti, una strategia per l’Italia[co.27]

Il rilancio degli investimenti è la componente cruciale per perseguire obiettivi di sviluppo economico sostenibile, socialmente inclusivo e tecnologicamente avanzato. Ciononostante, la tendenza dell’ultimo decennio è caratterizzata da una drastica e strutturale riduzione degli investimenti sia pubblici che privati. Occorre invertire questa tendenza e promuovere una ripre [...segue]

14:30
17:30

Tecnologie avanzate e sviluppo. Trasformare un territorio dopo il sisma in una smart area[co.61]

A dieci anni dal sisma del 2009 il territorio ha saputo cogliere l’occasione per una rinascita, a partire da un rilancio del capoluogo abruzzese attraverso ricerca e nuove tecnologie. Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), Gran Sasso Science Institute (GSSI) e Università dell’Aquila sono tra i principali promotori di iniziative d’eccellenza nell’ambito del [...segue]

14:30
16:15

Tecnologie dell'informazione e della comunicazione e dei Big Data: profili bioetici[ws.72]

L’avanzamento delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione e gli sviluppi dell’informatica stanno aprendo nuove possibilità di conoscenza, uso e applicazione in diversi ambiti, tra questi anche la salute. Con l’espressione big data si indicano massivi dati digitali costituiti dalle tracce delle informazioni personali rilasciate nell’ambiente medi [...segue]

14:30
16:30

L’intelligenza artificiale alleata della didattica[ad.31]

Lo sviluppo dell’intelligenza artificiale contribuirà alla crescita dell’economia italiana con 135.000 nuovi posti di lavoro ICT al 2020, con un incremento al 2035 della produttività lavorativa (+12%) e del valore aggiunto lordo (+15% del Pil). Con l’intelligenza artificiale si possono affrontare anche le sfide delle grandi emergenze sociali. La scuola gioca in q [...segue]

15:00
15:45

La Trasformazione Digitale in azione[ws.171]

Il digitale migliora la vita dei cittadini e delle imprese non soltanto quando si usano social e intrattenimento ma deve essere abilitante per tutti i servizi necessari. Le pubbliche amministrazioni devono quindi adeguarsi per offrire le piattaforme abilitanti a sviluppare l’approccio al digitale di cittadini e dipendenti. Inoltre, dal 01 Aprile 2019, potranno acquisire servizi IAAS, [...segue]

15:00
18:00

Un nuovo orizzonte per le performance delle PA: il valore pubblico[co.05]

A 10 anni dall’entrata in vigore del d.lgs. n. 150/09 e dalla conseguente introduzione nelle amministrazioni pubbliche del cosiddetto “ciclo della performance” appare ormai evidente come il fine ultimo di tale ciclo sia rappresentato dalla misurazione e valutazione del valore pubblico che le amministrazioni riescono a generare con il loro operato. Il concetto di valore pubblic [...segue]

15:00
15:50

SPID e CIE: relazione, scenari e catene di trust[ad.06]

SPID e CIE sono due piattaforme abilitanti previste dal Piano Triennale per l’Informatica nelle Pubbliche Amministrazioni, durante la presentazione vedremo in che relazione sono tra di loro e come molto di quello che facciamo sia costruito su una catena di relazioni. Esploreremo come e dove è possibile utilizzare SPID e CIE, come queste siano collegabili tra loro e le loro differen [...segue]

15:00
18:00

Patto per la semplificazione: la PA che collabora per la creazione di impresa[co.20]

Gli sforzi in atto per ridurre il peso degli oneri burocratici a carico delle imprese italiane sono focalizzati anche sulla realizzazione dello sportello unico per le attività produttive (SUAP) e sullo sportello per l’edilizia. Da tempo l’impegno delle numerose amministrazioni coinvolte è quello di costruire la completa digitalizzazione delle procedure (riconoscimento [...segue]

15:00
18:00

Lavoro e trasformazione digitale: accrescere le competenze, ridurre le diseguaglianze[co.12]

La trasformazione digitale pone nuove sfide alle politiche attive del lavoro. Da un lato la necessità di far fronte al rischio di una crescita economica senza incremento dell’occupazione, dall’altro l’obbligo di ridurre le diseguaglianze attraverso un sistema in grado di accompagnare i giovani e sostenere le fasce deboli cittadini. La necessità di “governar [...segue]

15:00
15:50

L'orario di lavoro e la gestione innovativa delle risorse umane in INL: lo smart working[ws.61]

Il seminario è finalizzato a fornire un quadro generale della disciplina in materia di orario di lavoro e come la stessa debba essere correttamente applicata anche nell’ambito della P.A., evidenziando come alcuni istituti di recente introduzione, quali lo smart working, possano contribuire a migliorare l’efficienza dell’amministrazione pubblica e contestualmente la conc [...segue]

15:00
18:00

Infrastrutture e cloud: lo stato del percorso evolutivo dell'ICT pubblico[co.08]

Con la conclusione del censimento del patrimonio informativo della PA e l’avvio del processo di qualificazione dei Poli Strategici Nazionali (PSN) e dei Cloud Service Provider (CSP), il piano di razionalizzazione delle risorse ICT della PA entra nella sua fase cruciale. Questi passaggi rappresentano non solo un passo fondamentale verso la razionalizzazione delle infrastrutture fisiche pub [...segue]

15:00
16:00

Il ruolo dell’Intelligenza Artificiale nei contesti a risorse limitate: dall’acqua alle HR[ws.183]

Quando una risorsa è limitata, come l’acqua, l’uso di applicazioni di Intelligenza Artificiale è fondamentale per assicurare non solo un recupero di costi ed un abbattimento dei rischi, ma per garantire la disponibilità della risorsa, per tutto il tempo necessario. Soonapse (soonapse.com) ha sviluppato una piattaforma di Intelligenza Artificiale progettata p [...segue]

15:00
15:45

Il project management nei fondi UE: il modello eU-maps[ws.51]

eU-maps® è un nuovo modello di conoscenze integrate; l’approccio innovativo consiste nel proporre in un unico quadro logico le conoscenze necessarie alle figure professionali che operano nel settore della progettazione europea e della gestione dei progetti e programmi finanziati dai fondi europei. [...segue]

15:00
16:00

AWS per la semplificazione del percorso di conformità al GDPR[ws.132]

Il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) dell'Unione Europea tutela il diritto fondamentale alla privacy e alla protezione dei dati personali dei cittadini dell'Unione europea. Esso costituisce una grande opportunità ed una grande sfida, specie per la PA, perché introduce requisiti rigorosi che definiscono e armonizzano nuovi standard in materia di complian [...segue]

15:00
16:00

L'Articolo 20 dell'allegato al DPCM "ProteggItalia" (Piano Nazionale per la Mitigazione del Rischio Idrogeologico, il Ripristino e la Tutela della Risorsa Ambientale) - Sistema Tecnologico Nazionale di Gestione della Informazione Geografica e Ambientale[ws.127]

Il seminario descriverà quanto riportato nel testo attuale dell'Articolo 20 del DPCM ProteggItalia in fase di perfezionamento, esponendo e spiegando in termini tecnici ed operativi le risorse disponibili e le possibilità di rapida integrazione delle stesse nel contesto delle funzionalità dei servizi on line ed off line del Geoportale Nazionale rivolte alle PA di ogni li [...segue]

15:30
18:30

Incontro Nazionale Responsabili Comunicazione[ar.01]

L’Arena delle Reti è il luogo di confronto e aggregazione di tre importanti comunità di operatori (Responsabili per la transizione al digitale; comunicatori pubblici, dirigenti e funzionari delle direzioni per le risorse umane), che nell’ambito di FORUM PA 2019 si incontreranno per lavorare insieme sugli aspetti sfidanti dell’innovazione del settore pubblico. L&r [...segue]

15:30
16:20

L’azione del MIUR per rafforzare e valorizzare le Infrastrutture di Ricerca: risultati, impatto e sostenibilità[ws.149]

Le Infrastrutture di Ricerca (IR), promotrici d’innovazione tecnologica e fornitrici di competenze di alto livello, hanno un rilevante impatto sul progresso scientifico del Paese. Potenziare le Infrastrutture di Ricerca significa aumentare la specializzazione intelligente dei territori, con positive ricadute in termini di crescita economica ed occupazionale, e fornire ai ricercatori s [...segue]

15:30
16:00

L’Istat e i social media: la statistica ufficiale diventa virale[ws.122]

I social media ormai da diversi anni sono un potente strumento di comunicazione, dunque anche per un’Istituzione pubblica è necessario essere presenti sul web sociale. I social media sono canali di trasmissione ad alto potenziale per raggiungere il target di riferimento (stakeholder, utenti di dati esperti e principianti, mezzi di informazione, pubblico) poco costosi, versatili [...segue]

16:00
17:00

Le Zone Economiche Speciali come laboratori di innovazione e cambiamento per la PA[ws.182]

Le Zone Economiche Speciali (ZES) sono state introdotte nell’ordinamento italiano con la legge n. 123/2017 di conversione del decreto-legge n. 91/2017, recante disposizioni urgenti per la crescita economica nel Mezzogiorno (c.d. “Decreto Sud”). Per ZES la norma intende una zona geograficamente delimitata e chiaramente identificata nell’ambito delle region [...segue]

16:00
17:00

RETAIL 4.O – La P.A. a supporto di negozianti e artigiani[ws.186]

Le vendite della piccola distribuzione si stanno riducendo e di conseguenza diminuiscono le attività commerciali aperte al pubblico. I negozi soffrono la concorrenza e non riescono a fornire servizi “evoluti” alla loro clientela e a rilanciare la propria attività sul territorio. È tempo di una nuova sfida, fatta di un’offerta sempre più personalizza [...segue]

16:00
17:00

Prevenire i rifiuti alimentari per dimezzare lo spreco: l’impegno del Ministero dell’Ambiente[ws.36]

La FAO stima che circa 1/3 della produzione alimentare globale viene persa o sprecata lungo il tragitto che compie dal campo alla tavola. Uno degli “Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile” approvati dalle Nazioni Unite nel 2015 mira a dimezzare lo spreco alimentare entro il 2030. L’esigenza di intervenire in modo tempestivo trova motivazioni etiche, ma anche socio-economiche e [...segue]

16:00
17:30

Il nuovo portale della Ragioneria generale dello Stato: dati pubblici e aperti per cittadini ed esperti[ws.95]

Il nuovo portale OpenBDAP è stato realizzato dalla Ragioneria generale dello Stato (RGS) con lo scopo di costituire un unico punto di accesso ai dati di contabilità e finanza pubblica a disposizione di tutte le tipologie di utenti: dai cittadini che intendono conoscere o approfondire su una fonte qualificata i fatti le dinamiche della finanza pubblica che animano il dibattito pubb [...segue]

16:00
16:50

La piattaforma unica per i pagamenti della PA (pagoPA)[ad.07]

PagoPA è una delle piattaforme abilitanti previste nel Piano Triennale per l’informatica nelle Pubbliche Amministrazioni che ha l’obiettivo di portare a una semplificazione della gestione dei pagamenti pubblici, sia per i cittadini sia per le Amministrazioni. Descriveremo la crescita della piattaforma e i vantaggi che le Pubbliche Amministrazione hanno nell’adottarla e [...segue]

16:00
16:50

L'Atlante lavoro a supporto delle transizioni e delle politiche attive del lavoro[ws.62]

Nell’ambito del nascente sistema nazionale di certificazione delle competenze uno degli strumenti di maggiore impatto è senza dubbio l’Atlante del Lavoro e delle Qualificazioni realizzato dall’INAPP a supporto delle istituzioni coinvolte nel sistema. L’Atlante ha realizzato una mappatura dettagliata dei processi lavorativi presenti nei diversi settori economic [...segue]

16:00
16:30

Beautiful Numbers: infografiche e sindromi pop di Stendhal[ws.123]

La statistica può essere emozione, può essere bellezza, può essere arte. Deve essere arte, per rispondere ad un’inclinazione fortemente simbolica e visuale del genere umano. Come nasce un video, un’infografica a contenuto statistico? Con quali obiettivi? Quali sono le figure professionali coinvolte? Qual è il processo che trasforma un dato in un conte [...segue]

16:30
17:30

Minoranze linguistiche storiche: quale tutela a 20 anni dall’approvazione della legge 482/99[ws.79]

L'evento, a cura del Dipartimento, avrà luogo presso lo spazio seminariale dello stand PCM. Il Programma è in via di definizione. Sono trascorsi quasi venti anni dalla promulgazione della legge 482/99 che, come è noto, detta disposizioni per la tutela delle minoranze linguistiche storiche presenti sul territorio italiano. In questo lungo periodo il Dipartimento per gli [...segue]

16:45
17:45

Monitoraggio degli Investimenti Pubblici, Accelerazione della Spesa e Open Data[co.16]

I sistemi di monitoraggio degli investimenti pubblici sono strumenti essenziali di controllo dell’attuazione degli interventi e dei relativi programmi di spesa, soprattutto in un periodo in cui si identificano fra i fattori della crescita economica del Paese il rilancio e l’accelerazione degli investimenti pubblici. Programmazione e monitoraggio degli investimenti pubblici costi [...segue]

17:00
17:50

Lavoro agile nella PA: l’esperienza dell’Inail[ws.71]

Il crescente sviluppo e utilizzo delle nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione ha influito sull’evoluzione delle modalità di organizzazione del lavoro che, se da un lato consentono un migliore equilibrio tra vita privata e vita professionale, dall’altro richiedono garanzie per la salute e sicurezza del lavoratore. La Legge 22 maggio 2017 n. 81 promu [...segue]

17:00
18:00

Task Force Edilizia Scolastica: “Le verifiche di vulnerabilità sismica degli edifici scolastici. L’esperienza del Patto per la Città di Napoli e della Provincia di Teramo”[ws.175]

La Task Force Edilizia Scolastica dell’Agenzia per la Coesione Territoriale, nell’ambito dell’attività svolte in favore delle Amministrazioni titolari delle risorse, ha supportato il Comune di Napoli nell’avvio di un vasto programma di verifiche di vulnerabilità sismica degli edifici scolastici a valere sulle risorse del Patto per lo Sviluppo della Citt&agr [...segue]

18:00
18:30

Un aperitivo con... Maurizio Sacconi[ap.01]

Già a capo delle Funzione Pubblica nel Governo Amato, poi Sottosegretario e Ministro del lavoro, Presidente della Commissione Lavoro del Senato, Maurizio Sacconi, nella sua lunga carriera politica, si è sempre occupato di lavoro e di amministrazione pubblica con una tenace cultura riformista. Presiede il think Tank "Amici di Marco Biagi" (ex "Amici di Mario Rossi&qu [...segue]

18:15
19:00

La Storia di Kickstarter[ct.01]

Dai tavoli del Diner di Brooklyn fino alla raccolta di 4 miliardi di dollari di fondi. La storia dei 3 ragazzi che, sviluppando un’idea di crowdfunding, hanno inventato un nuovo modello di fare impresa. [...segue]

mercoledì, 15 maggio mattina

09:00
09:30

Un caffè con...Padre Paolo Benanti[cf.02]

Nello spazio degli Studios FPA torna anche quest'anno Un Caffè con…, la rubrica mattutina che introdurrà i temi di giornata della manifestazione.  Annalisa Gramigna e Michele Melchionda, davanti a un buon caffè, daranno vita a momenti informali con i vari ospiti che si alterneranno nei tre giorni. Le interviste, oltre che fruibili dal vivo in manifes [...segue]

09:30
11:30

Modelli e soluzioni in riuso per la gestione documentale[co.38]

Sono poche le esperienze sistematiche di riuso nella pubblica amministrazione, nonostante il legislatore abbia raccomandato da diversi anni un approccio open source. Il corpus normativo sul tema lo dimostra. Il primo fu il Codice dell’Amministrazione Digitale a dirci che la ricerca di soluzioni già utilizzate deve essere privilegiata, rispetto all’acquisizione di nuovi applic [...segue]

09:30
14:45

Promuovere l'innovazione sostenibile, orientare il mercato: un nuovo ruolo del government[sc.03]

L’obiettivo di una crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva guidata dall’innovazione richiede un ripensamento del ruolo del governo e delle politiche pubbliche all’interno dell’economia, che vada oltre il tradizionale “far fronte ai fallimenti del mercato”. Due i focus tematici: i capitali “pazienti” dello Stato per finanziare investimenti [...segue]

09:30
11:20

Muoversi, lavorare, soggiornare in Europa: Informazioni, assistenza, risoluzione di problemi per professionisti, cittadini e imprese.[ws.169]

L’esercizio della libertà di circolazione, lavoro e soggiorno all'interno dell'Unione Europea è un diritto sancito dal Trattato sul funzionamento dell’Unione Europea. Il seminario approfondisce il tema della mobilità dei lavoratori e dei cittadini e gli strumenti per risolvere i problemi che si possono incontrare in Europa. Uno spazio particolare &eg [...segue]

09:30
11:30

Connecting people with jobs[co.53]

L’evento “Connecting people with jobs” è dedicato alla presentazione dei risultati dell’omonima country review condotta nel 2018 in Italia dall’OCSE in collaborazione con ANPAL. Dal 2009 OCSE realizza diverse attività a supporto dei paesi associati per rafforzare le politiche del lavoro e promuovere le migliori opportunità di partecipazione [...segue]

09:30
10:30

Migliorare le politiche di inclusione sociale: Pon Metro, Pon Legalità, Pon Inclusione, laboratori di integrazione[ws.176]

L’incontro vuole fornire un’occasione di confronto tra i protagonisti coinvolti nell’attuazione di interventi rivolti alla promozione dell’inclusione sociale e alla lotta alla povertà e ogni discriminazione. Il PON Metro si presenta in questa sede come “facilitatore” delle relazioni, sottolineando l’esigenza di un maggiore rafforzamento degli int [...segue]

09:30
11:30

La PA alla sfida dell'Intelligenza artificiale[co.10]

La possibilità che la PA possa ricorrere ad algoritmi e a decisioni automatizzate nei procedimenti amministrativi e nella fornitura di servizi è un tema ormai centrale nel dibattito pubblico, sempre molto attento alle implicazioni etiche e all’impatto sui diritti fondamentali dell’individuo. Tra i contributi più rilevanti a livello nazionale, il Libro bianco rea [...segue]

09:30
11:30

Dal museo al futuro: idee vincenti per la trasformazione digitale[co.42]

Perché il patrimonio culturale italiano, sebbene sia uno dei più importanti al mondo, rivela ad oggi un enorme potenziale di attrattività non ancora valorizzato? Perché, nonostante la percezione del cittadino italiano ed estero rispetto alla fruizione di beni e servizi culturali si posizioni in un range tutto sommato positivo, nessun museo italiano appare tra i 10 pi [...segue]

09:30
10:50

Le competenze manageriali per la trasformazione digitale[ws.87]

Una grande attenzione è oggi dedicata alla trasformazione digitale. Tecnologie “disruptive” quali intelligenza artificiale, big data e data analytics, blockchain, cloud computing e internet delle cose stanno radicalmente modificando il modo di agire di organizzazioni e persone, aprendo scenari inesplorati per la pubblica amministrazione del futuro. Ogni organizzazione &eg [...segue]

10:00
10:50

La piattaforma per gli appalti di innovazione[ad.34]

Il cap. 10.1 del Piano Triennale propone un nuovo paradigma per gli acquisti pubblici d’innovazione. La Piattaforma per gli acquisti di innovazione (appaltinnovativi.gov.it) è lo strumento principale di accompagnamento alle amministrazioni pubbliche che vogliono intraprendere il nuovo percorso. Il seminario affronta in modo sintetico, ma sistematico, l’inquadramento dell&rsqu [...segue]

10:00
13:00

Tavolo di lavoro Smart City & Internet of Things[tl.04_a]

“Una città smart e responsive fa ricorso alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione per produrre, elaborare e condividere informazioni cosi da prendere prontamente le migliori decisioni per portare avanti processi di innovazione e per migliorare la qualità della vita, i livelli di occupazione, la competitività, la sostenibilità economica, soc [...segue]

10:00
13:00

Tavolo di lavoro Sicurezza Urbana[tl.04_b]

Tema centrale dell’incontro è la sicurezza urbana quale ambito significativo dell’azione pubblica per l’implementazione di misure integrate rivolte alla salvaguardia delle comunità dai rischi che si generano in ambito urbano (di natura fisico-ambientale, funzionale, sociale, etc.) e ai servizi di ordine pubblico (Safety + Security): la sicurezza nelle sue dimensi [...segue]

10:00
14:00

Seconda conferenza nazionale dei Responsabili della Transizione Digitale[co.44_a]

A FORUM PA 2019 AgID riunisce i Responsabili per la Transizione al Digitale: l’incontro dei RTD si svolgerà il 15 maggio prossimo al Roma Convention Center La Nuvola. Una giornata dedicata al dialogo e al lavoro collaborativo per far emergere fabbisogni, esigenze e indicazioni su alcuni temi chiave della trasformazione digitale del Paese. L’incontro, prevede una sessione [...segue]

10:00
10:50

Modello di integrazione dei servizi e Progetto IO[ad.08]

Il Progetto IO sfrutta le potenzialità di alcune piattaforme abilitanti (SPID, pagoPA, ANPR), il nuovo modello di interoperabilità tramite API, gli strumenti e le linee guide delle community di designers.italia.it e developers.italia.it, per offrire ai cittadini una app semplice, da utilizzare con il proprio smartphone, attraverso cui veicolare potenzialmente tutti i servizi pubbl [...segue]

10:00
13:00

La sicurezza informatica del Paese, tra nuova governance nazionale e Agenda digitale[co.09]

Sempre maggiore è l’attenzione posta nei confronti della sicurezza dell’ambiente cibernetico, spazio riconosciuto ufficialmente come il quinto dei domini operativi di warfare decretati dall’Alleanza Atlantica. A partire dal 2016, gli Stati sono chiamati a maturare una strategia di difesa che comprenda anche misure necessarie ad incrementare la sicurezza delle loro reti [...segue]

10:00
11:30

La gestione del cambiamento con il design thinking per sviluppare una cultura incentrata sul cliente[ws.44]

Il Design Thinking è una metodologia ricca di strumenti che può essere utilizzata per implementare il cambiamento di mentalità delle persone di un' organizzazione, migliorare la comprensione delle esigenze degli utenti, sfidare ipotesi e ridefinire i problemi nel tentativo di identificare strategie e soluzioni alternative che potrebbero non essere immediatamente evident [...segue]

10:00
11:00

Il ruolo dell’Intelligenza Artificiale nei contesti a risorse limitate: dall’acqua alle HR[ws.184]

Quando una risorsa è limitata, come l’acqua, l’uso di applicazioni di Intelligenza Artificiale è fondamentale per assicurare non solo un recupero di costi ed un abbattimento dei rischi, ma per garantire la disponibilità della risorsa, per tutto il tempo necessario. Soonapse (soonapse.com) ha sviluppato una piattaforma di Intelligenza Artificiale progettata p [...segue]

10:00
10:45

Il Project Management per la Pubblica Amministrazione[ws.54]

Il Seminario prevede una panoramica sulla disciplina del Project Management, sulla sua particolare utilità come strumento di supporto a diverse professionalità della P.A., e sulla sua applicabilità anche in contesti pubblici diversificati. Il programma prevede gli argomenti seguenti. I progetti e la creazione di valore: dalle strategie ai benefici. I progetti: caratteristic [...segue]

10:00
11:45

CReIAMO PA e Mettiamoci in RIGA – I progetti del Ministero dell’Ambiente per migliorare la capacità istituzionale e la governance in campo ambientale[ws.126]

I progetti del Ministero dell’Ambiente Creiamo PA e Mettiamoci in RIGA, finanziati dal PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020, hanno, rispettivamente, l’obiettivo di rafforzare la capacità istituzionale e amministrativa delle amministrazioni pubbliche e di altri soggetti con competenze ambientali e di migliorare la governance multilivello dei programmi di in [...segue]

10:00
11:00

Journey to the cloud: a cosa deve pensare un organizzazione che vuole migrare al Cloud[ws.134]

La complessità di un programma di cloud transformation che coinvolge la migrazione di centinaia o addirittura migliaia di server può essere una sfida importante per il program management e per il coordinamento dell’IT team incaricato del successo e del supporto di queste attività di preparazione e di migrazione. Questa sessione mette in luce il framework di AWS, altam [...segue]

10:15
12:30

I dati della politica di coesione – programmazione, comunicazione e performance[ws.07]

La politica di coesione impegna tutte le Amministrazioni Pubbliche italiane nella produzione di una grande quantità di informazioni, che sono raccolte e scambiate nel quadro delle diverse fasi di attuazione, monitoraggio, certificazione e controllo. Si stratta di un patrimonio informativo preziosissimo, ad oggi poco valorizzato, che può essere utilmente impiegato per migliorare la [...segue]

10:30
11:20

Gli strumenti digitali per il sistema di sviluppo professionale dei docenti. Una prima analisi ragionata dei dati e delle informazioni presenti in SOFIA.[ws.151]

Il seminario ha l'obiettivo di fare il punto sulla formazione del personale docente, analizzando i macro dati presenti nella piattaforma digitale SOFIA, relativi all'offerta e alla domanda di formazione degli ultimi due anni, correlandoli con quelli relativi al bonus "carta del docente" Inoltre saranno illustrate le evoluzioni previste dalla piattaforma digitale dedicate ai do [...segue]

10:30
11:30

Il valore pubblico di alcune azioni intraprese dall’Agenzia per la Coesione Territoriale e dal Centro di competenza sul coordinamento ed esecuzione controlli di I livello[ws.161]

L’evento rappresenta l’occasione per riflettere sul valore pubblico di alcune attività intraprese dall’Agenzia per la Coesione Territoriale e dal Centro di competenza e sulle azioni future. Nell’intervento iniziale, si presenta il Comitato Unico di Garanzia (CUG) dell’ACT istituito nel 2018 per favorire le pari opportunità, valorizzare il benesser [...segue]

11:00
11:45

La Trasformazione Digitale in azione[ws.172]

Il digitale migliora la vita dei cittadini e delle imprese non soltanto quando si usano social e intrattenimento ma deve essere abilitante per tutti i servizi necessari. Le pubbliche amministrazioni devono quindi adeguarsi per offrire le piattaforme abilitanti a sviluppare l’approccio al digitale di cittadini e dipendenti. Inoltre, dal 01 Aprile 2019, potranno acquisire servizi IAAS, [...segue]

11:00
11:50

Web, social e chat per la Sanità[ad.09]

I social media possono rappresentare una risorsa interessante per comunicare con i bambini, gli adolescenti e le loro famiglie, non solo come raccoglitori di informazioni ma anche per la socializzazione, la didattica e la promozione dell'attività fisica. Partendo da Facebook, il canale di comunicazione più popolare in età pediatrica, il “Press Office and Social Me [...segue]

11:00
11:45

Stato dell’arte degli standard di certificazione nel project management[ws.76]

Il seminario fornirà una panoramica sulle certificazioni di project management disponibili in Italia e su come possano essere utilizzate per conseguire la Certificazione UNI 11648 rilasciata in Italia da Organismi accreditati da Accredia. La UNI ISO 21500:2012 "Guida al Project Management", adottata in Italia nel 2013 dall'UNI (Ente di Normazione Italiano), è uno [...segue]

11:00
12:00

Plantari a basso costo utilizzando IoT e stampa 3D[ws.193]

Medere Srl è una startup innovativa fondata da tre ingegneri medici con l’intento di portare innovazione nel settore dei dispositivi medicali e per il benessere quotidiano. Il progetto proposto ha come missione la creazione di plantari personalizzati su misura ad un prezzo competitivo ed una qualità superiore agli standard utilizzando l’IoT e la stampa tridimensionale. [...segue]

11:00
12:20

La Strategia Nazionale per le Aree Interne: quali azioni per il rafforzamento dei sistemi intercomunali[ws.88]

Nell’ambito della Strategia Nazionale Aree Interne ai sindaci è affidato un ruolo da protagonista e l’associazionismo comunale rappresenta l’occasione per il rafforzamento delle istituzioni locali e la crescita dei territori. La scelta delle funzioni e dei servizi pubblici da gestire in forma associata deve essere in linea con gli obiettivi generali delle strategie elab [...segue]

11:00
11:50

Il quadro conoscitivo delle Istituzioni non profit attraverso il censimento permanente[ws.108]

Il primo censimento permanente delle INP (condotto dall’Istat nel 2016, con anno di riferimento 2015) ha rilevato 336 mila istituzioni, che svolgono le loro attività grazie a  5,5 milioni di volontari, 788 mila dipendenti e 294 mila lavoratori esterni. I dati confermano la crescita del settore non profit, ormai costante negli ultimi venti anni, rispetto a tutte le dimensio [...segue]

11:00
12:00

Eseguire applicazioni Windows in AWS[ws.135]

Da più di un decennio, i nostri clienti eseguono i propri carichi di lavoro Windows in AWS e grazie alla nostra esperienza nell'eseguire le applicazioni Windows, abbiamo guadagnato la loro fiducia così che oggi possiamo constatare che il numero di Amazon EC2 per Windows Server è quintuplicato dal 2015. In questa sessione vedremo quali sono i motivi per cui le organi [...segue]

11:00
11:50

Aumentare le potenzialità degli Open Data tra Spazio e Tempo[ad.23]

L'essenza degli Open Data sta tutto nel loro riuso. Il motivo per cui le Pubbliche Amministrazioni pubblicano dati aperti, infatti, è proprio per consentirne il riuso da parte della società civile e delle imprese. Sappiamo però che questo avviene solo in parte. A fronte di tantissimi dataset che sono stati pubblicati come dati aperti e che è possibile trovare sul [...segue]

11:00
12:00

A fianco della sanità pubblica con le soluzioni di Conservazione Digitale a Norma[ws.81]

Grazie al nostro network di data center, con infrastrutture certificate ai massimi livelli secondo lo standard ANSI/TIA 942, preso come riferimento da AgID il nostro team di ingegneri e cloud architect sviluppa soluzioni di conservazione digitale a norma costruite su misura per gli enti sanitari pubblici [...segue]

11:30
12:20

La formazione per i neoassunti docenti: un modello trasferibile anche in altri settori della PA, già sperimentato su oltre 150.000 insegnanti italiani[ws.152]

L’impianto del modello di formazione per i neoassunti docenti in anno di prova, è stato profondamente revisionato in Italia a partire dall’anno scolastico 2014/2015 con la C.M. 6768 del 27/2/2015 ed è in continua evoluzione e sperimentazione. Il seminario mira ad evidenziare le fasi del modello formativo e le diverse implementazioni territoriali, anche sulla base dei r [...segue]

11:30
13:30

Progetto ES-PA: le esperienze sul territorio[ws.128]

Obiettivo del Progetto ES-PA, realizzato dall’ENEA nell’ambito del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020, è quello di offrire strumenti conoscitivi ed operativi finalizzati ad aumentare le competenze tecniche delle amministrazioni, nella progettazione e implementazione di interventi per l’efficienza energetica e la riduzione dei consumi nel settore pu [...segue]

11:30
13:30

Un protocollo per i test di usabilità della PA[ws.70]

Gli esperti del Gruppo di Lavoro per l'Usabilità (GLU)  operante presso il Dipartimento della funzione pubblica, presentano il Protocollo “eGLU LG", il metodo per la realizzazione dei test di usabilità previsti per le amministrazioni centrali dal Piano triennale per l’informatica nella PA 2019-21. Vengono definiti e analizzati i passi tecni [...segue]

11:45
13:30

Dai dati ad un’informazione di valore. ReOPEN SPL: reti di collaborazione per la governance di acqua, rifiuti e trasporti[co.30]

Lo svolgimento delle funzioni pianificatorie e programmatorie di Regioni ed Enti locali trova forti limiti nella carenza dei dati sulla base dei quali operare le scelte di policy e pianificazione. Analogamente, anche qualora i dati fossero disponibili, la complessità di determinate variabili, giuridiche, economiche e tecniche, limita la fruibilità delle informazioni, riducendo il [...segue]

11:45
13:30

Genere in chiaro: il rapporto biennale sul personale delle aziende medio-grandi nell’attività delle consigliere di parità[co.57]

Illustrazione del nuovo applicativo informatico pubblicato sul sito del Ministero del lavoro per la raccolta biennale dei dati sulla situazione del personale maschile e femminile delle aziende con oltre 100 dipendenti, ai sensi dell’art. 46 del d. lgs. n. 198/2006. Nel corso del 2018, infatti, è stato emanato un nuovo decreto, il D.M. 3.5.2018, che aggiornando il vecchio decreto de [...segue]

11:45
13:30

Il dirigente della PA del futuro[co.02]

La dirigenza pubblica è stato il pilastro mancante nella, per altro ampia, riforma della PA approvata nella scorsa legislatura. La legge delega di riforma, approvata recentemente dal Consiglio dei Ministri e in procinto di intraprendere il suo percorso parlamentare, riprende il tema, ma con un approccio completamente differente rispetto alla mancata riforma allora proposta. I temi sul ta [...segue]

11:45
13:15

La piattaforma di e-procurement "acquistinrete": tutti gli strumenti a supporto della digitalizzazione degli appalti pubblici[ws.43]

La digitalizzazione degli appalti pubblici è una delle leve imprescindibili per una migliore qualità della spesa pubblica. In questo contesto la piattaforma di e-procurement “acquistinrete”, realizzata da Mef e Consip nell’ambito del Programma di Razionalizzazione degli acquisti nella PA, diventa uno strumento per la diffusione di metodologie e buone pratiche [...segue]

11:45
12:45

Tutela e fruizione turistica nelle aree protette: la Carta Europea per il Turismo sostenibile[ws.31]

Il turismo è un settore economico strategico per l’economia del nostro Paese, ma è essenziale che sia pianificato e gestito secondo principi di sostenibilità per evitare impatti ambientali e cambiamenti negativi nelle dinamiche sociali. Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare contribuisce a promuovere il turismo sostenibile attrav [...segue]

11:50
12:20

L’Atlante statistico dei comuni (Asc)[ws.109]

L’Atlante statistico dei comuni (Asc) rappresenta uno strumento di supporto per la conoscenza del territorio e per la quantificazione di fenomeni socio-economici su scala locale, nonché il loro corretto confronto spazio temporale. L’Asc è uno dei prodotti del Progetto “Informazione statistica territoriale e settoriale per le politiche di coesione 2014-2020” [...segue]

12:00
13:00

Tutte le strade portano a Roma: il territorio narrato ai turisti cinesi, strumenti e opportunità[ws.185]

La Nuova via della Seta (One Belt One Road ) è il progetto che unisce la Cina all'occidente e in particolare all'Italia che ne è idealmente il punto di arrivo (in cui è entrata a farne parte a tutti gli effetti nei recenti accordi firmati a Roma). Tiaotiaodalutongluoma vuol dire "Tutte le strade portano a Roma" e parte proprio dall'idea del viaggio in [...segue]

12:00
12:50

Strategie regionali per la Data Driven Economy[ad.26]

Con il nome Data Driven Economy si definisce l'economia nella quale l’utilizzo dei dati è centrale per le decisioni strategiche e per la gestione del business. Ovviamente nella Data Driven Economy i dati sono anche il materiale primario per sviluppare nuovi prodotti e servizi (anche pubblici) e soprattutto la base su cui sviluppare i processi decisionali. Per Regione Veneto la [...segue]

12:00
12:45

Il RUP diventa Project Manager[ws.75]

Nei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture con le Linee Guida ANAC n°3 di attuazione del nuovo Codice Contratti si è espressamente sancito che nei lavori pubblici il RUP deve diventare Project Manager, essendo necessario enfatizzare le competenze di pianificazione e gestione dello sviluppo di specifici progetti, anche attraverso il coordinamento di tutte le risorse a dispo [...segue]

12:00
14:00

Alexa, un'amica tra amministrazione e cittadini[ws.145]

L'esperienza del Comune di Torino,da sempre pioniera nella proposizione di servizi, con il primo portale nel 1994, l'identità digitale del 2001 con il portale di servizi Torinofacile, la presenza nei social  sin dal 2005-2008, ed ora approda ai servizi tramite chatbot e voicebot: anche per questi ultimi il percorso si ripropone dapprima in ambiti informativi (notiziari) per [...segue]

12:00
12:50

Accessibilità: i nuovi obblighi per gli acquisti ICT[ad.10]

Con l'avvento della direttiva europea in materia di accessibilità, ci si è finalmente resi conto che il tema dell'accessibilità non è più una mera verifica tecnica del prodotto in fase di collaudo ma un processo di sviluppo e di lavoro quotidiano. In questo seminario saranno presentate le novità derivanti dal recepimento della direttiva europea [...segue]

12:15
12:30

Un aperitivo con... Valeria Fascione[ap.07]

Valeria Fascione si è laureata a Napoli alla Federico II sulle politiche di sviluppo e ha dedicato il suo impegno allo sviluppo, alla creazione d’impresa, alla creazione di un tessuto socio-economico favorevole all’innovazione. Dal 2015 è l’Assessore della Regione Campania per l’Internazionalizzazione, l’innovazione, le start-up. L’intervist [...segue]

12:20
12:50

Il sistema informativo per la violenza sessuale[ws.110]

Il sistema integrato sulla violenza contro le donne è nato nel 2018 con lo scopo di fornire un quadro conoscitivo sul fenomeno della violenza maschile contro le donne. Il sistema risponde inoltre agli obiettivi della Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica (Istanbul 2011, ratificata dall&rs [...segue]

12:30
13:20

Il PON e la valorizzazione del patrimonio culturale, artistico e paesaggistico[ws.158]

Il Programma Operativo “Per la scuola-Competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020 tra le priorità individuate per rafforzare una cittadinanza attiva e sensibilizzare al proprio patrimonio culturale, artistico e paesaggistico ha svolto un’azione sistemica su tutto il territorio nazionale a sostegno dell’anno europeo del patrimonio culturale. Il l [...segue]

12:30
13:50

La stagione dei contratti collettivi[ws.89]

Dove va la contrattazione collettiva negli anni della crisi e del consolidamento fiscale? E quali sono gli esiti e gli effetti, attesi o imprevisti, della stagione contrattuale in corso? E, ancora, cosa sta succedendo nel gemello settore privato? Di tali interrogativi si discute in una sessione del Forum PA 2019 con il Dipartimento della funzione pubblica, l’ARAN ed Accademici esperti [...segue]

12:45
13:45

REGIONS4FUTURE 2030[ws.16]

Come esercitare più impatto sulla sostenibilità attraverso una governance responsabile? Un confronto tra le visioni, le roadmap e le strategie delle Agende dello sviluppo sostenibile delle regioni italiane. Alessandro Garofalo, esperto di Innovazione - ex Presidente di Trentino Sviluppo e docente del Master, discuterà con gli ospiti su come le strategie di Agenda 2030 p [...segue]

12:50
13:20

La trasformazione digitale dell'Istat: il sistema di gestione documentale[ws.111]

Il progetto per la realizzazione del sistema di gestione documentale rappresenta uno dei pilastri del programma di trasformazione digitale dell’Istat. Avviato nel 2016, ha una natura multidisciplinare in quanto integra aspetti organizzativi, tecnologici ed archivistici ed è gestito da un team trasversale. La prima componente del sistema – il protocollo informatico - & [...segue]

13:00
13:50

Diamo ARIA alle nostre applicazioni[ad.11]

WAI-ARIA è una specifica tecnica, pubblicata in versione stabile dal 2014, il cui utilizzo è auspicabile in particolari circostanze in cui il normale codice HTML non è sufficiente a garantire il supporto all’accessibilità. Negli ultimi anni invece sta diventando fondamentale con l’aumentare della complessità delle applicazioni web, soprattutto nell [...segue]

13:00
13:45

Il project management nei fondi UE: il modello eU-maps[ws.124]

eU-maps® è un nuovo modello di conoscenze integrate; l’approccio innovativo consiste nel proporre in un unico quadro logico le conoscenze necessarie alle figure professionali che operano nel settore della progettazione europea e della gestione dei progetti e programmi finanziati dai fondi europei. [...segue]

13:00
14:45

PA Digitale: le buone pratiche al servizio del Paese[co.41]

Sono passati ormai 7 anni da quando l’Italia ha cominciato a delineare i contorni della propria Agenda Digitale, poi sostanziati nella Strategia Italiana per la crescita digitale 2014-2020, e successivamente nel Piano Triennale per l'Informatica nella PA 2017-2019, recentemente aggiornato nella sua versione 2019-2021. Nell’arco di questi anni, le principali classifiche che misur [...segue]

13:20
13:50

La trasformazione digitale dell'Istat - la digitalizzazione dei censimenti[ws.112]

L’Istat ha avviato la nuova stagione dei censimenti permanenti che vede la realizzazione di rilevazioni continue a cadenza annuale, biennale e triennale, chiudendo definitivamente una lunga fase della storia della statistica pubblica caratterizzata da censimenti generali con cadenza decennale. Questa strategia, coerente con le politiche di sviluppo europee e con il programma di modern [...segue]

13:30
14:00

Un aperitivo con... Roberta Cocco[ap.04]

Dopo una lunga e brillante carriera italiana ed internazionale in Microsoft, Roberta Cocco viene chiamata in giunta al Comune di Milano dal Sindaco Sala che le dà una delega che è tutto un programma, è l'assessora  "alla trasformazione digitale e ai servizi civici" . Roberta interpreta il suo ruolo come trasversale a tutti gli assessorati, cercando, e spe [...segue]

13:45
14:45

Presentazione del libro "Lezioni cinesi" di Francesco Grillo[pr.04]

Da una parte la Cina, stella dell’economia e dell’innovazione globale, ma anche della diminuzione dei poveri e dell’aumento della speranza di vita. Dall’altra l’Italia, agli ultimi posti per crescita tra i Paesi di un’Europa che sembra aver perso fiducia in se stessa. Come siamo arrivati a questo punto? Per capirlo e trovare una via d’uscita occorre [...segue]

13:45
14:45

Presentazione del Libro "Marketing istituzionale & Public Affairs" di Giulio Di Giacomo[pr.05]

Le relazioni istituzionali costituiscono un tassello fondamentale dell’attività di impresa quando deve confrontarsi con un soggetto pubblico. I testi in materia sono pochi e non sempre hanno un approccio didattico tale da poter supportare gli addetti ai lavori, i manager o gli studenti che si avvicinano alla disciplina; infine, non esistono metodologie universali e consolidate. Sia [...segue]

13:45
14:45

Presentazione della Mostra "Il Cenacolo vinciano visto da vicino. L'iconografia di Napoleone" | Venezia, 5 settembre-10 novembre 2019[pr.02]

Per ricordare la visita alla nostra istituzione di Leonardo da Vinci, avvenuta nel 1500, viene presentato per la prima volta dal 1808 il libro voluto da Napoleone nella sua campagna d'Italia, destinato alla Regina d'Olanda. Un libro molto insolito per la sua enorme dimensione, ma soprattutto per le preziose incisioni, realizzate dagli artisti al seguito di Bonaparte, degli straordin [...segue]

mercoledì, 15 maggio pomeriggio

14:00
15:00

Le agevolazioni pubbliche della politica di coesione: considerazioni e strumenti innovativi al servizio di imprese e PA[ws.195]

Il seminario sarà strutturato in tre moduli della durata di circa 20 minuti ciascuno: Nel primo modulo sarà posto l’accento sull’importanza della finanza agevolata e sul suo utilizzo da parte delle imprese europee e, in particolare, italiane. Il secondo modulo descriverà come l’innovazione digitale può radicalmente cambiare l’app [...segue]

14:00
15:45

Confronto aperto sul 4° Piano d’azione nazionale per l’open government 2019-2021 e le esperienze internazionali[ws.90]

Presentazione delle azioni del 4 Piano d’azione nazionale per l’open government 2019-2021 Confronto con esperti OCSE sui principali trend internazionali di innovazione sui temi dell’apertura, trasparenza, partecipazione e cittadinanza digitale. [...segue]

14:00
14:50

Governare la complessità: Cognitive Computing per l’interpretazione del linguaggio naturale nello studio degli incentivi ISI di INAIL[ws.63]

I Bandi ISI consentono di raccogliere grandi quantità di informazioni sulle imprese che annualmente accedono ai contributi Inail. Tuttavia molti dati non sono immediatamente estraibili dalla documentazione cartacea presentata dalle stesse imprese. Il metodo migliore per monitorare le informazioni contenute nelle pieghe delle documentazione è quello di estrarre conoscenza dal conte [...segue]

14:00
14:50

Gestire e coordinare la transizione al digitale: approcci e strumenti per RTD e collaboratori[ad.29]

Il Responsabile per la transizione digitale nella PA ha un ruolo di assoluta e strategica rilevanza e infinite responsabilità. Una figura, resa obbligatoria dall’art. 17 del Codice dell’Amministrazione Digitale, che risulta decisiva e necessaria in tutte le realtà della Pubblica Amministrazione per il successo dei processi di digitalizzazione e di riorganizzazione. All [...segue]

14:15
15:15

Il Governo della Modernizzazione nella PA: la Software Intelligence[ws.04]

Il travolgente processo di rivoluzione digitale che è in atto coinvolge anche i processi di trasformazione delle amministrazioni pubbliche. I nuovi paradigmi IT rendono necessaria non solo una radicale trasformazione dell’approccio al business, ma anche delle tecnologie di supporto. È stata innescata una trasformazione epocale del modello di governance, che richiede strument [...segue]

14:30
18:00

Città intelligenti, sostenibili e responsive[co.14]

Una città smart e responsive fa ricorso alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione per produrre, elaborare e condividere informazioni cosi da prendere prontamente le migliori decisioni per portare avanti processi di innovazione e per migliorare la qualità della vita, i livelli di occupazione, la competitività, la sostenibilità econom [...segue]

14:30
15:30

Hyper Cloud Data Center di Roma: una nuova tappa del percorso digitale[ws.83]

Per l’Hyper Cloud Data Center che costituirà il punto di riferimento nel centro-sud Italia per realtà imprenditoriali e Pubblica Amministrazione. L’infrastruttura romana sarà collegata alle principali dorsali Internet e disporrà di interconnessioni multiple con i campus di Arezzo e con il Global Cloud Data Center di Ponte San Pietro. [...segue]

14:30
15:20

Innovare insieme. Aspetti tattici e strategici del Network Italiano dei Teaching & Learning Center[ws.189]

Nelle università straniere più prestigiose sono attivi già da tempo i Teaching & Learning Center (TLC), centri di formazione e ricerca per l’innovazione didattica e organizzativa.  In partnership con le associazioni e i network internazionali dei TLC e con l’Italian Transformative Learning Network, l’intervento presenterà il Network Italian [...segue]

14:30
18:00

Servizi pubblici digitali: il cittadino è finalmente al centro?[co.06]

L’Italia resta il fanalino di coda tra i Paesi dell’unione Europea per utilizzo di servizi pubblici digitali da parte di cittadini e imprese: secondo l’eGovernment Benchmark 2018, solo il 22% degli italiani interagisce online con la pubblica amministrazione, contro una media europea del 53%. Eppure, gli ultimi mesi hanno fatto registrare anche alcuni trend positivi, soprat [...segue]

14:30
16:30

Sostegno alle imprese in difficoltà: Aiuti di stato e nuovo codice della crisi d'impresa[ws.170]

La recente adozione del codice della crisi d’impresa (Decreto Legislativo n.14 del 12 gennaio 2019) è l’occasione per verificare la sua compatibilità con gli orientamenti europei sugli aiuti di Stato per il salvataggio e la ristrutturazione di imprese in difficoltà. Senza abdicare al principio del “rischio d’impresa”, la nuova strategia per [...segue]

14:30
16:30

Verso l’obbligatorietà del Processo Tributario Telematico. Esperienze a confronto e prospettive evolutive[ws.45]

Il Processo Tributario Telematico (PTT) diverrà obbligatorio dal 1° luglio 2019,  a seguito dell’entrata in vigore dell’articolo 16 decreto legge n. 119/2018, convertito dalla legge n. 136/2018. Si compie, pertanto, un fondamentale passo in avanti verso la totale digitalizzazione del processo tributario che ha avuto inizio nel 2012 con l’uso della Posta Elettro [...segue]

14:30
15:30

Rapporto sul mercato del lavoro 2019[ws.113]

A oltre 10 anni di distanza dall’inizio della crisi del 2008, nel nostro paese il recupero del livello di occupazione è frutto di una riallocazione della forza lavoro verso settori e professioni a bassa qualifica (e bassa retribuzione) che insieme a una riduzione delle ore lavorate spiega gran parte del mancato recupero del reddito pro capite (il Pil per abitante è ancora de [...segue]

15:00
17:00

Laboratori di Sostenibilità[rp.02]

Governance Design Experience Utilizzando tecniche familiari al percorso formativo del Master Interregionale PISIA, i tre laboratori creativi sulla sostenibilità sono declinati sui tre temi centrali della transizione digitale, la valutazione d’impatto dell’economia circolare e la Nuova Comunicazione. 1. Digital @Innovation - facilitatore Gabriele Francescotto Agende digita [...segue]

15:00
18:00

Verso una strategia nazionale sulle competenze dei dipendenti pubblici[co.04]

Per affrontare il tema della grave carenza di competenze digitali del personale delle pubbliche amministrazioni è in corso un intervento organico da parte del Dipartimento della funzione pubblica per la definizione di un framework, e le relative azioni di valutazione e formazione in tema di competenze digitali, rivolto a tutto il personale del pubblico impiego. L’introduzi [...segue]

15:00
18:00

Tavolo di lavoro Sicurezza Informatica e delle infrastrutture[tl.05]

Tema centrale dell’incontro è la "sicurezza informatica" come prevenzione alle minacce cyber, gestione e risposta agli incidenti informatici; standard adeguati di sicurezza e tutela dei dati, in linea con le normative di settore; misure preventive e azioni correttive per la confidenzialità, l’integrità e la disponibilità dei dati; dalla sicurezz [...segue]

15:00
15:50

SPID e CIE: relazione, scenari e catene di trust[ad.17]

SPID e CIE sono due piattaforme abilitanti previste dal Piano Triennale per l’Informatica nelle Pubbliche Amministrazioni, durante la presentazione vedremo in che relazione sono tra di loro e come molto di quello che facciamo sia costruito su una catena di relazioni. Esploreremo come e dove è possibile utilizzare SPID e CIE, come queste siano collegabili tra loro e le loro differen [...segue]

15:00
16:00

Sapienza digitale[ws.17]

Il seminario è coordinato dal Prof. Mario Morcellini – Portavoce del Rettore e Consigliere alla comunicazione. Dopo l’introduzione del Prorettore Vicario Prof. Renato Masiani, saranno discusse le più recenti innovazioni introdotte dalla Sapienza in tema di digitalizzazione della didattica per l’erogazione di corsi in modalità e-learning e di sicurezza [...segue]

15:00
15:50

Prevenire le frodi: intelligenza artificiale e nudge al servizio dei “buoni”[ws.64]

Negli ultimi 30 anni il mondo è radicalmente cambiato. È cambiata l’idea stessa di lavoro, è cambiato il tessuto sociale ed economico del paese, è cambiata la cultura delle persone che si occupano di vigilanza. Questi cambiamenti impongono un ripensamento dell’attività di contrasto all’evasione: l’utilizzo in chiave predittiva dei big d [...segue]

15:00
16:00

Plantari a basso costo utilizzando IoT e stampa 3D[ws.194]

Medere Srl è una startup innovativa fondata da tre ingegneri medici con l’intento di portare innovazione nel settore dei dispositivi medicali e per il benessere quotidiano. Il progetto proposto ha come missione la creazione di plantari personalizzati su misura ad un prezzo competitivo ed una qualità superiore agli standard utilizzando l’IoT e la stampa tridimensionale. [...segue]

15:00
18:00

La digital transformation della PA raccontata dai suoi protagonisti[co.25]

Il Piano triennale dell’informatica ha posto NoiPA tra le piattaforme nazionali con un obiettivo ambizioso: diventare il sistema di gestione delle risorse umane di tutta la Pubblica Amministrazione. Per affrontare questa sfida, il Dipartimento dell’Amministrazione generale del MEF e la Sogei collaborano nel progetto Cloudify NoiPA, un vero progetto di “digital transformati [...segue]

15:00
18:00

Innovazione del sistema salute: la trasformazione digitale per integrare sanità e sociale[co.13]

Dopo la due giorni che AgID e CNR - ICAR in collaborazione con FPA hanno promosso in aprile a Sorrento  il lavoro prosegue a FORUM PA con il contributo di Ministero della Salute, Ministero dell’Economia e Finanze, le Regioni e le Province Autonome, le Aziende sanitarie, terzo settore e rappresentanti del Mercato e delle professioni. Integrazione, interoperabilità e condivision [...segue]

15:00
16:00

Infrastrutture abilitanti per l’Internet of Things[ws.164]

I principali problemi dell'IoT sono rappresentati dal dover fare dialogare oggetti che parlano linguaggi diversi, gestire immensi quantitativi di dati prodotti dalle reti di sensori e da questi ricavare scenari di previsione o apprendimento per mezzo dell’implementazione pervasiva dell’Intelligenza Artificiale. Un ruolo fondamentale lo rivestono quindi sia le infrastrutture [...segue]

15:00
16:00

Il nuovo paradigma della tracciabilità: il dato ambientale quale strumento di sviluppo del comparto legato alla gestione dei rifiuti[ws.33]

Il decreto-legge 14 dicembre 2018, n. 135, convertito con modificazioni dalla legge 11 febbraio 2018, n. 12, ha soppresso il sistema di tracciabilità dei rifiuti (SISTRI) di cui all’articolo 188-ter del Codice ambientale. L’obiettivo del nuovo sistema è passare dalla tracciabilità delle movimentazioni dei rifiuti alla tracciabilità dei dati ambientali, in [...segue]

15:00
16:00

Database Freedom: come liberarsi dei database proprietari[ws.137]

Database Freedom è un programma realizzato per assistere i clienti che stanno valutando una migrazione dai database tradizionali ai database "cloud native" su AWS. Le applicazioni pensate per il cloud devono essere disponibili a livello globale, operare con latenze che vanno dai microsecondi ai millisecondi, gestire milioni di richieste al secondo, operare senza tempi di inatti [...segue]

15:00
18:00

Innovazione e trasformazione digitale nella PA: il project management quale strumento indispensabile per creare valore[co.15]

Nella PA cresce la consapevolezza che i progetti di innovazione e trasformazione digitale devono essere finalizzati alla creazione di valore e il project management è l’approccio più efficace per il raggiungimento di tali obiettivi in coerenza con la misurazione delle performance organizzative. L’applicazione nella PA degli standard riconosciuti di project management p [...segue]

15:30
17:00

I Cantieri di Casa Italia[co.45]

I cantieri di Casa Italia rappresentano una sperimentazione di soluzioni antisismiche innovative su edifici residenziali di proprietà pubblica: “buone pratiche” che si candidano a costituire un punto di riferimento per interventi di prevenzione sismica, pubblici e privati, estesi all’intero territorio nazionale. La sperimentazione sarà anche l’occasione [...segue]

15:30
16:30

Rapporto sulla Competitività dei settori produttivi 2019[ws.114]

A partire dal 2013, il Rapporto sulla competitività dei settori produttivi offre su base annuale un quadro informativo e analitico dettagliato della struttura, della performance e della dinamica delle imprese italiane, in un’ottica settoriale. In particolare, il Rapporto si compone di due parti: una che riporta indicatori congiunturali e strutturali sulla performance dei settori, u [...segue]

16:00
16:50

Progettare servizi per i cittadini: gli strumenti di Designers Italia[ad.16]

Designers Italia è il punto di riferimento della Pubblica Amministrazione italiana per la progettazione e sviluppo di servizi digitali e risponde al bisogno dei cittadini di avere servizi pubblici più semplici ed efficaci. Per questo motivo mette a disposizione delle Pubbliche Amministrazioni linee guida, un ambiente di collaborazione e soprattutto strumenti operativi corredati da [...segue]

16:00
17:00

Riserve MAB UNESCO: la sostenibilità motore di sviluppo[ws.32]

Il Programma MAB Man and the Biosphere è stato avviato dall’UNESCO negli anni ‘70 allo scopo di migliorare il rapporto tra uomo e ambiente e ridurre la perdita di biodiversità. Attraverso il Programma MAB si è inteso sviluppare un sistema volto a far emergere la particolarità dei territori, riconosciuti e classificati come Riserve della Biosfera quali [...segue]

16:00
17:45

Pubblica Amministrazione e sviluppo sostenibile: l'offerta formativa della SNA[ws.91]

L’adozione dell’Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile, con i suoi 17 obiettivi (SDGs), attribuisce un ruolo molto importante alla Pubblica Amministrazione: essa è destinataria di specifici target nell’ambito dell’Obiettivo 16 dell’Agenda (Pace, Giustizia e Istituzioni Solide), e gioca un ruolo fondamentale nella definizione e implementazione delle poli [...segue]

16:00
16:50

I tirocini Erasmus+ per la transizione scuola-lavoro[ws.65]

Obiettivo del seminario sarà quello di offrire una panoramica della mobilità individuale ai fini dell’apprendimento (Azione chiave 1) nel programma Erasmus+ - ambito VET. Grazie a questa azione studenti di istituti di istruzione secondaria superiore, allievi di corsi di formazione professionale, apprendisti neodiplomati e neoqualificati realizzano, in un paese partecipante a [...segue]

16:00
18:00

Arrivano i giovani: un nuovo Big Bang per le Pubbliche Amministrazioni?[ws.30]

E se fossero le persone, invece che le leggi, le protagoniste dello Stato italiano? E se fosse l'entusiasmo delle persone a cambiare le Organizzazioni Pubbliche? Dopo anni di blocco delle assunzioni, migliaia di giovani entreranno negli Uffici Pubblici a partire dai prossimi mesi. Può essere una straordinaria occasione per ritrovare passione, entusiasmo e fiducia, per scoprire e prat [...segue]

16:45
18:15

Autonomia e federalismo: costi e fabbisogni standard sono strumenti per garantire equità?[ws.46]

L'autonomia degli enti territoriali e l'equità nella ripartizione delle risorse pubbliche e il loro impiego per l’offerta dei servizi ai cittadini sono problematiche che interessano molto l'opinione pubblica e i policy maker. La legge 42 del 2009 si era posta l'obiettivo di garantire agli enti territoriali una maggiore autonomia insieme ad un'equa ripartizione d [...segue]

17:00
17:50

I numeri dell’integrazione: conoscere per programmare[ws.66]

La Direzione Generale dell'immigrazione e delle politiche di integrazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, nella convinzione che la conoscenza dei fenomeni sia indispensabile per programmare politiche e interventi, realizza una serie di rapporti dedicati al lavoro, alle comunità, alle aree metropolitane e ai minori stranieri non accompagnati. “Gli stranie [...segue]

17:00
18:00

La blockchain nel Timbro Digitale Lambda Service[ws.200]

Il Timbro Digitale Lambda Service è la soluzione che permette di firmare o sigillare (norma eIDAS) i documenti, in modo che conservino la loro validità legale anche nella forma stampata. A questo scopo viene personalizzata l’area di firma, nella quale viene inserito uno speciale QRCode sicuro.  Il contenuto di questo QRCode (Lambda Seal) garantisce il collegamento invi [...segue]

18:00
18:30

Un aperitivo con... Andrea Cioffi[ap.02]

Andrea Cioffi, ingegnere ed ex Capogruppo per i 5stelle della Commissione Lavori Pubblici del Senato, è ora il Sottosegretario del MISE che ha la delega per la competitività, per l'innovazione del sistema industriale, per gli incentivi alle imprese e per le smart city. L'intervista, che si situa dopo il convegno dedicato appunto alle città intelligenti e "respo [...segue]

18:15
19:00

La Storia di Airbnb[ct.02]

La loro idea non si fonda su un’invenzione rivoluzionaria. I bed&breakfast esistevano già. Gli affittacamere anche. Loro non sono stati i primi. Hanno sconfitto la paura dello straniero in casa (stranger is danger) per diventare, semplicemente, i migliori. [...segue]

giovedì, 16 maggio mattina

09:00
09:30

Un caffè con...[cf.03]

Nello spazio degli Studios FPA torna anche quest'anno Un Caffè con…, la rubrica mattutina che introdurrà i temi di giornata della manifestazione.  Annalisa Gramigna e Michele Melchionda, davanti a un buon caffè, daranno vita a momenti informali con i vari ospiti che si alterneranno nei tre giorni. Le interviste, oltre che fruibili dal vivo in manifes [...segue]

09:30
11:30

Il futuro del Lavoro alla luce dei cambiamenti economici e sociali[ws.28]

Oltre 3 milioni di lavoratori - ma si arriva a 5.2 se si considera il reddito annuale invece di quello mensile - e 2.2 milioni di famiglie risultano povere nonostante almeno un componente sia occupato. Sono due dati che emergono dal XX Rapporto "Mercato del lavoro e contrattazione collettiva”, elaborato dal Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro in col [...segue]

09:30
11:30

Il lavoro per le persone[co.59]

Il convegno è l’occasione per raccontare come il processo di trasformazione digitale che Anpal sta attraversando è funzionale ad offrire un servizio migliore ai cittadini e agli operatori di settore, puntando al coinvolgimento di questi affinché il servizio sia effettivamente a misura di utente. Il processo di trasformazione digitale dell’agenzia sta infatti pro [...segue]

09:30
11:30

Incontro Nazionale Responsabili Risorse Umane[ar.04]

L’Arena delle Reti è il luogo di confronto e aggregazione di tre importanti comunità di operatori (Responsabili per la transizione al digitale; comunicatori pubblici, dirigenti e funzionari delle direzioni per le risorse umane), che nell’ambito di FORUM PA 2019 si incontreranno per lavorare insieme sugli aspetti sfidanti dell’innovazione del settore pubblico. L&r [...segue]

09:30
10:20

La piattaforma del MIUR per la rendicontazione sociale[ws.153]

Ai fini del miglioramento della qualità dell'offerta formativa e degli apprendimenti, il Sistema Nazionale di Valutazione valuta l'efficienza e l'efficacia del sistema educativo di istruzione e formazione e prevede lo svolgimento di un procedimento di valutazione che parte dall’autovalutazione e termina con la rendicontazione sociale. Con l’anno scolastico 201 [...segue]

09:30
11:00

La salvaguardia dell’ambiente costiero e la lotta all’inquinamento marino[ws.56]

TUTELA FONDALI MARINI Verrà presentata l’attività svolta dai Nuclei Subacquei della Guardia Costiera in difesa dell'ambiente e della fauna marina. CON TESTIMONIANZA SPECIALISTA SUBACQUEO DELLA GUARDIA COSTIERA   MONITORAGGIO AMBIENTALE AEREO Saranno illustrati i moderni sistemi di telerilevamento in dotazione alla componente aerea del Corpo, impiegat [...segue]

09:30
13:30

La trasformazione digitale del PAese. Come creare valore attraverso una nuova e fattiva partnership pubblico-privato[sc.02]

La digitalizzazione della PA costituisce un fattore abilitante per il miglioramento della trasparenza e della qualità dei servizi erogati al cittadino, ma rappresenta anche un driver di sviluppo e di rafforzamento della capacità innovativa dell’intero Paese, e quindi, di creazione di valore. Negli ultimi mesi sono stati fatti molti passi avanti  [...segue]

09:30
11:30

Le nuove tecnologie per l’inclusione[co.22]

Promuovere il rispetto per la dignità; consentire alle persone con disabilità di vivere in maniera indipendente; assicurare l’accesso all’ambiente fisico, ai trasporti, all’informazione, alla comunicazione, nonché ai servizi aperti o offerti al pubblico: sono questi alcuni degli obiettivi minimi che la Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabili [...segue]

09:30
11:30

Open innovation. L'innovazione nella pubblica amministrazione passa attraverso gli Innovation Lab[co.28]

L'apertura della pubblica amministrazione locale al paradigma del open innovation rappresenta un'opportunità importante per ripensare le modalità e l'utilità dei servizi pubblici partendo dai bisogni del cittadini e delle imprese. Il convegno prende le mosse dalle politiche avviate dalla Regione del Veneto nell'ambito dell'Agenda Digitale sui temi dell&# [...segue]

09:30
13:30

Osservatorio Nazionale Crescita Ecosistema digitale (O.N.C.E.): Avvio dei tavoli di lavoro della community[ws.160]

Entrano nel vivo i lavori dell'Osservatorio Nazionale Crescita Ecosistema digitale - O.N.C.E., che AgID ha promosso per avviare un lavoro di collaborazione e community con soggetti istituzionali e privati sulle metodologie di monitoraggio della trasformazione digitale del Paese. Nel corso dell'incontro verranno organizzati dei gruppi di lavoro/laboratori su tematiche specifiche ine [...segue]

09:30
11:30

Verso una società dell’informazione inclusiva[co.26]

“La democrazia vive se c’è un buon livello di cultura diffusa, se questo non c’è, le istituzioni democratiche – pur sempre migliori dei totalitarismi e dei fascismi – sono forme vuote” (Tullio De Mauro). A FORUM PA 2019 un tavolo di progettazione condivisa, organizzato da FPA e Fondazione Mondo Digitale, che mette insieme i principali attori [...segue]

09:30
11:20

#InvecchiamentoAttivo tra crisi demografica e crescita inclusiva[ws.162]

Il fenomeno del crescente invecchiamento della popolazione, che va di pari passo con il decremento del tasso di natalità in molti paesi dell’area OCSE, comporta l’indifferibile necessità di intervenire con politiche e servizi idonei a favorire la costruzione di una società per tutte le età, che assicuri una crescita economica equa e sostenibile, in armoni [...segue]

10:00
10:30

La blockchain nel Timbro Digitale Lambda Service[ws.198]

Il Timbro Digitale Lambda Service è la soluzione che permette di firmare o sigillare (norma eIDAS) i documenti, in modo che conservino la loro validità legale anche nella forma stampata. A questo scopo viene personalizzata l’area di firma, nella quale viene inserito uno speciale QRCode sicuro.  Il contenuto di questo QRCode (Lambda Seal) garantisce il collegamento i [...segue]

10:00
10:50

Open Data e chi li ospita. Come rendere accessibile e usabile un portale[ad.13]

Pubblicare in Open Data non significa solo ottemperare a un obbligo normativo (sebbene lo sia), piuttosto si tratta di progettare un ambiente che possa accogliere il dato, e renderlo accessibile e leggibile da parte di chiunque ne abbia interesse. A partire dall’esperienza di Regione Campania nell’ambito del progetto Open Data Campania, l’incontro si costituirà come [...segue]

10:00
11:30

Gli Indici Sintetici di Affidabilità fiscale (ISA): un cambiamento radicale nel rapporto fisco-contribuente[ws.47]

Gli ISA – Indici sintetici di Affidabilità sono il nuovo strumento realizzato da SOSE per l’Agenzia delle Entrate per sostituire gli Studi di Settore e i Parametri. Si collocano all'interno della più complessa e articolata riforma fiscale avviata negli ultimi anni, tesa a delineare un nuovo sistema di relazioni tra fisco e contribuenti incentivando la tax complianc [...segue]

10:00
10:45

Il RUP diventa Project Manager[ws.78]

Nei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture con le Linee Guida ANAC n°3 di attuazione del nuovo Codice Contratti si è espressamente sancito che nei lavori pubblici il RUP deve diventare Project Manager, essendo necessario enfatizzare le competenze di pianificazione e gestione dello sviluppo di specifici progetti, anche attraverso il coordinamento di tutte le risorse a dispo [...segue]

10:00
10:50

Il Censimento permanente delle Istituzioni pubbliche: strategia e principali novità della seconda edizione della rilevazione[ws.115]

La strategia del Censimento permanente delle istituzioni pubbliche ha due elementi cardine. Il primo è l’uso del registro statistico, realizzato dall’Istat attraverso l’integrazione di diverse fonti amministrative e statistiche e per il quale è previsto un aggiornamento annuale delle informazioni di base. Il secondo è costituito dalla rilevazione diretta c [...segue]

10:00
10:50

Carta di Identità Elettronica: scenari di integrazione nei servizi online[ad.28]

Gratuito e previsto dal Codice dell'Amministrazione Digitale, "Entra con CIE" è il nuovo schema di identificazione basato sulla Carta di Identità Elettronica con cui consentire l’autenticazione ai servizi online e attualmente in corso di notifica in Europa ai sensi del Regolamento eIDAS. I partecipanti, a seguito della sessione, avranno le informazioni nece [...segue]

10:30
11:30

Hyper Cloud Data Center di Roma: una nuova tappa del percorso digitale[ws.84]

Per l’Hyper Cloud Data Center che costituirà il punto di riferimento nel centro-sud Italia per realtà imprenditoriali e Pubblica Amministrazione. L’infrastruttura romana sarà collegata alle principali dorsali Internet e disporrà di interconnessioni multiple con i campus di Arezzo e con il Global Cloud Data Center di Ponte San Pietro.  [...segue]

10:30
11:20

Sistemi Qualità e Scuola per il costante miglioramento dei livelli di istruzione. L’esperienza degli istituti tecnici ad indirizzo Trasporti e Logistica per la formazione marittima (Sistema gestione qualità Quali.For.Ma.)[ws.155]

Con il workshop si intende focalizzare l’attenzione sull’importanza strategica che assume un approccio secondo standard di qualità nel sistema scolastico ai fini dell’attivazione di un servizio di istruzione aperto al contributo delle realtà produttive e alle vocazioni del territorio, in grado di interpretare in maniera coerente e moderna le caratteristiche e i r [...segue]

10:30
11:00

Tutte le strade portano a Roma: il territorio narrato ai turisti cinesi, strumenti e opportunità[ws.202]

La Nuova via della Seta (One Belt One Road ) è il progetto che unisce la Cina all'occidente e in particolare all'Italia che ne è idealmente il punto di arrivo (in cui è entrata a farne parte a tutti gli effetti nei recenti accordi firmati a Roma). Tiaotiaodalutongluoma vuol dire "Tutte le strade portano a Roma" e parte proprio dall'idea del viaggio in [...segue]

10:45
11:45

La Modernizzazione dei Dati come base per la Trasformazione Digitale[ws.10]

L'economia digitale costringe le aziende a innovare per rimanere competitive. Nessuno vuole essere il prossimo Blockbuster, costretto al fallimento da concorrenti più agili ed efficienti nello sfruttamento della tecnologia.Le imprese tradizionali hanno tuttavia un naturale svantaggio nei confronti delle startup e alle aziende Internet native digitali: un corposo portfolio di applicaz [...segue]

11:00
11:50

Web, social e chat per Ambiente e Servizi Pubblici[ad.14]

Negli ultimi anni i social media sono diventati strumenti imprescindibili nella gestione dei servizi pubblici, nei rapporti con i cittadini e gli stakeholder, nella gestione delle emergenze e degli eventi, nell’offerta di servizi e informazioni di qualità. Il settore Ambiente e Servizi Pubblici ha un’esigenza forte di crescita e sviluppo sulle nuove piattaforme social e c [...segue]

11:00
11:50

Processi di co-design attraverso gli Open Data[ad.24]

Il dato aperto può essere considerato come lo strumento di partenza per innescare processi collaborativi per la creazione di un servizio, anche pubblico. Il riuso degli Open Data governativi, in particolar modo, può costituire un’opportunità di incontro tra interessi commerciali locali e strategie di governance del territorio di lungo periodo, che ha bisogno di es [...segue]

11:00
13:00

L’applicazione dei Criteri Ambientali Minimi (CAM) nella progettazione di interventi di efficientamento energetico degli edifici pubblici[ws.34]

La PA interessata alla ristrutturazione di un edificio è chiamata a dare attuazione ad una serie di adempimenti normativi finalizzati, tra le altre cose, a garantire il miglioramento della performance energetico/ambientale del sistema edificio-impianti, l’utilizzo di energia prodotta da fonti rinnovabili e la riduzione delle emissioni di gas serra, in attuazione di quanto previsto [...segue]

11:00
12:00

Infrastrutture abilitanti per l’Internet of Things[ws.165]

I principali problemi dell'IoT sono rappresentati dal dover fare dialogare oggetti che parlano linguaggi diversi, gestire immensi quantitativi di dati prodotti dalle reti di sensori e da questi ricavare scenari di previsione o apprendimento per mezzo dell’implementazione pervasiva dell’Intelligenza Artificiale. Un ruolo fondamentale lo rivestono quindi sia le infrastrutture [...segue]

11:00
11:45

Il Project Management per la Pubblica Amministrazione[ws.55]

Il Seminario prevede una panoramica sulla disciplina del Project Management, sulla sua particolare utilità come strumento di supporto a diverse professionalità della P.A., e sulla sua applicabilità anche in contesti pubblici diversificati. Il programma prevede gli argomenti seguenti. I progetti e la creazione di valore: dalle strategie ai benefici. I progetti: caratteristic [...segue]

11:00
12:00

Costruire Architetture Ibride con AWS[ws.140]

Il cloud ibrido fa riferimento all'uso di risorse locali in aggiunta alle risorse pubbliche del cloud. Un cloud ibrido consente a un'organizzazione di migrare applicazioni e dati nel cloud, estendere la capacità del data center, utilizzare nuove funzionalità native del cloud, avvicinare le applicazioni ai clienti e creare una soluzione di backup e disaster recovery con una [...segue]

11:00
11:50

Comunicare il Censimento permanente della popolazione. La Campagna di comunicazione 2018-2019[ws.116]

A ottobre 2018 l’Istat ha avviato il primo Censimento permanente della popolazione, che, a differenza del passato, ha cadenza annuale e non più decennale e non coinvolge più tutte le famiglie, ma solo un campione di esse. Al termine delle operazioni oltre il 92% delle famiglie coinvolte ha compilato il questionario. Un ottimo risultato cui ha contribuito una campagna di comu [...segue]

11:00
12:00

Il Coach Digitale Eggup per la Formazione e lo Sviluppo del Capitale Umano.[ws.179]

Un modo innovativo di orientare le persone attraverso tips emozionali che indirizzano verso libri o film/video, fino a forme di micro & adaptive learning per lo sviluppo di soft e hard skill. La base dati per l’identificazione dei job role deriva da un lavoro di mappatura di 1.000+ posizioni prese da fonti statistiche costantemente aggiornate e mappate per: interessi, stili lavorativi [...segue]

11:30
12:30

A fianco della sanità pubblica con le soluzioni di Conservazione Digitale a Norma[ws.82]

Grazie al nostro network di data center, con infrastrutture certificate ai massimi livelli secondo lo standard ANSI/TIA 942, preso come riferimento da AgID il nostro team di ingegneri e cloud architect sviluppa soluzioni di conservazione digitale a norma costruite su misura per gli enti sanitari pubblici. [...segue]

11:30
12:20

Dal catalogo del riuso alla community developers italia: l'esperienza del CNR[ws.180]

Ormai pluriennale è l'impegno del CNR nel promuovere l'adozione di tecnologie e soluzioni open source in grado di rispondere ai bisogni emergenti dei settori pubblici e privati del Paese, così come alle esigenze di gestione interna dell'Ente. Partner tecnologico di numerose iniziative di rilevanza nazionale e internazionale, il CNR riconosce nella dimensione collaborat [...segue]

11:30
13:30

Gli strumenti per la trasparenza e la mobilità formativa e professionale in Europa[co.56]

Verranno presentati gli strumenti europei per la trasparenza delle qualificazioni e la mobilità a fini di studio e di lavoro, nonché le attività dei relativi Punti di contatto nazionali coordinati da ANPAL. Si parlerà in particolare di: promozione e rilascio degli strumenti Europass per supportare la trasparenza delle competenze dei cittadini europei nei [...segue]

11:30
13:00

Meeting ITALIAE[rp.03]

Il Progetto ITALIAE, promosso dal Dipartimento Affari regionali e autonomie (DARA) e finanziato nell’ambito del PON Governance e Capacità istituzionale 2014-2020, è fortemente incentrato sul dialogo e il confronto con i territori. In linea con la strategia progettuale, all’interno di FORUM PA, verrà organizzata una sessione di lavoro collaborativa in cui coinvol [...segue]

11:30
13:30

PA e giovani: valore e sostenibilità alle idee - #OggiProtagonisti[ws.181]

Il futuro ha bisogno di protagonisti. Giovani. È intorno a questa convinzione che si svilupperà la discussione nel Workshop dal titolo “PA e giovani: valore e sostenibilità alle idee - #OggiProtagonisti”, organizzato dal Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio civile universale della Presidenza del Consiglio dei Ministri per il giorno 16 maggio, d [...segue]

11:45
13:30

La conoscenza come creazione di valore pubblico per eccellenza. Scuola, Università, Ricerca e Alta formazione artistica, musicale e coreutica[co.29]

L’istruzione e la formazione, coniugate con l’innovazione, la ricerca e lo sviluppo sostenibile, rappresentano il nodo centrale della discussione pubblica in ogni Paese. È infatti nelle istituzioni formative di tutti i livelli e nel mondo delle ricerca che si formano i giovani e si costruiscono quelle competenze che permettono al sistema Paese di partecipare, in uno scenario [...segue]

11:45
13:30

L’INPS dalla parte delle persone con disabilità: il valore della semplificazione[co.60]

L’Inps è dalla parte delle persone con disabilità, a cui offre una molteplicità di prestazioni previste dalla normativa vigente. Lo sforzo dell’Istituto è teso sempre di più alla semplificazione dei procedimenti e dei processi di lavoro, al fine di facilitare e semplificare l’accesso ai servizi. Nel corso del convegno saranno illustrate i pi& [...segue]

11:45
13:30

Smart working e PA: cosa manca al cambiamento culturale, organizzativo e tecnologico?[co.01]

Di smart working si parla ormai molto anche nella PA. Seppure gli ultimi dati dell’Osservatorio Smart Working del Politecnico di Milano dimostrino che nel 2018 non ci sia stato un aumento di amministrazioni che hanno avviato progetti (ancora pari a circa il 9% del totale), è stato sicuramente possibile registrare una crescita in termini di sensibilizzazione e di condivisione di esp [...segue]

11:45
14:30

La blockchain per una gestione distribuita e condivisa dei servizi pubblici[co.11]

Secondo il World Economic Forum, entro il 2025 il 10% del PIL mondiale sarà sviluppato attraverso la blockchain. L’applicazione di tecnologie basate su registri condivisi acquisirà infatti sempre maggiore importanza nei processi di innovazione di imprese, organizzazioni e pubbliche amministrazioni. Una consapevolezza che inizia a farsi largo anche nel nostro Paese. Con l [...segue]

11:45
13:30

Dati e informazioni economiche per strategie di sviluppo a misura di impresa. Il progetto Sisprint[ws.27]

Come l’accesso ai dati e la disponibilità di strumenti di informazione economica e statistica aggiornati e puntuali possano contribuire a rendere la programmazione degli interventi di sviluppo a livello locale più efficace e maggiormente coerente con le esigenze dei territori e delle imprese. E’ il tema dell’incontro, promosso da Unioncamere, per presentare i [...segue]

11:45
13:15

Carta di Identità Elettronica e Modello ATe: l’identità personale e digitale nella Pubblica Amministrazione[ws.177]

Con quasi 10 milioni di documenti emessi dall’avvio del progetto partito nel 2016, la nuova Carta di Identità Elettronica (CIE) può a tutti gli effetti definirsi una realtà nella quasi totalità dei Comuni italiani. Attraverso l’integrazione delle più avanzate tecnologie, la CIE consente l’identificazione fisica e digitale del possessore con i [...segue]

11:50
12:20

Le statistiche sperimentali Istat: il Sistema "A misura di Comune"[ws.117]

"A misura di Comune” è un sistema informativo statistico multi-fonte nel quale vengono valorizzate fonti di carattere sperimentale accanto ad altre più consolidate e costituisce il risultato del Progetto “Misure di benessere e programmazione a livello comunale” avviato nel 2016. “a misura di Comune” vuole fornire un articolato set di indicato [...segue]

12:00
13:00

DATA VISUALIZATION: una risorsa per governance e cittadini[ws.06]

La possibilità di ottenere ambienti di dati efficienti in cloud e online, senza dover ricorrere a soluzioni troppo costose, ha reso accessibile la data analysis anche al settore pubblico. Quali applicazioni, dunque, per la PA? Da un lato c’è l’aspetto della governance: i dati forniscono visioni d’insieme sempre più immediate e fotografano le situaz [...segue]

12:00
13:00

La blockchain nel Timbro Digitale Lambda Service[ws.201]

Il Timbro Digitale Lambda Service è la soluzione che permette di firmare o sigillare (norma eIDAS) i documenti, in modo che conservino la loro validità legale anche nella forma stampata. A questo scopo viene personalizzata l’area di firma, nella quale viene inserito uno speciale QRCode sicuro.  Il contenuto di questo QRCode (Lambda Seal) garantisce il collegamento invi [...segue]

12:00
12:50

Open Data per la divulgazione. Come interpretare i dati per una corretta comunicazione[ad.27]

I dati governativi in formato aperto hanno un valore di riuso intrinseco inestimabile. Eppure, talvolta capita di avere a che fare con dati parziali, non aggiornati, e che mal interpretati possono comunicare un’informazione opposta rispetto alla realtà. In questo contesto, soprattutto l’utilizzo dei dati messi a disposizione dalle pubbliche amministrazioni deve risultare cont [...segue]

12:00
12:50

Perché e come la PA può sfruttare le strategie digitali per intercettare i bisogni degli utenti[ad.12]

L'Academy affronterà questi temi: Scenario ed evoluzione del mercato digitale Evoluzione e abitudini di navigazione degli utenti L’importanza di conoscere le esigenze reali e i bisogni delle personas che compongono l’audience di riferimento delle PA Individuare obiettivi di Comunicazione e di Conversione di una PA sul canale digitale per predispo [...segue]

12:00
12:45

Stato dell’arte degli standard di certificazione nel project management[ws.77]

Il seminario fornirà una panoramica sulle certificazioni di project management disponibili in Italia e su come possano essere utilizzate per conseguire la Certificazione UNI 11648 rilasciata in Italia da Organismi accreditati da Accredia. La UNI ISO 21500:2012 "Guida al Project Management", adottata in Italia nel 2013 dall'UNI (Ente di Normazione Italiano), è uno [...segue]

12:30
13:20

Rapporto Sdgs 2019[ws.118]

L’Istat, come gli altri istituti nazionali di statistica, ha il compito di costruire l’informazione statistica necessaria al monitoraggio dell’Agenda 2030 per il nostro Paese e a contribuire alla realizzazione di questo progetto globale. Pertanto, a partire da dicembre 2016 ha iniziato a rendere disponibili con cadenza semestrale gli indicatori per l’Italia sulla piattaf [...segue]

13:00
13:45

Il Project Management per la Pubblica Amministrazione[ws.98]

Il Seminario prevede una panoramica sulla disciplina del Project Management, sulla sua particolare utilità come strumento di supporto a diverse professionalità della P.A., e sulla sua applicabilità anche in contesti pubblici diversificati. Il programma prevede gli argomenti seguenti. I progetti e la creazione di valore: dalle strategie ai benefici. I progetti: caratteristic [...segue]

13:00
13:50

Process Mining in Sanità[ad.18]

La progressiva digitalizzazione nel settore sanitario e la pervasività dei sistemi informativi in tutti i processi chiave delle Aziende Sanitarie sta contribuendo alla creazione di un patrimonio informativo ricco, che opportunatamente valorizzato, consente di migliorare i processi aziendali e ottimizzare l’intera organizzazione. Oggi però, il potenziale di questo patrimonio [...segue]

13:30
14:00

Un aperitivo con... Elisabetta Trenta[ap.09]

Elisabetta Trenta, Ministro della Difesa, sarà intervistata da Marco Ludovico, giornalista del Sole 24Ore, sui temi del "dual use" ossia dell’utilizzo duale delle capacità della Difesa per scopi non militari.   [...segue]

13:45
14:45

Accesso alla Biblioteca di Storia della medicina della Scuola Grande di San Marco di Venezia: patrimonio culturale italiano di eccezionale valore[pr.01]

La consultazione degli oltre 15.000 libri antichi e moderni, cioè dal XVI al XIX secolo, di storia della medicina della Biblioteca monumentale della Scuola Grande di San Marco di Venezia è organizzata con tre modalità: l'accesso ordinario nei quattro giorni di apertura settimanale; la fruizione online possibile per i libri del '500/'600; la visita guidata da un [...segue]

13:45
14:00

Un aperitivo con... Antonio Caponetto[ap.03]

Antonio Caponetto ha assunto da settembre scorso la carica di Direttore Generale dell'Agenzia per la Coesione Territoriale. L'intervista prenderà le mosse dallo stato del nostro impegno di fondi per la programmazione 2014-2020 e servirà a metterne in luce opportunità e ostacoli. Parleremo poi della prossima fase delle politiche europee di coesione e degli indirizzi [...segue]

giovedì, 16 maggio pomeriggio

14:00
17:00

Governare collaborando: i beni comuni oltre la fase di sperimentazione[tl.08]

L’incontro è l’occasione per riflettere sullo stato dell’arte delle pratiche di governance collaborativa nei Comuni italiani. Il consolidamento e la diffusione delle pratiche collaborative mettono a tema l’esigenza di superare una fase sperimentale per assumere la collaborazione quale strumento ordinario di governo, e dunque adattando le prassi amministrative e i [...segue]

14:00
14:45

Il project management nei fondi UE: il modello eU-maps[ws.52]

eU-maps® è un nuovo modello di conoscenze integrate; l’approccio innovativo consiste nel proporre in un unico quadro logico le conoscenze necessarie alle figure professionali che operano nel settore della progettazione europea e della gestione dei progetti e programmi finanziati dai fondi europei. [...segue]

14:00
14:50

Integrazione quanto basta: sfide e opportunità dei processi di integrazione nell'ambito delle politiche di contrasto alla povertà[ws.67]

Il tema dell’integrazione tra servizi di tipologie differenti è una delle questioni più complesse e sfidanti nell’ambito dell’attuazione delle recenti politiche di contrasto alla povertà a livello nazionale e regionale. L’integrazione è infatti un processo che si sviluppa a diversi livelli (istituzionale, organizzativo, professionale) e che co [...segue]

14:00
16:00

ITALIAE: aggregare, cooperare, associare. Strategie di sviluppo del governo locale[ws.12]

Il Progetto ITALIAE, finanziato nell'ambito del PON Governance capacità istituzionale 2014-2020,  in questi mesi ha già avviato alcune attività di confronto ed interazione con gli stakeholder e i destinatari delle attività progettuali, gli ‘Stati Generali della Montagna’ e i ‘Meeting di ITALIAE’ ne sono alcuni esempi. Il workshop [...segue]

14:00
15:45

Lo stato dell’arte degli istituti di semplificazione nel procedimento amministrativo[ws.93]

L’incontro ha l’obiettivo di fare il punto sullo stato attuale e sugli orientamenti futuri in materia di semplificazione. Nel dettaglio, saranno presentati quattro argomenti su cui la Delivery Unit Nazionale dell’Ufficio per la semplificazione e la sburocratizzazione sta lavorando sia per individuare nuovi spazi di semplificazione, sia per assicurare la concreta ed efficiente [...segue]

14:00
14:50

Tecnologie e applicazioni per la Connected Care: alcuni esempi concreti[ad.19]

L’invecchiamento della popolazione, l’aumento delle patologie croniche legato anche a stili di vita scorretti e le limitate risorse economiche e umane mettono sotto pressione il sistema sanitario, imponendo un cambiamento che deve concretizzarsi in migliori servizi sanitari per gli assistiti, maggiore efficienza dell’assistenza medica da parte dei professionisti e razionalizza [...segue]

14:00
14:30

Un aperitivo con... Francesco Raphael Frieri[ap.08]

Francesco Frieri è il Direttore Generale alle Risorse, Europa, Innovazione e Istituzioni della Regione Emilia-Romagna dal marzo del 2016. E' responsabile della gestione delle risorse umane e finanziarie, della logistica, del patrimonio, degli approvvigionamenti, dell’organizzazione, del coordinamento delle politiche europee, della valutazione delle stesse, della cooperazio [...segue]

14:00
15:00

Citizen Engagement: programma di Carbon Credits Volontari (CCV) per Smartcities[ws.197]

Per combattere i cambiamenti climatici non servono solamente regole, infrastrutture e tecnologie, ma serve soprattutto il coinvolgimento pro-attivo dei cittadini. Per validare quanto affermato basti pensare che è sufficiente che domani, dei cittadini decidano di andare al lavoro a piedi o non produrre alcun rifiuto per abbattere subito, senza alcun investimento, inquinamento ed emiss [...segue]

14:15
15:45

Digitalizzazione della riscossione: un’opportunità per gli Enti Pubblici[ws.49]

L’Agenzia delle entrate-Riscossione ha messo a disposizione degli Enti creditori una piattaforma di servizi web in grado di supportarli a 360 gradi nella gestione delle proprie entrate: dall’iniziale processo di formazione del ruolo fino a quello conclusivo di rendicontazione. I benefici per l’Ente vanno dalla digitalizzazione delle attività di riscossione a una maggior [...segue]

14:30
16:30

Strumenti e strategie social per donne che fanno impresa[ad.32]

Dalla creazione di pagine aziendali e contenuti efficaci, all’analisi di casi studio e promozione delle proprie attività imprenditoriali attraverso le storie di Instagram. L’evento, della durata di due ore, si inserisce in un vasto percorso avviato da Fondazione Mondo Digitale con l'obiettivo di formare e sensibilizzare donne e imprenditrici sul tema social network e oppo [...segue]

14:30
18:00

Verso uno Smart Working maturo: appunti di un viaggio in VeLA[co.17]

Nove Enti partner, una buona pratica e un kit di riuso a disposizione delle PA che vorranno implementare un modello di smart working. Il progetto VeLA – Veloce, Leggero, Agile: lo Smart Working per la PA è finanziato dal PON GOV 2014-2020 nell’ambito del primo bando di Open Community PA. Il progetto è un laboratorio in evoluzione, un’occasione di approfondime [...segue]

14:30
15:00

Il Sistema di Risk management in Istat[ws.119]

Nelle presentazioni verrà illustrato il Sistema di Risk Management introdotto in ISTAT, applicato ai Rischi organizzativi e ampliato ai rischi di corruzione, sia per le implicazioni metodologiche che per il percorso effettuato. Uno spazio adeguato verrà riservato alla illustrazione dell’applicativo informatico sviluppato per la gestione del processo. [...segue]

14:30
15:20

Orientamento alla Scienza: il Piano Lauree Scientifiche per Scuole e Università[ws.150]

L’obiettivo del seminario è la presentazione degli interventi promossi dalle Università con il supporto del Ministero per orientare gli studenti verso le discipline scientifiche, rafforzare le loro competenze scientifiche a partire dalla Scuola secondaria superiore e incentivare la collaborazione tra i docenti di Scuole e Università. Particolare spazio sarà dat [...segue]

14:30
16:15

Informazione qualificata al Parlamento e contenzioso dinanzi alla Corte di Giustizia Europea: Il ruolo del Dipartimento per le Politiche Europee[ws.168]

Il  seminario illustra le specifiche attività di coordinamento del Dipartimento per le Politiche europee per: -         favorire la partecipazione del Parlamento nazionale al processo europeo di formazione degli atti dell’UE (legge 234/2012, artt. 6, 7, 24 e 26) migliorando nel contempo la qualità della posizione negoziale ita [...segue]

14:30
18:00

Dati pubblici come motore dell'economia digitale[co.07]

I dati degli enti pubblici costituiscono uno dei principali patrimoni digitali non solo della PA, ma dell’intero Paese. Per sfruttarne appieno le potenzialità, il Piano triennale ha individuato una serie di azioni finalizzate a superare la “logica a silos” in favore di una visione sistemica, volta a facilitare l’apertura e il riuso dei dati pubblici, assicurare l& [...segue]

15:00
18:00

“La PA crea valore se…”: reclutamento e valutazione della Dirigenza Pubblica sono meritocratici e oggettivi[co.54]

La “concretezza” con cui si vuole rinnovare la PA, unitamente alle trattative per il nuovo Contratto di lavoro, possono essere occasioni per disegnare un diverso assetto del nostro essere “guida gestionale” degli uffici pubblici: a noi dirigenti spettano funzioni direzionali e di organizzazione delle risorse assegnate alla struttura. Selezioni meritocratiche e sistemi di [...segue]

15:00
16:00

Una conclusione "spaziale"[co.46]

Quest’anno, celebrando il trentennale del nostro FORUM PA, non ci siamo voluti proprio far mancar nulla! Così l’ultimo giorno della manifestazione ci siamo regalati una “conclusione spaziale” e abbiamo invitato l’unico italiano che l’Italia l’ha vista per quasi un anno (311 giorni per l’esattezza) dallo spazio. Sì, è proprio l [...segue]

15:00
15:30

Team building: come un’esperienza di formazione di successo può supportare un'organizzazione che cambia[ws.120]

L’Istat ha adottato di recente un nuovo sistema di produzione statistica, modificando il proprio modello organizzativo. La transizione da un sistema di produzione a silos a un sistema di produzione a matrice ha introdotto nuovi ruoli e richiesto al personale lo sviluppo di nuove competenze. In particolare, le capacità di lavorare in squadra e di gestire le dinamiche all’inter [...segue]

15:00
15:50

SPID e CIE: relazione, scenari e catene di trust[ad.20]

SPID e CIE sono due piattaforme abilitanti previste dal Piano Triennale per l’Informatica nelle Pubbliche Amministrazioni, durante la presentazione vedremo in che relazione sono tra di loro e come molto di quello che facciamo sia costruito su una catena di relazioni. Esploreremo come e dove è possibile utilizzare SPID e CIE, come queste siano collegabili tra loro e le loro differen [...segue]

15:00
15:50

Innovazione e riabilitazione in Inail: ausili e tecnologie assistive[ws.68]

Con “Tecnologie Assistive” si intendono tutti quei dispositivi e sistemi tecnologici utili ad aumentare l’autonomia funzionale e la qualità della vita delle persone anziane o con disabilità. La definizione non comprende solo gli ausili tradizionalmente intesi, ma anche le tecnologie più avanzate e gli adattamenti ambientali. Obiettivo dell’Assistive [...segue]

15:00
18:00

People Facility & Energy Management[co.34]

Alla fine del primo ventennio del 2000, il mercato dei servizi di Facility & Energy Management - grazie all'elevato impatto in termini occupazionali e al rilevante peso in termini economici - può fungere (ben più ormai del settore dei lavori pubblici) da straordinario motore per la ripresa dell'economia nazionale. Una filiera "labour intensive", dunque, sempr [...segue]

15:00
16:00

Iniziative e prospettive per la lotta all’inquinamento marino e ai rifiuti prodotti dalle navi[ws.38]

Con il termine di rifiuti marini (marine litter) si definisce qualsiasi materiale solido persistente prodotto dalle attività umane che si svolgono sia a terra che in mare, e che si accumula nell’ambiente marino. I rifiuti arrivano in mare in misura principale (diversi studi effettuati parlano di una misura pari all’80%) da fonti terrestri (errata gestione dei rifiuti urba [...segue]

15:00
15:45

Il modello ISIPM-Prado®: nuovo strumento innovativo per la rilevazione della maturità di Project Management[ws.97]

Nella disciplina del Project Management si parla spesso del concetto di “maturità“, termine che indica il livello di competenze ed abilità di un’organizzazione ed il livello di perfezionamento della stessa nell’utilizzo di strumenti/tecniche di PM. In questo ambito, un modello di maturità è uno strumento capace di quantificare e misurare l [...segue]

15:00
16:00

Elysium sfrutta la tecnologia blockchain per condividere ed archiviare in sicurezza tutti i dati sanitari del paziente[ws.199]

Il protocollo Elysium è un protocollo di scambio dati decentralizzato per scopi sanitari. Questo protocollo ha lo scopo di incentivare lo scambio di cartelle cliniche, terapie e farmaci e può essere esteso per includere qualsiasi tipo di dato sanitario elettronico (EMR). [...segue]

15:00
18:00

Cittadinanza attiva, amministrazione aperta e partecipazione: esperienze che fanno scuola[co.24]

Quattro esperienze di cittadinanza attiva e quattro concorsi su partecipazione, trasparenza e Europa in un unico evento. Protagonisti della giornata del 16 maggio 2019 saranno gli studenti delle scuole superiori che, tornati sui luoghi del monitoraggio svolto nell’ambito del percorso di didattica innovativa “A Scuola di OpenCoesione”, hanno raccolto aggiornamenti e informazion [...segue]

15:00
15:45

La Trasformazione Digitale in azione[ws.173]

Il digitale migliora la vita dei cittadini e delle imprese non soltanto quando si usano social e intrattenimento ma deve essere abilitante per tutti i servizi necessari. Le pubbliche amministrazioni devono quindi adeguarsi per offrire le piattaforme abilitanti a sviluppare l’approccio al digitale di cittadini e dipendenti. Inoltre, dal 01 Aprile 2019, potranno acquisire servizi IAAS, [...segue]

15:30
16:00

Gestire le risorse umane per competenze: ascoltare, orientare, inserire il personale nell'organizzazione[ws.121]

L’Istat ha consolidato nel tempo un percorso di inserimento rivolto al personale neoassunto con una duplice finalità: a) accompagnare il personale coinvolto nel processo di inserimento nella nuova realtà lavorativa; b) raccogliere elementi conoscitivi per indirizzare correttamente le scelte sulla collocazione di tale personale. Il presente contributo – che riprende [...segue]

15:30
16:20

Sistemi Qualità e Scuola per il costante miglioramento dei livelli di istruzione. L’esperienza degli istituti tecnici ad indirizzo Trasporti e Logistica per la formazione marittima (Sistema gestione qualità Quali.For.Ma.)[ws.157]

Con il workshop si intende focalizzare l’attenzione sull’importanza strategica che assume un approccio secondo standard di qualità nel sistema scolastico ai fini dell’attivazione di un servizio di istruzione aperto al contributo delle realtà produttive e alle vocazioni del territorio, in grado di interpretare in maniera coerente e moderna le caratteristiche e i r [...segue]

16:00
16:30

Machine Learning e Artificial Intelligence: casi d'uso per la pubblica amministrazione[ws.143]

Grazie all'utilizzo combinato di algoritmi innovativi, tecniche di elaborazione dei big data e soluzioni hardware per il calcolo accelerato, come ad esempio le GPU, il machine learning (ML) ha visto una notevole espansione negli ultimi anni. In questa presentazione scopriremo gli strumenti, le tecnologie e gli esempi di ML nel cloud, da semplici sistemi basati sull'utilizzo di API per i [...segue]

16:00
17:45

Una corretta comunicazione social per la trasparenza totale[ws.94]

Le pubbliche amministrazioni italiane stanno facendo grandi sforzi per migliorare il dialogo con il cittadino, anche grazie a strumenti potenti come i social media e le chat. Stiamo assistendo ad un’evoluzione della comunicazione pubblica che si collega al tragitto, finora piuttosto accidentato ma comunque fondamentale, della Trasparenza totale (“FOIA italiano”). Tuttavia gest [...segue]

16:00
16:50

Developers Italia, la community degli sviluppatori e le nuove linee guida sull'acquisizione e il riuso di software[ad.21]

Mettere a fattor comune la conoscenza, il lavoro e il codice porta a consistenti risparmi di spesa e a software di qualità maggiore. Con questo obiettivo nel 2017 è nata Developers Italia, la community rivolta a chi sviluppa i servizi pubblici digitali. I tecnici della PA possono usare gli strumenti di discussione e collaborazione ed attingere alle molte risorse open source che se [...segue]

16:00
19:30

La Repubblica digitale[co.43]

La tecnologia digitale, che ha dato una forte accelerazione al processo di trasformazione del mondo generando opportunità straordinarie e rischi incalcolabili per la cittadinanza, può rappresentare una grande occasione per “rilanciare” i principi, i diritti e i valori costituzionali che hanno fondato la nostra Repubblica. Condizione necessaria – ancorché n [...segue]

16:00
17:30

Il futuro dei controlli doganali per la tutela e la facilitazione del commercio[ws.50]

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) esercita la vigilanza ed il controllo doganale presso porti, aeroporti e confini terrestri e - con l’applicazione del nuovo Codice Doganale dell’Unione (CDU), di cui al Reg. UE n.952/2013 - ha consolidato, al pari delle altre Autorità doganali dell’Unione Europea, il proprio ruolo di garante degli scambi internazionali n [...segue]

16:00
16:50

Il contributo dei provider non profit al design dei servizi sociali[ws.69]

Sul fronte dei servizi sociali, i mutamenti nel sistema di welfare pubblico vedono il progressivo affermarsi del non profit come provider strategico nel sistema di erogazione degli interventi sociali. Tale scenario pone alcuni interrogativi: quali sono le principali caratteristiche strutturali dei provider non profit di servizi sociali? Quale la dotazione di risorse professionalizzate? Quali sp [...segue]

16:30
17:20

Generazioni Connesse e Piattaforma Elisa: strumenti per contrastare bullismo e cyberbullismo e aumentare la consapevolezza in rete dei giovani[ws.192]

Il workshop, dal titolo “Generazioni Connesse e Piattaforma Elisa: strumenti per contrastare bullismo e cyberbullismo e aumentare la consapevolezza in rete dei giovani”, intende illustrare le azioni di due importanti progetti del MIUR per implementare conoscenze e formazione tematiche di docenti e studenti.   [...segue]

16:30
17:30

Procedure di infrazione UE: La ricerca di soluzioni efficaci nelle fasi del pre-contenzioso europeo[ws.167]

La Struttura di missione per le procedure di infrazione illustra il quadro normativo europeo e presenta le attività poste in essere per prevenire l’apertura di procedure di infrazione da parte della Commissione europea o per trovare soluzione a procedure già aperte, tutelando l’interesse supremo nazionale e i valori costituzionali fondamentali. Nella trattazione si fa [...segue]

17:00
17:50

Il modello di governance adottato dall'Ispettorato: il trade-off tra tradizione ed innovazione[ws.125]

La maggioranza dei dirigenti ha come compito predominante quello di gestire. Nella cultura anglosassone questo assunto è un dato acquisito - il dirigente è indicato come manager, ossia “gestore” - a differenza che in Italia dove si sottolinea il “dirigere”, il ruolo di guida e di comando, assonante più al ruolo di leader. Anche se la leadership & [...segue]