Torna a Eventi FPA

Speakers

Massimiliano Dona

Dona

Avvocato e giornalista pubblicista, collabora con programmi televisivi e radiofonici (Unomattina, Mi manda Raitre, Radio Monte Carlo), tiene rubriche per la carta stampata (Mark Up, Specchio Economico, Home!) e online (Today.it). È autore di numerose pubblicazioni scientifiche sul diritto dei consumatori e di alcuni saggi divulgativi tra i quali “Aggiungi al carrello. Shopping on-line: sopravvivere agli inganni e alle dipendenze del web” con la prefazione di Giovanni Pitruzzella, e “Affari Loro. Magie, trucchi e quattrini del mondo dei pacchi”, libro-inchiesta sul mondo dei giochi a premi televisivi. Insegna Gestione etica d’impresa presso la Scuola di Economia e Studi Aziendali dell’Università degli Studi Roma Tre.

È componente del “Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti” (CNCU) presso il Ministero dello Sviluppo Economico e dell’ “Osservatorio per il contrasto della diffusione del gioco d’azzardo e il fenomeno della dipendenza grave”, presso il Ministero della Salute. Per nomina governativa, dal 2011 al 2016 è stato il rappresentante italiano nel Gruppo Consultivo Consumatori (ECCG) presso la Commissione Europea.

È nella giuria di alcuni concorsi: Premio giornalistico “L’Attendibile” sull’informazione alimentare, Concorso “Marchi di Qualità Design for All” e “Italian Gamification Awards”.

Si è battuto per l’introduzione della Class-action in Italia, avvenuta con la Legge 24 dicembre 2007, n. 224 (legge finanziaria per il 2008) ed ha patrocinato in giudizio la prima azione ex art. 140-bis del Codice del Consumo accolta dai giudici italiani (Tribunale di Napoli, febbraio 2013).

Questo relatore nel programma congressuale

giovedì, 16 Maggio 2019

16:00
19:30

La Repubblica digitale[co.43]

La tecnologia digitale, che ha dato una forte accelerazione al processo di trasformazione del mondo generando opportunità straordinarie e rischi incalcolabili per la cittadinanza, può rappresentare una grande occasione per “rilanciare” i principi, i diritti e i valori costituzionali che hanno fondato la nostra Repubblica. Condizione necessaria – ancorch&eacu [...segue]

Torna all'elenco dei Relatori