Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2019 (14-16 maggio)

Torna alla home

  da 11:45 a 13:30

Genere in chiaro: il rapporto biennale sul personale delle aziende medio-grandi nell’attività delle consigliere di parità [ co.57 ]

Convegno a cura di MLPS - Consigliera Nazionale di Parità

Illustrazione del nuovo applicativo informatico pubblicato sul sito del Ministero del lavoro per la raccolta biennale dei dati sulla situazione del personale maschile e femminile delle aziende con oltre 100 dipendenti, ai sensi dell’art. 46 del d. lgs. n. 198/2006. Nel corso del 2018, infatti, è stato emanato un nuovo decreto, il D.M. 3.5.2018, che aggiornando il vecchio decreto del 1996, ha istituito un nuovo sistema centralizzato per l’inserimento dei dati direttamente da parte delle aziende, attraverso cui sarà possibile metterli a disposizione delle consigliere regionali per la loro elaborazione.

Quest’anno vedremo i primi risultati dopo l’istituzione del nuovo sistema, che monitora anche le progressioni di carriera e le retribuzioni distinte per genere. In tal modo il rapporto biennale rappresenta ora una chiave di lettura preziosa ed effettiva del mondo del lavoro in chiave di genere su tutto il territorio.

 

Per ascoltare l'audio degli interventi dal pubblico cliccare QUI

[...riduci]
Illustrazione del nuovo applicativo informatico pubblicato sul sito del Ministero del lavoro per la raccolta biennale dei dati sulla situazione del personale maschile e femminile delle aziende con oltre 100 dipendenti, ai sensi dell’art. 46 del d. lgs. n. 198/2006. Nel corso del 2018, infatti, è stato emanato un nuovo decreto, il D.M. 3.5.2018, che aggiornando il vecchio decreto de [...leggi tutto]

A cura di

Programma dei lavori

Apre i lavori e presiede

Bagni Cipriani
Francesca Bagni Cipriani al convegno: "Genere in chiaro: il rapporto biennale sul personale delle aziende medio-grandi nell’attività delle consigliere di parità" - FORUM PA 2019
Francesca Bagni Cipriani Consigliera Nazionale di Parità - Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Biografia Vedi atti

Francesca Bagni Cipriani è Consigliera Nazionale di Parità dal 22 maggio 2015. In questa veste è un pubblico ufficiale che vigila sul rispetto delle norme in materia di parità e pari opportunità presenti nel nostro paese e combatte i fenomeni discriminatori nei posti di lavoro, supportata, in questo compito da una “rete“ di consigliere che fanno capo agli Enti locali. Il suo impegno sociale, politico, istituzionale si è sempre mosso in direzione della possibilità di crescita femminile, sempre spinta a ricercare forme nuove di associazionismo femminile che rispondessero ai cambiamenti che nel corso degli anni si sono determinati nel mondo delle donne. Per questo ha fatto parte di una grande organizzazione come l’UDI, oltre che di organismi paritari femminili, di promozione di sviluppo di imprenditoria femminile, in un’ottica di apertura alle relazioni e collegamenti con realtà femminili non solo del territorio ma anche degli altri paesi europei.

Chiudi

Interventi

Il rapporto biennale: le innovazioni per accrescere la conoscenza

de Camillis
Romolo de Camillis al convegno: "Genere in chiaro: il rapporto biennale sul personale delle aziende medio-grandi nell’attività delle consigliere di parità" - FORUM PA 2019
Romolo de Camillis Direttore Generale per i rapporti di lavoro e le relazioni Industriali - Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Biografia Vedi atti

- Laureato in Giurisprudenza, università Federico II di Napoli

- Abilitato all’esercizio della professione di avvocato

- Perfezionamento in Amministrazione e finanza degli Enti locali, università Federico II di Napoli

- Master in Organizzazione e Funzionamento della Pubblica Amministrazione, università La Sapienza di Roma.

- Executive Master in Management delle Amministrazioni Pubbliche, università Bocconi di Milano.

- Attualmente è Direttore Generale dei rapporti di lavoro e delle relazioni industriali al Ministero del lavoro delle politiche sociali.

- Componente del Consiglio di amministrazione dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro. - E’ stato Direttore Generale per il terzo settore e la responsabilità sociale delle imprese.

- E’ stato vice capo dell’Ufficio legislativo del Ministero del lavoro e delle politiche sociali.

 

Chiudi

La trasformazione digitale per la creazione di nuovo valore: il caso del Ministero del lavoro

Strano
Grazia Strano al convegno: "Genere in chiaro: il rapporto biennale sul personale delle aziende medio-grandi nell’attività delle consigliere di parità" - FORUM PA 2019
Grazia Strano Direttore Generale, Direzione generale dei sistemi informativi, dell’innovazione tecnologica e della comunicazione - Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Biografia Vedi atti

Dottore in Scienze Politiche, con una tesi su “Cambiamento di regime e collocazione internazionale. Il caso della Grecia”, dopo la laurea ha iniziato a lavorare al Ministero del lavoro, occupandosi di formazione professionale, mercato del lavoro, Fondi comunitari, sistemi innovativi e comunicazione.

Dal 2003 ricopre l’incarico di Responsabile dei sistemi informativi automatizzati e, recentemente di responsabile per la transizione all’amministrazione digitale e in questo ambito coordina tutti i progetti di digitalizzazione e integrazione banche dati del Ministero. Attualmente ricopre l’incarico di direttore generale della direzione generale dei sistemi informativi, dell’innovazione tecnologica , del monitoraggio dati e della comunicazione del Ministero del lavoro e delle politiche sociali e, nell’ambito delle attività svolte, particolare attenzione è stata rivolta alle problematiche relative alla digitalizzazione dei processi amministrativi interni, alle problematiche della valorizzazione dei dati amministrativi raccolti e alla loro integrazioni con quelli raccolti da amministrazioni esterne.

L’attività svolta in campo internazionale e della comunicazione ha accresciuto il bagaglio culturale ed esperienziale che viene messo a frutto nello svolgimento dei compiti propri della direzione generale che dirige.

Nell’ambito dell’esperienza professionale svolta all’interno del Ministero del lavoro ha maturato importanti capacità nell’analisi e controllo di gestione, nelle attività contrattuali di una pubblica amministrazione, avendo ricoperto l’incarico di dirigente responsabile degli acquisti, anche nei confronti dei fornitori, dovendosi con questi interfacciare per la conduzione di un sistema informativo complesso come quello del Ministero del lavoro presente nel territorio e che interagisce con numerosi ministeri ed enti pubblici; nonché nel campo dei servizi per il lavoro, avendo avuto numerosi contatti con i responsabili del mercato del lavoro di regioni e provincie per l’analisi dei servizi per il lavoro e, in campo internazionale con i responsabili dei servizi per l’impiego.

Certamente l’inclinazione personale rivolta alla condivisione e voglia di crescere con gli altri, ha fatto si che molte attività siano state incentrate nelle tematiche di addestramento e trasferimento delle conoscenze, non si è però perso di vista quello che era l’incarico principale all’interno della Direzione Generale per l’Innovazione Tecnologica, che orienta il Ministero nelle scelte tecnologiche e di semplificazione in materia di lavoro. Ciò ha permesso di raggiungere considerevoli traguardi in termini di efficienza ed economicità sia per l’amministrazione sia per gli utenti dei servizi offerti dal Ministero.

Chiudi

Atti di questo intervento

03_co_57_strano_grazia.mp3

Chiudi

L’attività delle consigliere di parità: alcune testimonianze di lavoro delle consigliere

Femmine e maschi, diversi ma uguali” a cura di Rosellina Madeo

Stumpo
Antonietta Stumpo al convegno: "Genere in chiaro: il rapporto biennale sul personale delle aziende medio-grandi nell’attività delle consigliere di parità" - FORUM PA 2019
Antonietta Stumpo Consigliera - Regione Calabria Vedi atti

Atti di questo intervento

05_co_57_stumpo_antonietta.mp3

Chiudi

Accordo sulle molestie e la violenza nei luoghi di lavoro

Ventura
Adriana Ventura al convegno: "Genere in chiaro: il rapporto biennale sul personale delle aziende medio-grandi nell’attività delle consigliere di parità" - FORUM PA 2019
Adriana Ventura Consigliera provinciale - Lecco Vedi atti

Atti di questo intervento

06_co_57_ventura_adriana.mp3

Chiudi

Vademecum per lavoratori e aziende

Miotto
Sandra Miotto al convegno: "Genere in chiaro: il rapporto biennale sul personale delle aziende medio-grandi nell’attività delle consigliere di parità" - FORUM PA 2019
Sandra Miotto Consigliere regionale - Veneto Vedi atti

Atti di questo intervento

07_co_57_miotto_sandra.mp3

Chiudi

Le lavoratrici ribelli – Storie di discriminazione e resilienza

Corn
Emanuele Corn Consigliere - provincia autonoma di Trento
Torna alla home