Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2019 (14-16 maggio)

Torna alla home

  da 16:45 a 18:15

Autonomia e federalismo: costi e fabbisogni standard sono strumenti per garantire equità? [ ws.46 ]

L'autonomia degli enti territoriali e l'equità nella ripartizione delle risorse pubbliche e il loro impiego per l’offerta dei servizi ai cittadini sono problematiche che interessano molto l'opinione pubblica e i policy maker. La legge 42 del 2009 si era posta l'obiettivo di garantire agli enti territoriali una maggiore autonomia insieme ad un'equa ripartizione delle risorse. Il tutto con l’obiettivo di migliorare la qualità dei servizi offerti ai cittadini. A distanza di 10 anni dalla approvazione della legge 42, quali sono i risultati raggiunti e quali nuove problematiche sono emerse? Grazie all’individuazione dei costi e dei fabbisogni standard dei diversi enti, l'obiettivo di conoscere quanto e come si spende a livello locale per lo svolgimento delle funzioni fondamentali è stato in buna parte raggiunto. Inoltre, grazie ad OpenCivitas, tutti i cittadini possono consultare on-line molte delle nuove informazioni raccolte. Per quanto riguarda l’equa ripartizione delle risorse, invece, non si è ancora raggiunto l'obiettivo prefissato, anche a causa della contrazione delle risorse che gli enti territoriali hanno subito a partire dal 2010 per effetto della crisi finanziaria. Quanto e come le informazioni sui costi e sui fabbisogni standard pubblicati in OpenCivitas possono aiutare i policy maker a raggiungere gli obiettivi di maggiore equità ed efficienza nell’utilizzo delle risorse pubbliche? Nel corso del seminario verranno presentate le novità 2019 del portale OpenCivitas con l’auspicio di fornire elementi utili a rispondere a questa domanda.

[...riduci]
L'autonomia degli enti territoriali e l'equità nella ripartizione delle risorse pubbliche e il loro impiego per l’offerta dei servizi ai cittadini sono problematiche che interessano molto l'opinione pubblica e i policy maker. La legge 42 del 2009 si era posta l'obiettivo di garantire agli enti territoriali una maggiore autonomia insieme ad un'equa ripartizione d [...leggi tutto]

A cura di

Programma dei lavori

Intervengono

Stradiotto
Marco Stradiotto Responsabile Analisi della Finanza Pubblica - SOSE Biografia

Dal 1993 al 2003 è stato sindaco del Comune di Martellago. Nel 2001 è stato eletto alla Camera dei Deputati ricoprendo i seguenti incarichi: componente della XII Commissione Agricoltura, componente della VI Commissione Finanze, componente della V Commissione Bilancio Tesoro e Programmazione, Presidente del Comitato permanente per la verifica degli andamenti della finanza territoriale.

Successivamente è stato  Consigliere del Ministro per l’Attuazione del Programma On. Giulio Santagata e Sottosegretario di Stato presso il Ministero dello Sviluppo Economico, con deleghe alla Cooperazione, ai Distretti industriali, al Made in Italy e alla semplificazione.

Nel 2008 è stato eletto Senatore nella lista del Partito Democratico per la circoscrizione del Veneto e Segretario d’Aula entrando a far parte di diritto del Consiglio di Presidenza del Senato della Repubblica. Già Componente della VI Commissione Finanze e Tesoro del Senato, nonché membro della Commissione Bicamerale per l’attuazione del federalismo e della Commissione per il controllo sui prezzi.

Chiudi

Bilardo
Salvatore Bilardo Ispettore Generale Capo per la finanza delle pubbliche amministrazioni, RGS - Ministero dell'Economia e delle Finanze Biografia

Salvatore Bilardo è Ispettore Generale Capo della Ragioneria Generale dello Stato dove ha svoltogran parte della sua attività professionale.
La Direzione che dirige,  si occupa di finanza e contabilità degli enti territoriali e costituisce un punto di riferimento importante per migliaia di enti e operatori coinvolti in tale materia.  Registra diverse partecipazioni a convegni e pubblicazioni in materia di finanza e contabilità degli enti territoriali.

Chiudi

Basile
Fabio Basile Responsabile Comunicazione & Marketing - SOSE Biografia

40 anni, tarantino, laureato in scienze della Comunicazione Istituzionale e d’Impresa, responsabile Comunicazione & Marketing di SOSE.
Inizia la sua carriera professionale a Londra nell’Area  Marketing di Italia-online il primo ISP italiano e successivamente nella Mktg & Stats Unit di Gartner Group.

Tornato in Italia nel 2001 prosegue la sua formazione nel mondo IT lavorando nell'area Marketing & Vendite di [email protected] Spa (oggi Exprivia Spa) per progetti mission critical destinati a tutte le aziende del mondo Finmeccanica.

Nel 2005 assume l'incarico di Resp. Marketing & Vendite di Swintel srl e si occupa dello scouting di nuove tecnologie sulla Data Visualization e dello sviluppo di partnership con Software House mondiali (Borland, RTI, ILOG IBM).

Nel 2008 accetta la sfida di SOSE Soluzioni per il Sistema Economico Spa, società partecipata al 88% dal Ministero dell'Economia e al 12% della Banca d'Italia, che gli chiede di guidare la nascente Area Comunicazione & Marketing

Oggi cura a 360° l'immagine di SOSE e le relazioni con Amministrazioni, Enti, Associazioni di Categoria, stampa, clienti pubblici e privati.

Il suo obiettivo è favorire la trasformazione di SOSE da partner metodologico dell'Amministrazione Finanziaria a punto di riferimento per la  raccolta e l'analisi e la condivisione dell'immenso patrimonio informativo e del know how di SOSE su Imprese e Enti Locali italiani.

Chiudi

Porcelli
Francesco Porcelli Responsabile Area Tecniche per l'Analisi della Finanza Pubblica - SOSE Biografia

Francesco Porcelli, economista esperto di finanza locale. Ha conseguito del 2012 il PhD in Economics presso l’University of Warwick (U.K.). Già docente di economia pubblica presso l’University of di Exeter (U.K.). Nel 2014 arriva in Sose – Soluzioni per il sistema economico S.p.A. dove attualmente è  Responsabile Area Tecniche per l'Analisi della Finanza Pubblica del Centro Studi.

Chiudi

Arachi
Giampaolo Arachi Presidente della Commissione Tecnica per i Fabbisogni Standard Biografia

Giampaolo Arachi è professore ordinario di Scienza delle finanze presso l’Università  del Salento e membro del centro di ricerca Dondena presso l’Università Bocconi. Laurea in  Discipline economiche e sociali presso l’Università  Bocconi, M.Phil. in Economics presso la University of Oxford (UK) e Dottorato in finanza pubblica presso l’Università di Pavia. Presiede la Commissione tecnica per i fabbisogni standard. E’ componente del Consiglio direttivo della Siep  (Società italiana di economia pubblica) e del Comitato scientifico dell'Ufficio parlamentare di bilancio. Cura, insieme a Massimo Baldini, il rapporto annuale “La finanza pubblica italiana” pubblicato dal Mulino. I suoi principali interessi di ricerca riguardano il federalismo fiscale e la tassazione del capitale, a livello di impresa o individuale, in particolare in un contesto internazionale. Ha pubblicato articoli scientifici su numerose riviste internazionali e nazionali quali: Finanzarchiv, Fiscal Studies, International Tax and Public Finance, National Tax Journal, Regional Studies.

Chiudi

Torna alla home