Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2019 (14-16 maggio)

Torna alla home

  da 18:00 a 18:30

Un aperitivo con... Maurizio Sacconi [ ap.01 ]

Già a capo delle Funzione Pubblica nel Governo Amato, poi Sottosegretario e Ministro del lavoro, Presidente della Commissione Lavoro del Senato, Maurizio Sacconi, nella sua lunga carriera politica, si è sempre occupato di lavoro e di amministrazione pubblica con una tenace cultura riformista. Presiede il think Tank "Amici di Marco Biagi" (ex "Amici di Mario Rossi"). In questa intervista che segue il convegno sul futuro del lavoro, esploreremo i temi dei nuovi lavoro, delle nuove necessarie garanzie e del conseguente necessario cambio di paradigma culturale. parleremo anche di èlite e di formazione e ruolo di una nuova classe dirigente.

[...riduci]
Già a capo delle Funzione Pubblica nel Governo Amato, poi Sottosegretario e Ministro del lavoro, Presidente della Commissione Lavoro del Senato, Maurizio Sacconi, nella sua lunga carriera politica, si è sempre occupato di lavoro e di amministrazione pubblica con una tenace cultura riformista. Presiede il think Tank "Amici di Marco Biagi" (ex "Amici di Mario Rossi&qu [...leggi tutto]

Programma dei lavori

Carlo Mochi Sismondi intervista

Mochi Sismondi
Carlo Mochi Sismondi Presidente - FPA Biografia

Sono nato nel 1952 a Roma dove vivo, ho due figli di età diversa (21 e 39 anni), sono nonno. All’Università ho scelto Economia e Commercio da ragazzo e Filosofia da adulto con un approfondimento in pedagogia sul recupero dei ragazzi drop-out. Ho fatto per dieci anni l'operaio (falegname) e poi mi sono occupato di marketing, di ricerca, di progetti di privato-sociale, tra cui la realizzazione del primo progetto integrato di lotta alla povertà a Tor Bella Monaca (Roma).

A cominciare dall’autunno del 1989 sono stato l’ideatore e l’animatore del FORUM PA, la più grande ed importante manifestazione europea, espositiva e congressuale, dedicata all’innovazione nella pubblica amministrazione e nei sistemi territoriali giunta ormai alla 30^ edizione. Nella mia ormai trentennale attività di costruttore e animatore di reti, ho collaborato con 19 Governi e con 17 diversi Ministri della Funzione Pubblica, mantenendo una sostanziale terzietà, ma contribuendo a sostenere tutte le azioni innovative che si muovessero verso una PA più snella, più moderna, maggiormente orientata ai risultati e in grado così di restituire valore ai contribuenti e innovazione al Paese.
Ho svolto e svolgo attività didattica presso università e scuole della PA: dalla Scuola Superiore della PA alla Scuola Superiore per la PA locale, al Formez, a vari Istituti pubblici e privati. Ho scritto e scrivo articoli ed editoriali su quotidiani nazionali e riviste specializzate nel campo della comunicazione pubblica e dell’innovazione delle amministrazioni. Nei miei contatti continui con la politica e le amministrazioni a volte perdo la pazienza, mai la speranza.

Chiudi

Sacconi
Maurizio Sacconi Già Presidente Commissione Lavoro del Senato Biografia

Nasce a Conegliano Veneto (Treviso) il 13 luglio 1950. Laureato in giurisprudenza, insegna Economia del lavoro presso la facoltà di economia della Università degli studi di Roma Tor Vergata.
Dal 1979 e fino al 1994 è deputato al Parlamento italiano per quattro legislature, durante le quali ha svolto l'attività parlamentare nella commissione industria - dove era presidente del comitato per l'innovazione industriale - e successivamente nella commissione bilancio - dove era relatore della legge finanziaria per gli anni 1983, 1984 e 1987.
Senatore e capogruppo in Commissione Lavoro per Forza Italia dal dal 2006 al 2008, Maurizio Sacconi è stato in passato anche Presidente nazionale della Lega Ambiente (1980-1981).
Dal 1995 e fino al mese di giugno del 2001 è funzionario dell' International Labour Office (ILO) o BIT (bureau international du travail) di Ginevra, agenzia specializzata delle Nazioni Unite, con la qualifica di Branch office director - direttore dell'ufficio di Roma.

Tra le varie figure politiche ricoperte vi sono quella di Sottosegretario di Stato al Ministero del Tesoro dal 1987 al 1994, incaricato della riforma delle normative relative agli intermediari bancari e al mercato mobiliare (negli anni 1987-1992 e 1993-1994).
Dal 1992 al 1993 è Sottosegretario delegato al ministero della Funzione pubblica (primo governo Amato): durante questo periodo Sacconi ha curato la riforma delle amministrazioni pubbliche e del pubblico impiego, definita dal decreto legislativo n. 29/93; nello stesso periodo è stato inoltre docente presso la facoltà di Economia e commercio della Università Luiss di Roma.
Dal 2001 al 2006 è Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. E' stato Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali dal 2009 al 2011.


 

Chiudi

Torna alla home