Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2019 (14-16 maggio)

Torna alla home

  da 11:45 a 13:30

La conoscenza come creazione di valore pubblico per eccellenza. Scuola, Università, Ricerca e Alta formazione artistica, musicale e coreutica [ co.29 ]

In collaborazione con il MIUR

L’istruzione e la formazione, coniugate con l’innovazione, la ricerca e lo sviluppo sostenibile, rappresentano il nodo centrale della discussione pubblica in ogni Paese. È infatti nelle istituzioni formative di tutti i livelli e nel mondo delle ricerca che si formano i giovani e si costruiscono quelle competenze che permettono al sistema Paese di partecipare, in uno scenario nazionale, europeo e internazionale, ai grandi processi di trasformazione sociale, culturale e tecnologica.

Il Convegno si propone di presentare la Scuola, l’Università, la Ricerca e l’Alta formazione artistica, musicale e coreutica come agenti di promozione di valore pubblico attraverso l’indispensabile rafforzamento delle competenze di base, trasversali e di alta formazione necessarie per lo sviluppo e la crescita sostenibile del Paese.

[...riduci]
L’istruzione e la formazione, coniugate con l’innovazione, la ricerca e lo sviluppo sostenibile, rappresentano il nodo centrale della discussione pubblica in ogni Paese. È infatti nelle istituzioni formative di tutti i livelli e nel mondo delle ricerca che si formano i giovani e si costruiscono quelle competenze che permettono al sistema Paese di partecipare, in uno scenario [...leggi tutto]

Programma dei lavori

Modera

Migliozzi
Alessandra Migliozzi Capo Ufficio Stampa - Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca Biografia

Trentotto anni, romana, giornalista professionista, da oltre cinque anni a capo dell'Ufficio stampa del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca dove si occupa, insieme allo staff dell'Ufficio, di relazioni con i media e dei canali social del Miur

Chiudi

Intervengono

Palumbo
Carmela Palumbo Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione - Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
Valditara
Giuseppe Valditara Capo Dipartimento per la formazione superiore e per la ricerca - Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca
Chiusano
Maria Luisa Chiusano Professore Associato di Biologia Molecolare presso il Dipartimento di Agraria, Università Federico II di Napoli e Ricercatore Associato - Stazione Zoologica Anton Dohrn Biografia

È Professore di seconda fascia del Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Esperta di Scienze “-omiche” e di Bioinformatica, si occupa della formazione nel settore, e progetta ed implementa banche dati e piattaforme computazionali per l’organizzazione e l’analisi di dati di interesse biologico (BIO), sviluppando risorse integrate nel contesto di iniziative e direttive internazionali. Organizza e gestisce servizi come responsabile per la Bioinformatica nell’ambito di progetti nazionali ed internazionali, contribuendo allo sviluppo della genomica di specie di interesse agrario ed alle biotecnologie per l’agro-alimentare e l’ambiente.

Dal 2017 collabora come Ricercatore associato con la Stazione Zoologica Anton Dohrn, organizzando servizi per il calcolo scientifico e la Bioinformatica per la biologia e le biotecnologie marine. Contribuisce attivamente allo sviluppo di collaborazioni multidisciplinari e progetti pilota per l’analisi ed il rilascio fruibile e riutilizzabile dei dati prodotti dagli sforzi e grazie alle specifiche competenze delle due Istituzioni. Promuove, inoltre, il coordinamento con altri Dipartimenti ed interazioni con Enti pubblici e privati, consapevole che la gestione e la condivisione informatizzata del dato BIO e per il BIO sia una responsabilità da assolvere investendo in sinergie in ambito scientifico, tecnologico ed istituzionale: un contributo integrato e multilivello alla conoscenza, all’innovazione, alla formazione non solo per la ricerca, ma anche per lo sviluppo sostenibile del territorio. È socio fondatore della Società Italiana di Bioinformatica (membro del comitato direttivo dal 2006 al 2010) e collabora con la Società Italiana di Genetica Agraria (2006-2015).

Contribuisce come referente per la bioinformatica alle infrastrutture Europee ELIXIR ( Intergovernmental organisation for life science resources) ed EMBRC (the European Marine Biological Resource Centre), e partecipa a consorzi internazionali per l’implementazione di metodologie “-omiche” per il monitoraggio degli ecosistemi. Relatore invitato in convegni internazionali, è autore di numerose pubblicazioni su prestigiose riviste scientifiche:

https://scholar.google.com/citations?user=3Yf0OP4AAAAJ&hl=it&oi=ao

Chiudi

De Pietro
Giuseppe De Pietro Direttore - ICAR - CNR Biografia

Giuseppe De Pietro, laureato in Ingegneria Elettronica, è Direttore dell'Istituto di Calcolo e Reti ad Alte prestazioni ( ICAR ) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR). Le sue attività di ricerca riguardano principalmente le architetture e tecnologie ICT per l'e–health, il pervasive e mobile computing, i sistemi di supporto alle decisioni. Ha partecipato attivamente a numerosi progetti di ricerca europei e nazionali, nonchè a progetti di collaborazione industriale.

E 'autore di oltre 200 articoli scientifici pubblicati su riviste e conferenze internazionali ed è coinvolto in numerosi comitati di programma ed editorial board.

E ' professore presso il College of Science and Technology della Temple University di Philadelphia. E ' membro IEEE e KES international.

Chiudi

Torna alla home