Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2019 (14-16 maggio)

Torna alla home

  da 11:00 a 11:50

Comunicare il Censimento permanente della popolazione. La Campagna di comunicazione 2018-2019 [ ws.116 ]

A ottobre 2018 l’Istat ha avviato il primo Censimento permanente della popolazione, che, a differenza del passato, ha cadenza annuale e non più decennale e non coinvolge più tutte le famiglie, ma solo un campione di esse. Al termine delle operazioni oltre il 92% delle famiglie coinvolte ha compilato il questionario. Un ottimo risultato cui ha contribuito una campagna di comunicazione Istat fortemente innovativa e  orientata al dialogo e all’interazione con le diverse categorie di utenti/stakeholder. Il claim "L'Italia ha bisogno di campioni per costruire il suo futuro!" esprime la vicinanza alle persone e alla vita quotidiana, giocando sul doppio significato di campioni statistici e campioni sportivi.

Il progetto creativo, basato su una comunicazione diretta, familiare e coinvolgente, ha portato alla definizione di canali, linguaggi e formati di comunicazione e all’elaborazione di nuovi registri comunicativi in grado di raggiungere un maggior numero di utenti. La sfida è stata quella di promuovere politiche di comunicazione e diffusione del dato secondo un approccio integrato e sinergico tra nuovi media, canali social, sito internet istituzionale e altri servizi web.

Grazie all’utilizzo di  piattaforme comunicative nuove e in linea con i più attuali trend della comunicazione, all’uso di  infografiche e video-tutorial, alla promozione di attività di gamification e di un sistema di concorsi, al coinvolgimento delle web community in una logica di PR digitale, alla diffusione di informazioni tramite blogger e influencer e all’uso della "web comedy" dei "The Jackall”, l’Istat ha attivato una  strategia di comunicazione inedita che ha permesso alla campagna di diventare una vera e propria best practice nel mondo della PA italiana. 

[...riduci]
A ottobre 2018 l’Istat ha avviato il primo Censimento permanente della popolazione, che, a differenza del passato, ha cadenza annuale e non più decennale e non coinvolge più tutte le famiglie, ma solo un campione di esse. Al termine delle operazioni oltre il 92% delle famiglie coinvolte ha compilato il questionario. Un ottimo risultato cui ha contribuito una campagna di comu [...leggi tutto]

A cura di

Programma dei lavori

Interviene

Paciello
Micaela Paciello Primo ricercatore - ISTAT Biografia

Esperta di comunicazione istituzionale e branding, a partire dal 2018 ha assunto l’incarico di Responsabile Istat della “Campagna di comunicazione integrata sui Censimenti permanenti”, che nel corso del triennio 2018-2020, deve garantire la piena visibilità e riconoscibilità dell’operazione censuaria nella sua complessità e connotare gli elementi di innovazione rispetto ai censimenti tradizionali.

Dopo il coordinamento della campagna di Pubbliche relazioni dell’ultimo censimento generale della popolazione, ha ricoperto per anni l’incarico di Responsabile Unità operativa “Comunicazione istituzionale e eventi” gestendo e coordinando le attività di pianificazione, promozione e gestione degli eventi nazionali e internazionali dell’Istat. Ha in seguito ricoperto il ruolo di responsabile dell’Iniziativa strategica “Innovazione e gestione della comunicazione corporate” per  rinforzare l’immagine e consolidare il ruolo, l’identità e la reputazione dell’Istituto. Dal 2015 al 2017 è stato membro del Capabilities and Communication Group dell’Unece.

Chiudi

Torna alla home