Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2019 (14-16 maggio)

Torna alla home

  da 11:45 a 13:30

Il progetto Webload [ co.47 ]

Architettura dell’informazione, carico di lavoro mentale e usabilità: uno studio basato sull’analisi dei movimenti oculari

Il convegno ha lo scopo di presentare i risultati del progetto “Webload”, coordinato da MiSE-ISCTI e al quale partecipa il Laboratorio di Eye-Tracking del Dipartimento di Psicologia dell’Università Sapienza di Roma.

Tale progetto si inserisce all’interno del processo di trasformazione che ha interessato i siti internet delle Pubbliche Amministrazioni negli ultimi anni. Termini come "Usabilità", "User eXperience” e “Human-Centred Design” sono diventati parte del vocabolario delle PA. Ciononostante, i siti internet delle Pubbliche Amministrazioni restano dei siti complessi a causa della natura e dell’organizzazione delle informazioni che veicolano e della varietà degli utenti a cui si rivolgono. In questo scenario assume fondamentale importanza lo studio dei processi cognitivi degli utenti durante la navigazione. Sebbene diversi studi abbiano proposto un’associazione implicita tra complessità del sito e sforzo cognitivo richiesto all’utente, la relazione tra percezioni soggettive di usabilità, complessità del sito e carico di lavoro mentale risulta ancora poco indagata in letteratura.

Avviato nel 2017, il progetto ha avuto l’obiettivo di valutare, attraverso l’analisi dei movimenti oculari, il carico di lavoro mentale associato alla navigazione della versione “desktop” e “mobile” di tre siti web appartenenti a differenti Amministrazioni. Nel corso del convegno verranno presentati i risultati principali del progetto e verrà rimarcata l’importanza di integrare una stima del carico di lavoro mentale nella fase di progettazione e valutazione di siti internet complessi.

[...riduci]
Il convegno ha lo scopo di presentare i risultati del progetto “Webload”, coordinato da MiSE-ISCTI e al quale partecipa il Laboratorio di Eye-Tracking del Dipartimento di Psicologia dell’Università Sapienza di Roma. Tale progetto si inserisce all’interno del processo di trasformazione che ha interessato i siti internet delle Pubbliche Amministrazioni negli ult [...leggi tutto]

Programma dei lavori

Coordinano

Cocco
Antonello Cocco Dirigente ISCTI - Ministero dello Sviluppo Economico Biografia

Dirigente MISE è responsabile della divisione “Sicurezza delle Informazioni, Internet e Qualità dei Servizi ICT” che opera nell’ambito delle attività di studi, ricerche, sperimentazioni, applicazioni, certificazioni in materia di cyber security, digital e governance innovation, qualità dei servizi multimediali, dei servizi interattivi, usabilità e accessibilità dei servizi di comunicazione elettronica e delle tecnologie assistive e intelligenza artificiale. Rappresentante Nazionale per lo schema Italiano nel CCRA ( Common Criteria Recognition Arrangement ) e per il SOGIS ( Senior Officials Group Information System Security ) sulla certificazione di sicurezza di prodotti e sistemi ICT.

Responsabile dell' attuazione di progetti comunitari e nazionali in particolare: Progetto “SPARTA” Regulation (EU) n. 1290/2013 of the European Parliament and the Council of 11 December 2013 layng down the rules for the participation and dissemination in “Horizon 2020 – the Framework Programme for research and Innovation ( 2014-2020) programmi di ricerca e studi sulla Cyber Security. Progetto ACDC ( Advanced Cyber Defence Centre ) realizzato nell’ambito bando europeo per contrastare la diffusione delle minacce di tipo botnet e inserito nel Piano Nazionale per la Protezione Cibernetica e la Sicurezza Informatica. Progetto “Weabload” concerne la valutazione del carico di lavoro mentale durante la navigazione dei siti internet “ Information Abudant mediante l’analisi della distribuzione dei movimenti oculari. Componente del comitato di redazione della rivista "Sicurezza e Giustizia “.

Chiudi

Di Nocera
Francesco Di Nocera Laboratorio di Eye-Tracking - Sapienza Università di Roma Biografia

Professore Associato presso il Dipartimento di Psicologia di Sapienza Università di Roma, è responsabile del Laboratorio di Eye-Tracking. La sua attività di ricerca è da sempre orientata allo studio dei fattori umani e dell'analisi del comportamento

Chiudi

L’attività di ricerca ISCOM. Il Laboratorio QoS - Accessibilità/usabilità

Gaudino
Giancarlo Gaudino ISCTI - Ministero dello Sviluppo Economico Biografia

Responsabile del laboratorio per “la valutazione della qualità dei servizi multimediali e dell’usabilità/accessibilità dei servizi di comunicazione elettronica” dell’Istituto Superiore delle Comunicazioni e delle Tecnologie dell’Informazione (ISCTI), organo tecnico scientifico del Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE).

E’ membro del Comitato Tecnico Scientifico del GLU (Gruppo di Lavoro per l'Usabilità) e del gruppo tecnico scientifico del progetto misurainternet (AGCOM). Inoltre è responsabile tecnico di alcuni progetti di ricerca coordinati da ISCTI (progetto eGLU_boxPA e progetto WEBLOAD Mobile in collaborazione con le Università di Bari, di Perugia e “la Sapienza” di Roma)

. Docente presso la Scuola Superiore di Specializzazione in Telecomunicazioni (ISCTI-MiSE) per il corso sulla QoS e sull’usabilità/accessibilità dei sistemi informatici e coordinatore per i progetti di alternanza scuola lavoro organizzati dall’ISCTI..

Chiudi

La natura dell’usabilità

Di Nocera
Francesco Di Nocera Laboratorio di Eye-Tracking - Sapienza Università di Roma Biografia

Professore Associato presso il Dipartimento di Psicologia di Sapienza Università di Roma, è responsabile del Laboratorio di Eye-Tracking. La sua attività di ricerca è da sempre orientata allo studio dei fattori umani e dell'analisi del comportamento

Chiudi

Movimenti oculari e interazione con le tecnologie digitali

De Falco
Federica De Falco Laboratorio di Eye-Tracking - Sapienza Università di Roma Biografia

Già borsista presso il Dipartimento di Psicologia di Sapienza Università di Roma, ha svolto attività di ricerca nell'ambito dell'Ergonomia Cognitiva presso il Laboratorio di Eye-Tracking. Attualmente è ricercatrice presso l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Chiudi

Effetti del carico di lavoro mentale sull’usabilità

Serra
Giovanni Serra Laboratorio di Eye-Tracking - Sapienza Università di Roma Biografia

Dottorando presso il Dipartimento di Psicologia di Sapienza Università di Roma, svolge attività di ricerca nell'ambito dell'Ergonomia Cognitiva presso il Laboratorio di Eye-Tracking. I suoi interessi di ricerca sono prevalentemente orientati allo studio dell'interazione con le tecnologie digitali e la progettazione centrata sull'utente.

Chiudi

Torna alla home