Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2019 (14-16 maggio)

Torna alla home

  da 11:00 a 11:50

Aumentare le potenzialità degli Open Data tra Spazio e Tempo [ ad.23 ]

Iscriviti a questo evento

L'essenza degli Open Data sta tutto nel loro riuso. Il motivo per cui le Pubbliche Amministrazioni pubblicano dati aperti, infatti, è proprio per consentirne il riuso da parte della società civile e delle imprese. Sappiamo però che questo avviene solo in parte. A fronte di tantissimi dataset che sono stati pubblicati come dati aperti e che è possibile trovare sul catalogo nazionale dati.gov.it, il riuso resta limitato. Uno dei motivi è probabilmente il fatto che sono pochi i dati che esprimono delle potenzialità, o che possono essere considerati ad alto impatto. Se così fosse, i portatori di interesse – le cui esigenze imprenditoriali di riuso dati sono aumentate - potrebbero usarli.

L’Academy costituirà un momento utile per parlare di sostenibilità delle iniziative Open Data attraverso ad alcuni casi d'uso di successo, ma anche su come la PA può agire sullo spazio e sul tempo per amplificare le potenzialità dei dati.

Programma dei lavori

Docente

Patruno
Vincenzo Patruno Coordinatore Open Data - ISTAT Biografia

Project Manager presso Istat e innovatore "Data Driven".  In Istat ho ricoperto vari incarichi legati alla diffusione e alla trasmissione dati, tra cui quello di coordinatore della task force su Open Data  che ha consentito all'Istituto di essere tra i primi soggetti pubblici a interagire con il mondo dei nuovi utilizzatori di dati: società civile, data journalist, civic hacker, startup innovative. Sono stato membro della seconda Commissione Nazionale sul Software Open Source e ho collaborato come esperto di diffusione, trasmissione dati e "data sharing" in numerosi progetti di cooperazione internazionale. Mi occupo essenzialmente di Open Data e Big Data. Svolgo attività di docente e di relatore in convegni e seminari su innovazione e trasformazione digitale..

Chiudi

Torna alla home