Torna a Eventi FPA

partner

ISTAT - ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA

L'Istituto nazionale di statistica è un ente di ricerca pubblico. Presente nel Paese dal 1926, è il principale produttore di statistica ufficiale a supporto dei cittadini e dei decisori pubblici. Opera in piena autonomia e in continua interazione con il mondo accademico e scientifico. Dal 1989 l'Istat svolge un ruolo di indirizzo, coordinamento, assistenza tecnica e formazione all'interno del Sistema statistico nazionale (Sistan); fa inoltre parte del Sistema Statistico Europeo. La missione dell'Istituto è quella di servire la collettività attraverso la produzione e la comunicazione di informazioni statistiche e analisi di elevata qualità, realizzate in piena autonomia e sulla base di rigorosi principi etico-professionali e dei più avanzati standard scientifici, allo scopo di sviluppare un'approfondita conoscenza della realtà ambientale, economica e sociale dell'Italia ai diversi livelli territoriali e favorire i processi decisionali di tutti i soggetti della società (cittadini, amministratori, ecc.). Con l’entrata in vigore del dlgs. n. 218/2016 l’Istat è annoverato ufficialmente fra gli Enti pubblici di ricerca (EPR). In questo contesto, si configura come un ente di ricerca rivolto alla produzione di dati e analisi, organizzato secondo un definito modello di produzione. Coerentemente con le migliori pratiche internazionali, l’Istituto è impegnato nella realizzazione del programma di modernizzazione dei processi di produzione

dell’informazione statistica, con l’obiettivo di arricchire l’offerta e la qualità delle informazioni prodotte, migliorando efficacia ed efficienza dell’attività complessiva.


E' partner di

martedì, 14 Maggio 2019

10:00
11:30

Il futuro del Sistema statistico nazionale a 30 anni dalla sua costituzione[co.18]

La legge istitutiva del Sistan è del settembre 1989. Il giudizio diffuso è che sia stata un’ottima legge e che abbia raggiunto numerosi risultati, tuttavia si ritiene necessario avviare alcuni interventi strutturali di revisione che tengano conto delle numerose evoluzioni dell’assetto organizzativo dello Stato, della PA, delle tecnologie e dell’ampliamento dell&r [...segue]

martedì, 14 Maggio 2019

10:00
10:50

Il Censimento permanente della popolazione: un patrimonio informativo a sostegno delle politiche del territorio[ws.100]

Il nuovo Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, grazie all’integrazione tra dati da indagine e dati di fonte amministrativa, assicura la tradizionale offerta informativa ad un elevato dettaglio territoriale. La combinazione tra le rilevazioni campionarie e il Sistema Integrato dei Registri (SIR) consente, inoltre, la produzione annuale di tavole riferite a fenomen [...segue]

martedì, 14 Maggio 2019

11:00
11:50

Il Censimento permanente delle Istituzioni pubbliche: un'analisi del settore pubblico attraverso i dati censuari[ws.101]

Nel 2016 l’Istat ha aperto la nuova stagione dei censimenti permanenti effettuando la prima edizione del Censimento permanente delle istituzioni pubbliche, basato sull’integrazione del Registro di base con le informazioni desunte dall’indagine statistica diretta, a cadenza biennale. La seconda edizione è stata effettuata dal 16 aprile al 15 ottobre 2018. Nell’autu [...segue]

martedì, 14 Maggio 2019

11:50
12:20

La mappa dei rischi dei Comuni italiani[ws.102]

L'Istituto Nazionale di Statistica e Casa Italia, Dipartimento della Presidenza del Consiglio, rendono disponibile un quadro informativo integrato sui rischi naturali in Italia, aggiornato alla data del 30 giugno 2018. L’Italia è un paese particolarmente esposto a diversi tipi di Rischi Naturali (sismico, idrogeologico e vulcanico). Grazie all’interazione tra diversi [...segue]

martedì, 14 Maggio 2019

12:20
12:50

La Banca dati di indicatori territoriali per le politiche di sviluppo (BDPS)[ws.103]

La Banca dati di indicatori territoriali per le politiche di sviluppo è uno dei prodotti del Progetto “Informazione statistica territoriale e settoriale per le politiche di coesione 2014-2020”, finanziato dal PON “Governance e Capacità istituzionale 2014-2020” (Convenzione Istat-Autorità di gestione). L’obiettivo principale della Banca dati [...segue]

martedì, 14 Maggio 2019

12:50
13:20

Giovani e anziani, non solo una questione demografica[ws.104]

Quanto bisognerà attendere per sdoganare il “futuro” del nostro Paese da un immaginario che pregiudizialmente ci condanna a un inesorabile declino dovuto alla contrazione del numero di giovani e al contemporaneo invecchiamento della popolazione? Cos’è che ci dicono esattamente i dati? Siamo veramente difronte a un’emergenza? Le informazioni statisti [...segue]

martedì, 14 Maggio 2019

14:30
15:30

Rapporto BES 2018: il benessere equo e sostenibile in Italia[ws.106]

L’Istat, insieme ai rappresentanti delle parti sociali e della società civile, ha sviluppato un approccio multidimensionale per misurare il “Benessere equo e sostenibile” (Bes), con l’obiettivo di valutare il progresso della società non soltanto dal punto di vista economico, ma anche sociale e ambientale. A tal fine, i tradizionali indicatori economici veng [...segue]

martedì, 14 Maggio 2019

15:30
16:00

L’Istat e i social media: la statistica ufficiale diventa virale[ws.122]

I social media ormai da diversi anni sono un potente strumento di comunicazione, dunque anche per un’Istituzione pubblica è necessario essere presenti sul web sociale. I social media sono canali di trasmissione ad alto potenziale per raggiungere il target di riferimento (stakeholder, utenti di dati esperti e principianti, mezzi di informazione, pubblico) poco costosi, versatili [...segue]

martedì, 14 Maggio 2019

16:00
16:30

Beautiful Numbers: infografiche e sindromi pop di Stendhal[ws.123]

La statistica può essere emozione, può essere bellezza, può essere arte. Deve essere arte, per rispondere ad un’inclinazione fortemente simbolica e visuale del genere umano. Come nasce un video, un’infografica a contenuto statistico? Con quali obiettivi? Quali sono le figure professionali coinvolte? Qual è il processo che trasforma un dato in un conte [...segue]

mercoledì, 15 Maggio 2019

mercoledì, 15 Maggio 2019

11:00
11:50

Il quadro conoscitivo delle Istituzioni non profit attraverso il censimento permanente[ws.108]

Il primo censimento permanente delle INP (condotto dall’Istat nel 2016, con anno di riferimento 2015) ha rilevato 336 mila istituzioni, che svolgono le loro attività grazie a  5,5 milioni di volontari, 788 mila dipendenti e 294 mila lavoratori esterni. I dati confermano la crescita del settore non profit, ormai costante negli ultimi venti anni, rispetto a tutte le dimensio [...segue]

mercoledì, 15 Maggio 2019

11:50
12:20

L’Atlante statistico dei comuni (Asc)[ws.109]

L’Atlante statistico dei comuni (Asc) rappresenta uno strumento di supporto per la conoscenza del territorio e per la quantificazione di fenomeni socio-economici su scala locale, nonché il loro corretto confronto spazio temporale. L’Asc è uno dei prodotti del Progetto “Informazione statistica territoriale e settoriale per le politiche di coesione 2014-2020” [...segue]

mercoledì, 15 Maggio 2019

12:20
12:50

Il sistema informativo per la violenza sessuale[ws.110]

Il sistema integrato sulla violenza contro le donne è nato nel 2018 con lo scopo di fornire un quadro conoscitivo sul fenomeno della violenza maschile contro le donne. Il sistema risponde inoltre agli obiettivi della Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica (Istanbul 2011, ratificata dall&rs [...segue]

mercoledì, 15 Maggio 2019

12:50
13:20

La trasformazione digitale dell'Istat: il sistema di gestione documentale[ws.111]

Il progetto per la realizzazione del sistema di gestione documentale rappresenta uno dei pilastri del programma di trasformazione digitale dell’Istat. Avviato nel 2016, ha una natura multidisciplinare in quanto integra aspetti organizzativi, tecnologici ed archivistici ed è gestito da un team trasversale. La prima componente del sistema – il protocollo informatico - & [...segue]

mercoledì, 15 Maggio 2019

13:20
13:50

La trasformazione digitale dell'Istat - la digitalizzazione dei censimenti[ws.112]

L’Istat ha avviato la nuova stagione dei censimenti permanenti che vede la realizzazione di rilevazioni continue a cadenza annuale, biennale e triennale, chiudendo definitivamente una lunga fase della storia della statistica pubblica caratterizzata da censimenti generali con cadenza decennale. Questa strategia, coerente con le politiche di sviluppo europee e con il programma di modern [...segue]

mercoledì, 15 Maggio 2019

14:30
15:30

Rapporto sul mercato del lavoro 2019[ws.113]

A oltre 10 anni di distanza dall’inizio della crisi del 2008, nel nostro paese il recupero del livello di occupazione è frutto di una riallocazione della forza lavoro verso settori e professioni a bassa qualifica (e bassa retribuzione) che insieme a una riduzione delle ore lavorate spiega gran parte del mancato recupero del reddito pro capite (il Pil per abitante è ancora de [...segue]

mercoledì, 15 Maggio 2019

15:30
16:30

Rapporto sulla Competitività dei settori produttivi 2019[ws.114]

A partire dal 2013, il Rapporto sulla competitività dei settori produttivi offre su base annuale un quadro informativo e analitico dettagliato della struttura, della performance e della dinamica delle imprese italiane, in un’ottica settoriale. In particolare, il Rapporto si compone di due parti: una che riporta indicatori congiunturali e strutturali sulla performance dei settori, u [...segue]

giovedì, 16 Maggio 2019

10:00
10:50

Il Censimento permanente delle Istituzioni pubbliche: strategia e principali novità della seconda edizione della rilevazione[ws.115]

La strategia del Censimento permanente delle istituzioni pubbliche ha due elementi cardine. Il primo è l’uso del registro statistico, realizzato dall’Istat attraverso l’integrazione di diverse fonti amministrative e statistiche e per il quale è previsto un aggiornamento annuale delle informazioni di base. Il secondo è costituito dalla rilevazione diretta c [...segue]

giovedì, 16 Maggio 2019

11:00
11:50

Comunicare il Censimento permanente della popolazione. La Campagna di comunicazione 2018-2019[ws.116]

A ottobre 2018 l’Istat ha avviato il primo Censimento permanente della popolazione, che, a differenza del passato, ha cadenza annuale e non più decennale e non coinvolge più tutte le famiglie, ma solo un campione di esse. Al termine delle operazioni oltre il 92% delle famiglie coinvolte ha compilato il questionario. Un ottimo risultato cui ha contribuito una campagna di comu [...segue]

giovedì, 16 Maggio 2019

11:50
12:20

Le statistiche sperimentali Istat: il Sistema "A misura di Comune"[ws.117]

"A misura di Comune” è un sistema informativo statistico multi-fonte nel quale vengono valorizzate fonti di carattere sperimentale accanto ad altre più consolidate e costituisce il risultato del Progetto “Misure di benessere e programmazione a livello comunale” avviato nel 2016. “a misura di Comune” vuole fornire un articolato set di indicato [...segue]

giovedì, 16 Maggio 2019

12:30
13:20

Rapporto Sdgs 2019[ws.118]

L’Istat, come gli altri istituti nazionali di statistica, ha il compito di costruire l’informazione statistica necessaria al monitoraggio dell’Agenda 2030 per il nostro Paese e a contribuire alla realizzazione di questo progetto globale. Pertanto, a partire da dicembre 2016 ha iniziato a rendere disponibili con cadenza semestrale gli indicatori per l’Italia sulla piattaf [...segue]

giovedì, 16 Maggio 2019

14:30
15:00

Il Sistema di Risk management in Istat[ws.119]

Nelle presentazioni verrà illustrato il Sistema di Risk Management introdotto in ISTAT, applicato ai Rischi organizzativi e ampliato ai rischi di corruzione, sia per le implicazioni metodologiche che per il percorso effettuato. Uno spazio adeguato verrà riservato alla illustrazione dell’applicativo informatico sviluppato per la gestione del processo. [...segue]

giovedì, 16 Maggio 2019

15:00
15:30

Team building: come un’esperienza di formazione di successo può supportare un'organizzazione che cambia[ws.120]

L’Istat ha adottato di recente un nuovo sistema di produzione statistica, modificando il proprio modello organizzativo. La transizione da un sistema di produzione a silos a un sistema di produzione a matrice ha introdotto nuovi ruoli e richiesto al personale lo sviluppo di nuove competenze. In particolare, le capacità di lavorare in squadra e di gestire le dinamiche all’inter [...segue]

giovedì, 16 Maggio 2019

15:30
16:00

Gestire le risorse umane per competenze: ascoltare, orientare, inserire il personale nell'organizzazione[ws.121]

L’Istat ha consolidato nel tempo un percorso di inserimento rivolto al personale neoassunto con una duplice finalità: a) accompagnare il personale coinvolto nel processo di inserimento nella nuova realtà lavorativa; b) raccogliere elementi conoscitivi per indirizzare correttamente le scelte sulla collocazione di tale personale. Il presente contributo – che riprende [...segue]

Torna alla lista dei Partner