Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2019 (14-16 maggio)

Torna alla home

  da 15:00 a 18:00

Innovazione e trasformazione digitale nella PA: il project management quale strumento indispensabile per creare valore [ co.15 ]

Iscriviti a questo evento

Nella PA cresce la consapevolezza che i progetti di innovazione e trasformazione digitale devono essere finalizzati alla creazione di valore e il project management è l’approccio più efficace per il raggiungimento di tali obiettivi in coerenza con la misurazione delle performance organizzative. L’applicazione nella PA degli standard riconosciuti di project management può innescare un processo virtuoso di efficace progettazione e realizzazione dei percorsi di modernizzazione, migliorare la gestione dei rischi connessi e assicurare la crescita complessiva di valore pubblico a favore degli utenti e della collettività.


A cura di

Programma dei lavori

Introduce e Modera

Mastrofini
Enrico Mastrofini Presidente - Istituto Italiano di Project Management Biografia

Attualmente è Presidente dell’Istituto Italiano di Project Management (ISIPM). Laureato in matematica e specializzato in informatica, ha una trentennale esperienza come project manager e program manager in Telecom Italia, PathNet, Telecom Italia Digital Solutions e Olivetti. È in possesso delle certificazioni di project management IPMA-D, PMP®, ISIPM-Av®, è project manager professionista certificato da AICQ-SICEV (Registro Project Manager UNI 11648); è docente in diversi corsi di project management e referente scientifico in LUISS Business School per i percorsi formativi “Project management basic” e “Project management advanced”.

È autore di numerosi articoli e memorie congressuali sulle problematiche della gestione progetti. Fa parte del comitato scientifico della rivista Il Project Manager, edita da Franco Angeli. E' autore del testo "Guida alle conoscenze di gestione progetti", Franco Angeli, nuova edizione 2015, ed ha curato la "Guida ai temi ed ai processi di project management", Franco Angeli, 2017.

Chiudi

Intervengono

Biondi
Claudio Biondi Direttore Generale - UPEL
Deidda Gagliardo
Enrico Deidda Gagliardo ProRettore - Università di Ferrara Biografia

· ProRettore Vicario dell’Università degli Studi di Ferrara.

· Delegato “al Bilancio, alla Semplificazione organizzativa e alla Valorizzazione delle risorse umane” dell’Università degli Studi di Ferrara.

· Professore Ordinario in Economia Aziendale (Cattedre di “Performance, Anticorruzione e Valore Pubblico” dall’AA 2019-2020, di “Programmazione e Controllo delle PA” e di “Analisi Economico Finanziaria di Bilancio”) presso il Dipartimento di Economia e Management dell’Università degli Studi di Ferrara.

· Ideatore, organizzatore e Direttore Scientifico del Master Universitario “PERF.ET”, sul Miglioramento delle PERFormance degli Enti Territoriali e delle altre pubbliche amministrazioni (VIII edizione), www.masterperfet.it.

· Direttore Scientifico del Master Inter-universitario in Public Management & Innovation, per la formazione della figura del Public Value Manager, Università di Bologna e BBS (Bologna Business School), Università di Ferrara, Università di Modena e Reggio Emilia (I edizione), https://www.bbs.unibo.it/hp/master-executive/public-management-and-innovation/.

· Componente della Commissione Tecnica per la Performance, presso il Dipartimento della Funzione Pubblica, istituita con Decreto del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione ai sensi dell’art. 4 del DPR 105/2016 – BIENNIO Febbraio 2019 – Febbraio 2021.

· Componente della Commissione Tecnica per la Performance, presso il Dipartimento della Funzione Pubblica, istituita con Decreto del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione ai sensi dell’art. 4 del DPR 105/2016 – BIENNIO Novembre 2016 – Novembre 2018.

· Socio ordinario di associazioni accademiche (AIDEA, SIDREA, SISR) e componente del Collegio dei Revisori della SISR.

· Autore di ricerche e pubblicazioni, nazionali ed internazionali, su temi quali: public performance management and measurement, integrated public risk management, anti-corruption, transparency, public value, public management and innovation, public governance models, e-government, business process reengineering and digital transformation, accounting information system, accounting history, cost management, management control, financial and economic analysis, accountability, startup.

· Dottorato di Ricerca 1999-2001 (XIV ciclo) presso l’Università degli Studi di Brescia, con una tesi su “La creazione di valore pubblico negli enti locali”.

Chiudi

Torna alla home