Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2019 (14-16 maggio)

Torna alla home

  da 10:00 a 13:00

Tavolo di lavoro Smart City & Internet of Things [ tl.04_a ]

“Una città smart e responsive fa ricorso alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione per produrre, elaborare e condividere informazioni cosi da prendere prontamente le migliori decisioni per portare avanti processi di innovazione e per migliorare la qualità della vita, i livelli di occupazione, la competitività, la sostenibilità economica, sociale e ambientale”.

 

L'obiettivo dell’incontro è partire dalla definizione elaborata da FPA per lavorare insieme allo sviluppo di un'idea progettuale attraverso la condivisione di competenze, strumenti già a disposizione ed esperienze delle PA e delle imprese selezionate. L'idea progettuale dovrà integrare i diversi livelli dell'innovazione urbana: le infrastrutture (banda larga, smart grid e sensori), le piattaforme di raccolta e analisi dei dati, la governance unitaria dei servizi pubblici locali (mobilità, sicurezza, illuminazione, etc.). Per ognuno di questi livelli, attraverso lo scambio di esperienze e buone pratiche tra Città e imprese innovative, analizzeremo soluzioni tecnologiche, modalità di procurement e partnership pubblico privato, aspetti regolatori, ruolo dell'Amministrazione e modelli di collaborazione con gli stakeholder locali.

 

L'output atteso da tale lavoro collaborativo è lo sviluppo di un documento di sintesi dell'idea progettuale che verrà pubblicata sui canali di FORUM PA, promosso presso le Amministrazioni locali e gli operatori a livello nazionale impegnati nei processi di innovazione urbana.

Programma dei lavori

Intervengono

Bandinelli
Francesco Bandinelli Direttore Autostrade Tech spa - Gruppo Autostrade per l’Italia spa - Atlantia Biografia

Laureato in Ingegneria Elettronica ad indirizzo Telecomunicazioni presso l’Università degli Studi di Firenze, Bandinelli ha una lunga esperienza manageriale in ambito tecnico- sistemistico sulle architetture di reti di TLC in Autostrade Telecomunicazioni S.p.A, poi in Infracom Italia, di cui è stato Direttore Operativo con incarichi di responsabilità e, successivamente di Amministratore Delegato in Infracom Network Application S.p.A. Già “Managing Director” della società francese Ecomouve, nonché Direttore Generale di Autostrade Tech, ha la responsabilità di Business Manager per lo sviluppo dei mercati italiani ed internazionali.

Chiudi

Torna alla home