Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2019 (14-16 maggio)

Torna alla home

  da 14:30 a 16:30

Sostegno alle imprese in difficoltà: Aiuti di stato e nuovo codice della crisi d'impresa [ ws.170 ]

La recente adozione del codice della crisi d’impresa (Decreto Legislativo n.14 del 12 gennaio 2019) è l’occasione per verificare la sua compatibilità con gli orientamenti europei sugli aiuti di Stato per il salvataggio e la ristrutturazione di imprese in difficoltà.

Senza abdicare al principio del “rischio d’impresa”, la nuova strategia per la gestione delle crisi punta alla salvaguardia della continuità aziendale in un contesto nel quale eventuali interventi pubblici vanno resi complementari con soluzioni di mercato

[...riduci]
La recente adozione del codice della crisi d’impresa (Decreto Legislativo n.14 del 12 gennaio 2019) è l’occasione per verificare la sua compatibilità con gli orientamenti europei sugli aiuti di Stato per il salvataggio e la ristrutturazione di imprese in difficoltà. Senza abdicare al principio del “rischio d’impresa”, la nuova strategia per [...leggi tutto]

A cura di

Programma dei lavori

Intervengono

Vecchietti
Valerio Vecchietti Direttore dell’Ufficio per il coordinamento in materia di aiuti di Stato - P.C.M. - Dipartimento per le politiche europee Biografia

Valerio Vecchietti, responsabile del Servizio per gli aiuti di Stato e la concorrenza, presso il Dipartimento per le politiche europee della Presidenza del Consiglio italiano.

Con funzioni che riguardano, sia la fase di formazione della normativa europea, garantita mediante un regolare coordinamento delle amministrazioni centrali e regionali e la consultazione delle parti economiche e sociali, sia la fase di applicazione della normativa e dei principi europei nelle materie di competenza. Delegato a seguire il processo di modernizzazione degli aiuti di Stato, nonché Rappresentante nazionale per la modernizzazione degli aiuti di Stato. L'incarico ha riguardato anche la partecipazione al High Level Group costituito dalla Commissione europea in proposito.

Abilitato all'esercizio della professione di avvocato dal 1991;esperto nel settore degli aiuti pubblici ha seguito diversi corsi specialistici in materia di aiuti di Stato e su Le regole del processo decisionale nelle istituzioni comunitarie conseguiti presso l’European Institution of Public Administration a Maastricht; ha partecipato per l’Italia al 5^ Forum internazionale sugli aiuti di Stato.

Chiudi

Girgis Sorial
Giorgio Girgis Sorial Vice Capo di Gabinetto - Ministero dello sviluppo economico Biografia

Laureato nel 2007 in Ingegneria Elettronica per l'automazione presso l'Università degli Studi di Brescia. Nel 2011 consegue il Master in Business Administration presso il Trinity College di Dublino.

Ha lavorato come Ingegnere elettronico dal 2006 al 2007 nell'azienda Dinema S.p.A.

Dal 2007 al 2009 ha svolto il ruolo di Ingegnere elettronico per l'automazione in Elettroplast S.p.A. Sempre nel 2009 opera come Export Area Manager EMEA and French Markets in Allumec SpA. Dal 2010 al 2011 ricopre il ruolo di Business Operation Manager in Datac Ltd a Dublino.

Nel 2011 svolge il ruolo di Consulente in ambito Operations Management.

Dal 2012 al 2013 lavora come Consulente Strategico presso Accenture.

Dal 2013 e fino al 2018 è parlamentare alla Camera dei Deputati, dove ha ricoperto diversi ruoli tra cui:

  • Vicepresidente della Commissione Speciale per l'esame di atti del Governo - Vicepresidente della Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione
  • Capogruppo del gruppo parlamentare Movimento 5 Stelle
  • Capogruppo in Commissione Bilancio per il Movimento 5 Stelle

-Relatore in diverse conferenze internazionali

  • Membro della delegazione italiana all'Assemblea Parlamentare del Mediterraneo (PAM - missioni effettuate: Marsiglia, Porto, Rabat, ONU New York, Amman, Gerusalemme, Rammalah)
  • Membro della commissione bicamerale sull’infanzia e l'adolescenza

Attualmente è Vice-Capo di Gabinetto al Ministero dello Sviluppo Economico e responsabile della Struttura per la Crisi di Impresa.

 

Chiudi

Panzani
Luciano Panzani Presidente - Corte di Appello di Roma
Pettinato
Sandro Pettinato Dirigente area servizi per la finanza ed il sostegno delle imprese - UnionCamere Biografia

Vice Segretario Generale dell’Unione Italiana delle Camere di Commercio nella quale presta servizio dal 1988, è stato assunto per concorso pubblico (con qualifica di funzionario di 2° livello).

Dal febbraio 2019 è dirigente responsabile dell’Area servizi per la finanza ed il sostegno alle imprese.

Ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio nell’anno 1987 presso l’Università di Roma “La Sapienza” con la votazione di 110/110 ed ha seguito un Master in “International Corporate Finance” presso l’Università Bocconi di Milano nel 1995.  E’ iscritto all’Albo dei Revisori dei Conti dal 1989.

Negli anni, all’interno di Unioncamere, si è occupato del servizio legislativo, della promozione  delle attività per la piccola e media impresa e l’artigianato. Nel 1997 è divenuto responsabile dell’’Ufficio Finanza e credito e nel 2001 anche Responsabile dell’Ufficio politiche per le infrastrutture.

Nel 2005 viene nominato Dirigente responsabile per l’Area Servizi finanziari e infrastrutture e dal 2007 responsabile anche per l’Area politiche per l’internazionalizzazione. Nel 2010 viene nominato Vice Segretario Generale e responsabile dell’Area Promozione servizi d’Impresa. Nel dicembre 2016 è stato nominato Direttore Generale di Si.Camera – la Società di Servizi delle Camere di Commercio, dove ha ricoperto tale funzione fino al 1 dicembre 2018.

Chiudi

Carpentieri
Claudio Carpentieri Responsabile Politiche Fiscali e Societarie - CNA
Matonti
Antonio Matonti Affari Legislativi - Confindustria Biografia

Antonio Matonti, avvocato, si è laureato in giurisprudenza con lode presso l’Università Luiss-Guido Carli di Roma nel 2005.

Dal 2006 in Confindustria, nell’Area Affari Legislativi, Area di cui è diventato Direttore nell'aprile 2014.

Sempre dal 2006, collabora con la cattedra di Diritto commerciale presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università Luiss-Guido Carli di Roma.

È autore di pubblicazioni nel campo del diritto commerciale, pubblico e della concorrenza.

Chiudi

Bruzzone
Ginevra Bruzzone Vice direttore generale e Responsabile Area attività d'impresa e concorrenza - Assonime Biografia

Ginevra Bruzzone è un’economista specializzata in diritto della concorrenza. E’ vice direttore generale di Assonime e Senior Fellow della School of European Political Economy della Luiss. In Assonime, dove lavora dal 2000 dopo un’esperienza di dieci anni presso l’Autorità garante della concorrenza e del mercato, è responsabile dell’Area che segue i temi della concorrenza, della tutela dei consumatori, del diritto della proprietà intellettuale, della trasformazione digitale, della tutela dei dati personali e della regolazione dei mercati. E’ coordinatore, insieme al professor Chris Nash, dell’Advisory Board dell’Autorità dei trasporti e membro dell’Advisory Committee del 4ipCouncil. Ha pubblicato numerosi lavori in volumi e riviste scientifiche in Italia e all’estero. In tema di aiuti di Stato, si è occupata in particolare della modernizzazione della disciplina europea e degli aiuti ai servizi di interesse economico generale, alle infrastrutture e al settore bancario.   

Chiudi

Torna alla home