Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2019 (14-16 maggio)

Torna alla home

  da 10:00 a 13:00

Tavolo di lavoro Smart City & Internet of Things [ tl.04_a ]

“Una città smart e responsive fa ricorso alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione per produrre, elaborare e condividere informazioni cosi da prendere prontamente le migliori decisioni per portare avanti processi di innovazione e per migliorare la qualità della vita, i livelli di occupazione, la competitività, la sostenibilità economica, sociale e ambientale”.

 

L'obiettivo dell’incontro è partire dalla definizione elaborata da FPA per lavorare insieme allo sviluppo di un'idea progettuale attraverso la condivisione di competenze, strumenti già a disposizione ed esperienze delle PA e delle imprese selezionate. L'idea progettuale dovrà integrare i diversi livelli dell'innovazione urbana: le infrastrutture (banda larga, smart grid e sensori), le piattaforme di raccolta e analisi dei dati, la governance unitaria dei servizi pubblici locali (mobilità, sicurezza, illuminazione, etc.). Per ognuno di questi livelli, attraverso lo scambio di esperienze e buone pratiche tra Città e imprese innovative, analizzeremo soluzioni tecnologiche, modalità di procurement e partnership pubblico privato, aspetti regolatori, ruolo dell'Amministrazione e modelli di collaborazione con gli stakeholder locali.

 

L'output atteso da tale lavoro collaborativo è lo sviluppo di un documento di sintesi dell'idea progettuale che verrà pubblicata sui canali di FORUM PA, promosso presso le Amministrazioni locali e gli operatori a livello nazionale impegnati nei processi di innovazione urbana.

[...riduci]
“Una città smart e responsive fa ricorso alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione per produrre, elaborare e condividere informazioni cosi da prendere prontamente le migliori decisioni per portare avanti processi di innovazione e per migliorare la qualità della vita, i livelli di occupazione, la competitività, la sostenibilità economica, soc [...leggi tutto]

In collaborazione con

Programma dei lavori

Intervengono

Bandinelli
Francesco Bandinelli Direttore Autostrade Tech spa - Gruppo Autostrade per l’Italia spa - Atlantia Biografia

Laureato in Ingegneria Elettronica ad indirizzo Telecomunicazioni presso l’Università degli Studi di Firenze, Bandinelli ha una lunga esperienza manageriale in ambito tecnico- sistemistico sulle architetture di reti di TLC in Autostrade Telecomunicazioni S.p.A, poi in Infracom Italia, di cui è stato Direttore Operativo con incarichi di responsabilità e, successivamente di Amministratore Delegato in Infracom Network Application S.p.A. Già “Managing Director” della società francese Ecomouve, nonché Direttore Generale di Autostrade Tech, ha la responsabilità di Business Manager per lo sviluppo dei mercati italiani ed internazionali.

Chiudi

Pestonesi
Daniela Pestonesi Head of Italy Satellite Adoption of Global Digital Solution enel x Digital Hub - Enel X Biografia

Master's Degree in Electrical Engineering (5 years), graduated in Milan Polytechnic. Actually Head of Italy Satellite Adoption of Global Digital Solution enel x Digital Hub. The aim of her unit regards: the adoption of the Enel Platform (IoT, BigData, Customer Relashionship,…) services in the field of smart-energy, smart-city, smart-home for new market scenario in Italy country. She is also responsible specifically for de development of all the digital services and products, based on Enel global platforms, within smart lighting and smart city applications.

Chiudi

Daviddi
Mario Daviddi Head of Project Financing - Enel X Biografia

Forte dell’esperienza maturata come dirigente pubblico, nel 2010 entra nel Gruppo Innowatio per sviluppare una nuova linea di business dedicata all’efficienza energetica per la Pubblica Amministrazione. Profondo conoscitore del linguaggio e del funzionamento della PA, dal 2018 è in Enel X alla guida della task force dedicata al project financing, con l’obiettivo di favorire lo sviluppo di una nuova linea di business che vede nell’offerta di servizi smart il fattore abilitante per lo sviluppo delle città e delle comunità locali.

Chiudi

Mazzone
Francesco Mazzone Direttore Generale - ACI infomobility Biografia

50 anni, Ingegnere Trasportista, laureato all’Università la Sapienza di Roma. Attualmente Direttore Generale di ACI Infomobility, Società ACI dedicata all’infomobilità e di ACI Global, Società ACI dedicata alla assistenza ai Soci ACI. In precedenza è stato Direttore delle Centrali operative di assistenza, Direttore Sistemi e Tecnologie e Direttore car sharing di ACI Global. In 15 anni di attività in ACI, ha contribuito ad istituire il settore “Consumer Protection” e “Consumer Testing”, ideando e conducendo iniziative di valutazione e confronto a livello internazionale di veicoli, infrastrutture e servizi per la mobilità. Ha iniziato ad occuparsi di Infomobilità nel 2009, contribuendo alla costruzione dei servizi “Luceverde” di infomobilità locale, oggi attivi in 10 città, attraverso il coordinamento di diversi attori pubblici e privati per la raccolta e la distribuzione delle informazioni sulla mobilità

Chiudi

Gustinetti
Beatrice Gustinetti Smart Cities and New Businesses Manager - Engie Italia Biografia

Laureata in Ingegneria Gestionale ind. energetico, da sempre si è occupata dello sviluppo di nuove soluzioni e modelli di business. Oggi a capo di un’area della Direzione Commerciale BtoT di ENGIE Italia per lo sviluppo di servizi e soluzioni Smart Cities con la responsabilità di definire strategia e roadmap del business Smart City, anche attraverso analisi di mercato e mappature dei trends, e conseguente studio, modellizzazione e validazione di nuove value propositions e business models. A supporto attività di M&A e di marketing strategico in allineamento con le funzioni dedicate.

Chiudi

Intervengono

Fasoli
Michele Fasoli Dirigente, Direzione Mobilità e Traffico - Comune di Verona Biografia
Ingegnere Civile - Trasporti, 49 anni.
Laureato presso l'Università di Padova nel 1995, dipendente di Enti locali dal 1996.
Attualmente Dirigente del Settore Mobilità e Traffico del Comune di Verona.
Pianificazione della Mobilità comunale, gestione della circolazione stradale, progettazione e direzione dei lavori in ambito stradale sono tra le principali attività svolte in ambito lavorativo.

Chiudi

D'Aprile
Laura D'Aprile Direttore, Direzione Rifiuti, Risanamenti e Inquinamenti - Roma Capitale
Leoni
Ilenia Leoni Responsabile Ufficio mobilità sostenibile e sistemi innovativi - Roma Capitale
Borselli
Leonardo Borselli Responsabile Settore Sistemi Informativi e Tecnologie della conoscenza - Regione Toscana
Del Turco
Sauro Del Turco Responsabile Attuazione Agenda Digitale Toscana - Regione Toscana Biografia

Laureato in scienze dell'informazione, dopo una esperienza di 8 anni come responsabile dei sistemi informativi presso un Comune toscano, dal 2003 è in Regione Toscana presso il settore Infrastrutture e tecnologie per lo sviluppo della società dell'informazione. Dal 2012 si occupa dell'attuazione delle politiche dell'agenda digitale con il ruolo di responsabile di posizione organizzativa. In questo ambito tiene i rapporti con i comuni e gli enti territoriali per numerosi progetti riguardanti la conservazione a norma dei documenti digitali, i pagamenti elettronici, la lotta all'evasione fiscale con la gestione degli oggetti immobiliari e catastali, ed altri. Segue inoltre l'attivazione e la diffusione dei servizi on line della PA per cittadini ed imprese tramite la piattaforma aperta della Regione toscana open.toscana.it. Si occupa dei processi di riuso con rapporti costanti con le altre regioni italiane ed in contatto con AgID

Chiudi

Santacolomba
Domenico Santacolomba Direttore Servizio 01 - Pianificazione e Programmazione Energetica - Regione Siciliana
Ronco
Roberto Ronco Direttore, Direzione Ambiente, Governo e Tutela del Territorio - Regione Piemonte
Fustini
Massimo Fustini Responsabile Programmi Agenda Digitale - Regione Emilia Romagna Biografia

In Regione Emilia-Romagna si occupa di pianificazione e attuazione di politiche per lo sviluppo della Società dell’Informazione, in particolare partecipa al coordinamento del’Agenda Digitale dell’Emilia- Romagna (ADER); è inoltre responsabile del Progetto Open Data Emilia-Romagna (OpenDataER). Di formazione informatica, è stato responsabile di unità di sviluppo servizi per la Pubblica Amministrazione e responsabile di progetti in ambito ICT a livello regionale, nazionale ed europeo. Ha svolto numerosi seminari e attività di formazione presso Università e centri di formazione professionali; è autore e coautore di numerosi articoli su riviste specializzate.

Chiudi

Lipparini
Lorenzo Lipparini Assessore alla Partecipazione, cittadinanza attiva e open data - Comune di Milano Biografia

A giugno del 2016 sono stato nominato dal Sindaco di Milano, Beppe Sala, Assessore alla Partecipazione, Cittadinanza Attiva e Open Data. 

Attivista e militante Radicale da sempre, ho animato campagne per il Diritto e i diritti, la fecondazione assistita, il testamento biologico, il matrimonio egualitario, l'antiproibizionismo, la moratoria delle esecuzioni capitali e per un'Europa unita e federale. 

Con il Comitato Milano Sì Muove, di cui sono uno dei fondatori, nel 2011 ho contribuito al successo dei 5 referendum cittadini sull’ambiente e la mobilità, grazie ai quali Milano beneficia oggi della Darsena riqualificata, dell’avvio del progetto per la riapertura dei Navigli e dell'istituzione di Area C.

Dal 2006 al 2009 ho lavorato nello staff dei deputati radicali al Parlamento europeo, a Bruxelles e Strasburgo, seguendo l’attività delle commissioni affari esteri, diritti umani e libertà civili ed  occupandomi anche di trasparenza e software libero.

Nel 2010, come delegato della Lista Bonino Pannella alle regionali, ho denunciato Roberto Formigoni per per brogli, ottenendo l'annullamento delle elezioni e la condanna in primo grado dell’ex Presidente della Regione Lombardia per diffamazione di Radicali, Marco Cappato e Marco Pannella. Ho raccontato questa storia nel libro Formigoni, biografia non autorizzata, pubblicato da Editori Internazionali Riuniti.

Sono stato fino al dicembre 2016 Segretario dell'Associazione Enzo Tortora Radicali Milanoe Coordinatore per la Lombardia di Alde Party Individual Members.⨠Sono membro di direzione di Radicali italiani.

Mi sono occupato anche di consulenza aziendale e per il Terzo Settore ed ho coordinato le attività italiane della Onlus Il Sorriso dei miei Bimbi che opera con progetti di educazione nella favela Rocinha di Rio de Janeiro.

Sono laureato in Comunicazione Politica e Sociale alla statale di Milano, di cui sono stato anche membro del Consiglio di Facoltà. Vivo da sempre a Milano, in zona Lambrate Città Studi, ma sono nato a Ponte dell’Olio, in provincia di Piacenza, il 2 gennaio 1982. Vivo con Gaia, la mia compagna, e la nostra bimba, Adelaide.

Chiudi

Podda
Sara Podda Funzionario Tecnico dell’Unità di Progetto Interventi per l’efficientamento energetico - Regione Autonoma della Sardegna Biografia

Ingegnere, funzionario tecnico dell’Unità di Progetto “Interventi per l’efficientamento energetico" presso l’Assessorato dei Lavori Pubblici della Regione Autonoma della Sardegna. A partire dal 2002 ha svolto attività di assistenza tecnica agli Enti pubblici e alla Regione Sardegna nell’ambito della programmazione complessa e partecipata, finanziata con risorse comunitarie, statali e regionali. Dal 2007 al 2018 si è occupata principalmente di assistenza tecnica alla Regione Sardegna per l’attuazione del PO FESR nell’ambito di programmi di efficientamento energetico. Dal 2011 al 2018 ha svolto attività di supporto presso l’Assessorato dei Lavori Pubblici per l’attuazione degli Accordi di Programma Quadro finanziati con risorse del Fondo di Sviluppo e Coesione e del Contratto Istituzionale di Sviluppo della nuova Strada Statale Sassari-Olbia.

Dall’aprile 2018, si occupa, nell’ambito dell’Unità di Progetto “Interventi per l’efficientamento energetico", dell’attuazione di un programma di "Interventi di efficientamento energetico negli edifici pubblici e di realizzazione di micro reti nelle strutture pubbliche nella regione Sardegna" rivolto agli Enti pubblici e finanziato con le risorse del PO FESR 2014-20. È inoltre componente della Struttura di supporto per l’attuazione del Contratto Istituzionale di Sviluppo della nuova Strada Statale Sassari-Olbia.

Chiudi

Traversari
Maria Carla Traversari Dirigente Settore Pianificazione territoriale - Provincia di Frosinone Biografia
Laureata in ingegneria civile, abilitata all’esercizio della professione e delle funzioni ispettive previste dal Codice della strada. Consulente ingegneria forense. Ispettore di ponti di secondo livello. Coordinatore della sicurezza. 
Dal 1990 nel mondo PA. Dirigente del settore pianificazione territoriale, dal 2014 nelle direzioni lavori pubblici e viabilità, edilizia scolastica e pubblica istruzione, ambiente, della Provincia di Frosinone. Membro Tavolo RET e CTPI Regione Lazio. Commissario ad acta. Già membro supplente CP ANCT MIT; responsabile Tavolo GSV Regione Lazio; esperto nella struttura organizzativa PTPG; coordinatore tecnico patto territoriale, con cui sono stati finanziati e realizzati investimenti imprenditoriali ed infrastrutture connesse; responsabile sorveglianza viadotti stradali; responsabile e DL infrastrutture sciistiche; collaudatore, direttore lavori e progettista di OO.PP..  
Impegnata nel sociale, sostenitrice della progettazione universale Design for All, responsabile interventi “good practice: enhancement and safety of the benedicti way”, pubblicazione Interreg Certess, modello di buona pratica secondo la Regione Lazio, indicato dall’Università La Sapienza di Roma per l’applicazione della realtà aumentata.
Docente di materie giuridiche e amministrative Facoltà di Ingegneria - Università di Cassino e del Lazio Meridionale nell’ AA 2005/2006 e membro della commissione esami di Stato AA2005/2006 - AA2011/2012.
Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.
 

Chiudi

Duretti
Sergio Duretti Direttore Welfare Digitale - Lepida SpA
De Marco
Dorotea De Marco Funzionario Dipartimento tecnologie digitali e sicurezza informatica - Garante per la protezione dei dati personali
Roccasalva
Giuseppe Roccasalva Assessore Urbanistica, Lavori Pubblici, Mobilità, Manutenzioni, Parcheggi, Arredo urbano - Città di Venaria Reale
Falcone
Roberto Falcone Sindaco - Città di Venaria Reale
Strazzi
Francesca Strazzi Assessore alle Politiche Giovanili, Risorse per la crescita e Partecipazione - Comune di Varese Biografia

Francesca Strazzi è laureata in Lettere moderne presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, dove ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia e Letteratura italiana dell'età moderna e contemporanea; collabora con la cattedra di Letteratura italiana e ha partecipato a diversi convegni nazionali e internazionali. Ha pubblicato libri e articoli dedicati ai mezzi di trasporto osservati attraverso la mediazione letteraria. Vive a Varese con il marito Riccardo e i figli Massimiliano e Ginevra.

Chiudi

Fioroni
Giacomo Fioroni Responsabile Ufficio Progetto Smart City - Comune di Trento Biografia

Responsabile del progetto "Smart City" presso il Comune di Trento. Definisce, segue e coordina la strategia di implementazione di Trento Smart City, presidiando e coordinando le attività progettuali volte alla realizzazione degli obiettivi ad essa legati. E' il riferimento dell'Amministrazione per i progetti europei del programma Horizon 2020 legati ai temi di partecipazione, AI, online services, big data, Smart mobility e IoT (WeLive, Simpatico, Qrowd, Stardust e Decenter). È inoltre il riferimento tecnico del progetto PON GOV "SPRINT" per il trasferimento, l'evoluzione e la diffusione della buona pratica relativa allo sportello di servizi online arricchiti da strumenti evoluti di semplificazione.

Chiudi

Baldassarre
Fabrizio Flavio Baldassarre Sindaco - Comune di Santeramo in Colle
Davoli
Quirino Davoli Direttore dei Sistemi ICT - Azienda Sanitaria Locale Roma 3 Biografia

Quirino Davoli nasce a Taverna (CZ) l’11 dicembre del 1953, compie gli studi di scuola media superiore presso l’Istituto Tecnico Industriale di Catanzaro. Si laurea in Ingegneria elettronica con indirizzo Calcolatori Elettronica presso l’Universita la Sapienza di Roma con il massimo dei voti.

Nel 1985 frequenta presso la Integrated Computer System – Productivity Through Educationa di Londra un master in “Designing Real Time Systems”. Nell’anno accademico 2000-2001 frequenta presso l’Universita Cattolica del Sacro Cuore il corso di perfezionamento in ‘Organizzazione e Gestione delle Aziende Sanitarie’. Nel 2016 e’ stato individuato come docente del corso di perfezionamento “ I Sistemi Informativi per il Governo delle Organizzazioni Sanitarie“ tenuto presso l’Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari dell’Universita’ Cattolica del Sacro Cuore. Ha pubblicato articoli sul tema del controllo del traffico aereo e sui sistemi sanitari, ha partecipato come relatore in numerosi convegni e seminari e’ stato consulente di Direzione in numerose Aziende Sanitarie, Comuni e Provincie.

Nel 1983 viene assunto alla Finmeccanica dove rimane fino al 2000 occupandosi inizialmente di progettazione di sistemi in tempo reale nel campo aeronautico e navale e successivamente di marketing occupandosi dell’area UE Europea. Nello stesso periodo partecipa a diversi working-group internazionali promossi dalla UE su temi riguardanti i sistemi aeroportuali e i sistemi ATC (Air Traffic Control). Nel 2003 vince un concorso nazionale come ITC Manager presso le Aziende Sanitarie e viene assegnato all’Azienda ASL RM-E dove riveste il ruolo di Direttore dei Sistemi Informativi Aziendali. Nel 2016 la incorporazione dell’Ospedale San Filippo Neri nella ASL RM-E e la successiva fusione con la ASL RM-A da vita alla piuì grande azienda sanitaria italiana, l’ASL Roma 1 in cui riveste il ruolo di Direttore dei Sistemi Informativi fino al 2017. Nello stesso periodo riveste anche il ruolo di Direttore del Servizio Provveditorato Aziendale , di Direttore del Servizio Logistico e di Direttore dei Servizi Telefoni e Telematici Aziendali.

Dal 2018 è Direttore dei Sistemi ICT dell’ASL Roma 3.

Chiudi

Benassi
Tiziana Benassi Assessore alle Politiche di sostenibilità ambientale - Comune di Parma Biografia

Ingegnere e architetto, Tiziana Benassi ha maturato un’importante esperienza nel settore pubblico sia a livello locale sia nazionale. Diplomata nel 1990 al Liceo Scientifico Ulivi, ha conseguito la laurea in Ingegneria Civile nel 1996, a seguito della quale è stata abilitata all’esercizio della professione con iscrizione all’Albo degli Ingegneri di Parma dal 1997.

Dopo una pluriennale esperienza (dal 2001 al 2015) presso il Comune di Montechiarugolo dove ha ricoperto incarichi dirigenziali in diverse aree tecniche (Pianificazione territoriale e ambientale, Lavori pubblici, Energia, Edilizia privata e patrimonio) è approdata a Roma dove da un paio d’anni ricopriva il ruolo di funzionario esperto direttivo presso l’Agenzia Nazionale per la Valutazione dell’Università e della Ricerca.

Nel periodo parmigiano, pur mantenendo la continuità dell’attività lavorativa presso il Comune di Montechiarugolo, Tiziana è stata per alcuni anni in comando parziale presso la Provincia di Parma - Servizio Mobilità, Viabilità e Infrastrutture - in qualità di Posizione Organizzativa del Servizio Progettazione e Direzione Lavori di Opere pubbliche. Ha altresì collaborato alla docenza presso l’Università di Parma (2005- 2011), Facoltà di Ingegneria, in materia di Pubblica Amministrazione.

L’esperienza di Tiziana Benassi coniuga alle competenze tecniche le competenze manageriali e le conoscenze in ambito “behavioural”. Da sempre sensibile e attenta all’importanza degli aspetti relazionali nei gruppi, si è specializzata - negli ultimi anni - in scienze comportamentali nella P.A. mediante un master di II° livello presso l’Università Luiss di Roma.

Chiudi

Seletti
Ines Seletti Assessore a Scuola, Servizi educativi, Servizio informatica e Innovazione tecnologica, Diritto al gioco, Formazione professionale, Integrazione scolastica per minori con disabilità - Comune di Parma Biografia

Nata a Samarate (VA), il 14 aprile 1970, è coniugata ed ha due figli in giovane età. Dopo aver frequentato l'Istituto magistrale "E. Porta" di Parma, si è subito occupata di informatica, con particolare riferimento alle applicazioni bancarie, collaborando con diverse aziende del settore.

Dal 2009, inoltre, è legale rappresentante di una società che opera nell'online ed in particolar modo nella produzione e distribuzione di contenuti per i media digitali.

Da sempre molto attenta alle problematiche dei più deboli, da diversi anni si dedica al volontariato a fianco di associazioni come Futura, che sostiene le neo mamme e ADAS Fidas Parma, associazione di donatori sangue di cui è Presidente provinciale dal 2014.

Questa esperienza le è valsa anche la nomina, dal 2016, nel consiglio nazionale di FIDAS, Federazione Italiana Associazioni Donatori Sangue, con delega alla Comunicazione ed alle Nuove Tecnologie.”

Chiudi

Chiusaroli
Catia Chiusaroli Responsabile Servizio Pianificazione della mobilità e del commercio - Città Metropolitana di Bologna Biografia

Esperta in pianificazione urbanistica e della mobilità negli anni ha coordinato la redazione di numerosi piani della mobilità, tra cui recentemente il PUMS della città Metropolitana di Bologna, ha partecipato  alla predisposizione di diversi studi sia di tipo trasportistico che urbanistico, ed allo sviluppo di diversi progetti europei sui trasporti in qualità di project manager

Chiudi

Gardini
Chiara Gardini Responsabile Servizio Agenda digitale –analisi e innovazione dei processi - Città Metropolitana di Milano
Battistini
Carlo Battistini Vice Sindaco - Comune di Cesena Biografia

Nato a Forlì, ma da oltre vent'anni residente a Cesena, è laureato in Economia e Commercio all'Università di Bologna. Dal 1988 -1991 funzionario dell'Ufficio studi si è occupato di attività di ricerche e studi economici all'Unioncamere Emilia-Romagna a Bologna Dal 1991 al 1996 ha lavorato per Confcooperative Forlì-Cesena, ricoprendo i ruoli di vice direttore e vice presidente con delega esecutiva della società di servizi. Nel 1996 è passato alla Confcommercio di Cesena, dove è stato direttore generale fino al 2004, svolgendo anche il ruolo di amministratore delle società di servizi. Membro del consiglio generale e della giunta della Camera di Commercio di Forlì-Cesena nel periodo 2003-2005, fra il 2006 e il 2008 è stato a capo della segreteria del viceministro Roberto Pinza al Ministero dell'Economia e delle Finanze e nel 2008 membro del SECIT Dal 2010 al 2013 è stato amministratore e liquidatore di società facenti parte del gruppo bancario Delta spa di Bologna, in amministrazione straordinaria, commissariato dalla Banca d'Italia. Dal 2008 ad oggi è Senior partner di "Marco Polo Advisor srl" società che offre servizi di advisory nella finanza aziendale e in operazioni straordinarie. Dal 2009 ha ricoperto la carica di Vicesindaco - Assessore alle Risorse e Politiche del Personale.

Chiudi

Pettirossi
Simone Pettirossi Assessore Comunicazione, marketing e social media per la promozione del territorio, ICT, Innovazione e Start-Up – Smart City – Fondi europei, Innovazione digitale, informatizzazione e semplificazione amministrativa, Lavoro - Comune di Assisi
Fusetti
Luca Fusetti Assessore all'Ambiente ed Ecologia, Parchi e Riserve, Istruzione e Cultura, Politiche Giovanili, CED e Protezione Civile - Comune di Castano Primo
Nardinelli
Giulio Nardinelli Assessore Sviluppo Economico, Centro Storico, Sicurezza, Bandi e Politiche Europee, Innovazione, Politiche Giovanili, Rapporti con le Associazioni - Comune di Castelfranco di Sotto
Fortini
Matteo Fortini Assessore all'Associazionismo e Volontariato, Bilancio, Finanze, Tributi, Controllo di Gestione, Servizi ai Cittadini, Servizio Sistemi Informativi, Comunicazione e Promozione Territorio - Comune di Cento
Gomez
Luciana Gomez Assessore all'Innovazione, Servizi al Cittadino, Nuove tecnologie; Strumenti di comunicazione; Servizi civici, Sportello Unico del Cittadino; Semplificazione; Tempi Urbani; Pari Opportunità; Promozione alla ciclabilità e Bike Sharing - Comune di Cernusco sul Naviglio
Giraudo
Domenico Giraudo Assessore alle Politiche Giovanili, Smart City, Innovazione nei Servizi, SED, Open Data, URP - Comune di Cuneo
Serale
Luca Serale Assessore all'Urbanistica, Comparti Produttivi, Cooperazione, Turismo, Frazioni e Quartieri - Comune di Cuneo
Idra
Esterina Idra Assessore alla Programmazione Economico-Finanziaria, Innovazione Tecnologica e Sistemi Informativi, Ambiente, Demanio Marittimo, Sport, Politiche Comunitarie - Comune di Jesolo
Martini
Francesca Martini Assessore al personale, formazione, innovazione e lavoro - Comune di Livorno
Pignatelli
Germana Pignatelli Assessore allo Sviluppo Territoriale: Urbanistica e Mobilità - LL.PP. - Cultura Patrimonio - Marketing Territoriale - Comune di Noicattaro
Bertocco
Sonia Bertocco Assessore alle Risorse umane, semplificazione amministrativa, innovazione pa, ict, digitalizzazione, organizzazione, servizi al cittadino, servizi demografici, servizi statistici, piano strategico, affari generali, politiche europee - Comune di Terni
Ragosta
Rosario Ragosta Consigliere delegato in materia di Informatizzazione ed agenda digitale - Città Metropolitana di Napoli
Maifreni
Aldo Maifreni Direttore Settore 4 Territorio - Patrimonio - Ambiente - Protezione Civile - Comune di Chiari Biografia

Laureato in Architettura nel 1995, ha collaborato con gli Atenei di Venezia, Padova, Milano, Siena, Berlino e Birmingham, nell'ambito di progetti per la tutela e la valorizzazione di Beni Culturali, tra cui i progetti intercontinentali nella Alta Valle dell'Indo "Joint Rohri Hills Project - Sindh - Pakistan" e in Libano. Dal 1997 è Direttore Tecnico EE.LL. ed Esperto di Regione Lombardia in materia di tutela paesaggistica e nella valutazione ambientale strategica. Ha fornito numerosi contributi per convegni e pubblicazioni, principalmente in tema di tutela e valorizzazione del patrimonio storico architettonico e del paesaggio. È membro nella Commissione LL.PP. e Concorsi dell'Ordine degli Architetti della provincia di Brescia. Dal 2005 è al vertice della struttura tecnica della Città di Chiari - Brescia, dedicandosi oltre al management delle risorse umane, economiche e strumentali, al coordinamento di progetti strategici della Città e di Area Vasta.  In particolare è progettista e coordinatore della quota territoriale di riferimento del Progetto di Area Vasta denominato "Lumen", promosso e finanziato da Regione Lombardia nell'ambito delle iniziative comunitarie del programma POR-FESR 2014-2020 (Programma Operativo Regionale - Fondo Europeo di Sviluppo Regionale), per sostenere il miglioramento dell'efficienza energetica degli impianti di illuminazione pubblica di 125 Comuni lombardi con Sistemi Integrati Intelligenti, in grado di ridurre da un lato i consumi energetici e l’inquinamento luminoso e dall'altro favorire la diffusione di servizi tecnologici integrati e tecnologie IOT, in linea con la strategia Comunitaria di sviluppo sostenibile per supportare la crescita economica e sociale.

Chiudi

Fazio
Giovanni Fazio Dirigente Settore Sistemi Informativi - Comune di Como
Di Bugno
Mauro Di Bugno Dirigente Settore III - Ambiente - Comune di Lucca Biografia
Mauro Di Bugno nasce a Pisa il 23 agosto del 1955, sposato con due figli, laureato in architettura e abilitato alla professione.
Nel 1982 è dipendente del comune di Collesalvetti (LI) e qui partecipa alla stesura del P.R.G. e progetta e dirige interventi di opere pubbliche. Dal 1984 è dipendente del Comune di Lucca dove ha diretto nel tempo l’Ufficio Urbanistica, l’Edilizia Privata, lo Sviluppo Economico, i Finanziamenti Comunitari, il SUAP, il Settore Ambiente, l’Edilizia Scolastica, l’Arredo Urbano, la Pubblica Illuminazione, i Servizi pubblici (Acquedotto, Fognature e Depurazione). Attualmente dirige il Settore Dipartimentale Ambiente e Sistemi Informativi del Comune di Lucca.
Ha partecipato a corsi presso la SDA Bocconi, la Fondazione CUOA e la SSSUP “Sant’Anna” e partecipato quale docente e relatore a convegni nazionali e internazionali.
Ha gestito per l’amministrazione comunale numerosi progetti comunitari, nazionali e regionali, ricevendo dalla UE, nell'ambito del progetto LIFE CEDM: Centro Ecologico Distribuzione Merci il riconoscimento quale “Best LIFE-Environment project” del 2009.
Ha partecipato per il Comune di Lucca a “Shanghai Expo 2010”, nell’ambito dell’esposizione “Sustainable Cities in Italian Style”.

Chiudi

Chiantore
Luca Chiantore Dirigente Servizio progetti telematici, comunicazione e città intelligente - Comune di Modena Biografia
Ingegnere informatico e clinico, esperto di Informatica Sanitaria e Cyber Security, è stato responsabile del servizio Sistemi Informativi dell'ASL di Mantova e ha partecipato a numerosi progetti d'informatizzazione presso Aziende Sanitarie dell'Emilia Romagna e Lombardia. Da un anno dirige il servizio “Progetti Telematici, Comunicazione e Città Intelligente” del Comune di Modena.

Chiudi

Capucci
Marcello Capucci Responsabile Servizio Qualità Urbana e Politiche Abitative - Regione Emilia-Romagna
Zagari
Maria Zagari Direttore Dipartimento IV "Tutela e Valorizzazione Ambientale" - Città Metropolitana di Roma Capitale
Tinelli
Eufemia Tinelli Amministratore di Sistema Informativo - Comune di Bari
Leoni
Barbara Leoni Responsabile UOC Gestione dei sistemi informativi - Comune di Reggio Emilia Biografia

Laurea in matematica applicata e Master di II livello in Information & and Communication Technology Management, esperienza ventennale nell'ambito dei sistemi informativi prima nel settore privato e, dal 2010, nella PA.
Dal 2013 Responsabile dell' Unità Gestione dei Sistemi Informativi del Comune di Reggio Emilia a cui competono il oordinamento di progetti applicativi e il rilascio di servizi e tecnologie innovative per la cittadinanza.

Chiudi

Trombini
Davide Trombini Responsabile, Direzione dei Sistemi Informativi - Fondazione Opera San Camillo Biografia

Laureato in data 01/02/1993 presso l’Università degli Studi di Torino Diploma universitario in informatica. Specializzazione in reti neurali e cibernetica.

Responsabile ICT - Fondazione Opera San Camillo, Milano (Italia) Gestione del servizio ICT della "Fondazione Opera San Camillo", un'istituzione composta da 13 ospedali e residenze nel Nord Italia. Responsabilità principali:

  • Digitalizzazione dei processi sanitari per la progressiva dematerializzazione di clinici e documentazione amministrativa.
  • Soluzioni organizzative del progetto che sfruttano le tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC), dove sono necessari e quando sono necessari.
  • Progettazione, costruzione e gestione nel tempo delle risorse strumentali ICT – infrastrutture e applicazioni - su cui si basano le operazioni giornaliere delle 13 Unità Operative.
  • Coordinare tutta la forza lavoro IT locale

Progettista e analista di sistemi informatici - SAN S.r.l. - Associato e co-fondatore dell'azienda.

Dal 1995 conduco piccoli gruppi di persone (4-10), sviluppando soluzioni ICT per i clienti in sanità, servizi pubblici e aree di produzione aeronautica, utilizzando sia proprietari che open source tecnologie. Questi progetti riguardano principalmente la produzione di nuove applicazioni software (multi piattaforma client-server, web, mobile), integrazione software, integrazione di sistemi e sistemi, sicurezza, dimensionato per essere utilizzato fino a migliaia di utenti simultanei.
Ho ricevuto l'incarico di essere CIO presso aziende operanti nel mondo della sanità e dell'industria produzione, e con il mio team mi occupo di software critici nell'area utility (fornitura di acqua potabile).
Decisore nella mia azienda, di solito mi preoccupo dei clienti esistenti e di dare idee sul look per quelli nuovi.

Chiudi

Terracciano
Gaetano Terracciano Referente Ufficio Mobilità Sostenibile e Sistemi Innovativi - Roma Capitale
Piscopo
Andrea Piscopo Responsabile Innovazione Tecnologica e ICT - Comune di Mantova Biografia

Laurea in Ingegneria - Esperto Telecomunicazioni - Dal 2011 lavora presso l’Agenzia servizi al Territorio del Comune di Mantova dove oggi ricopre la carica di Vice direttore e Responsabile Innovazione Tecnologica e ICT Comune di MANTOVA e sviluppo SMART CITY."

Chiudi

Mordenti
Marco Mordenti Segretario - Unione dei Comuni della Bassa Romagna
Benedetti
Marco Benedetti Sindaco - Comune di Mentana
Vitacca
Mauro Vitacca Compliance Manager - Fondazione Opera San Camillo
Nicolai
Donatella Nicolai Responsabile Servizio Continuità e Sviluppo ICT - Comune di Bergamo Biografia

Mi sono laureata in Ingegneria Elettronica al Politecnico di Milano.

Dal 2001 al 2010 ha lavorato come funzionario alla Direzione Centrale Sistemi Informativi del Comune di Milano dove mi sono occupata dei progetti di manutenzione ed evoluzione del patrimonio software applicativo dell’Ente (polizia locale, mobilità, edilizia, tributi), della stesura dei complessi capitolati tecnici, e dei progetti di e-government.

Dal 2011, ho realizzato il mio desiderio di lavorare per la città in cui sono cresciuta e in cui vivo, Bergamo, occupandomi dei Sistemi informativi del Comune di Bergamo, ed in particolare di infrastruttura ICT, stesura di progetti di e-government regionali e nazionali ancora in fase di completamento.

Nell’agosto 2015 ho ricevuto l’incarico di Unità Operativa di staff della nuova Direzione Sistemi Informativi, Innovazione, Tempi e Orari e nel maggio 2016 sono stata nominata Responsabile del Servizio ICT e Agenda Digitale, ruolo che comporta la gestione amministrativa dei sistemi informativi, il coordinamento delle risorse umane assegnate per la gestione delle attività inerenti il mantenimento, la sicurezza e lo sviluppo dell’Infrastruttura ICT, la progettazione e pianificazione delle attività di manutenzione e sviluppo dei servizi applicativi e la progettazione e sviluppo dei progetti di innovazione ed infrastrutturazione della città (rete wi-fi pubblica, totem intelligenti, reti a banda larga e ultra larga, ecc.) d’iniziativa pubblica e/o privata, in attuazione dell’Agenda digitale.

Chiudi

Maran
Pierfrancesco Maran Assessore all'Urbanistica, Verde e Agricoltura - Comune di Milano Biografia

Pierfrancesco Maran, nato a Milano nel 1980, è laureato in Scienze Politiche e ha lavorato come consulente aziendale. E’ stato consigliere di Zona 3 per due mandati occupandosi principalmente delle tematiche legate alla sosta e ai parcheggi, dei servizi ai cittadini, in particolare l’apertura delle nuove biblioteche rionali, e della difesa e dello sviluppo del territorio.

Nel 2006 diventa consigliere comunale di Milano. Durante il mandato è stato membro della Commissione mobilità e ambiente del Comune di Milano, ponendo al centro della sua attività l’efficienza dei servizi del trasporto pubblico. E’ stato relatore per le proposte del centrosinistra al Consiglio straordinario sul traffico nel 2009. Sua la proposta approvata dal Consiglio comunale per l’istituzione di una rete di bus notturni. Nelle elezioni comunali del 2011 è stato il secondo consigliere del Pd più votato ed è l’assessore più giovane della Giunta Pisapia. È delegato nazionale Anci, l'Associazione dei Comuni Italiani, per il Trasporto Pubblico e Mobilità; Presidente di ICS (Iniziativa Car Sharing) e membro del Consiglio Direttivo del Coordinamento di Agende 21 locali italiane

Chiudi

Cortese
Vincenzo Cortese Dirigente, Direzione Sistemi Informativi integrati - Città Metropolitana di Napoli
Ferrecchi
Paolo Ferrecchi Direttore Generale Cura del Territorio e dell’Ambiente - Regione Emilia-Romagna Biografia

Nato a Borgo Val di Taro nel 1964 e laureato in Ingegneria Civile nel 1989, dal 1998 al 2007 ha ricoperto diversi incarichi di responsabilità dirigenziale all'interno del Comune di Bologna, occupandosi in particolare della gestione delle questioni ambientali relative all'inquinamento acustico e ai piani di bonifica (acustica e dell'aria), del coordinamento tecnico degli Uffici Metropolitani Valutazione Impatto e Qualità Ambientale, della direzione dell'Ufficio Ambiente e successivamente, dal 2002, del Settore Mobilità Urbana. Dal 2007 é direttore della Direzione Generale Reti Infrastrutturali, Logistica e Sistemi di Mobilità della Regione Emilia Romagna.

Chiudi

Arrabito
Giuseppe Arrabito Assessore al Personale e Innovazione Digitale - Comune di Mentana Biografia

Dal 1 giugno 2018 entra nella Giunta del Comune di Mentana in qualità di Assessore con deleghe all'Innovazione Digitale e al Personale.

Laureato in Matematica all'Università di Roma, possiede un master universitario in "Governance ed Audit dei Sistemi Informativi", dopo essersi occupato di progettazione di sistemi e architetture complesse, attualmente afferisce al Settore Sicurezza Informatica del Centro InfoSapienza, la divisione dei sistemi informativi dell'Università di Roma "La Sapienza".
Esperto di cybersecurity e privacy, ha curato l'adeguamento normativo alle misure minime di sicurezza (MMS) emesse da AGID e la compliance al nuovo regolamento EU in tema di protezione dati personali (GDPR).
Formatore accreditato dell'Università La Sapienza, possiede la certificazione di Auditor/Lead Auditor ISO 27001:2013 sulla Sicurezza delle Informazioni. 

Per il Comune di Mentana, in qualità di esperto di digital transformation, ha avviato un processo di innovazione digitale della macchina amministrativa, di comunicazione, di semplificazione e digitalizzazione dei processi telematici, mettendo sempre al centro del disegno innovativo il cittadino.
Ha costituito l'Ufficio Smart City del Comune di Mentana con l'obiettivo, grazie alle attuali tecnologie abilitanti, di traguardare la città verso un approccio più intelligente, economicamente e energeticamente sostenibile e attento alla qualità della vita e ai bisogni dei propri cittadini.

Chiudi

Casanova
Massimo Casanova Dirigente, Direzione Edilizia privata, SUEAP e Ambiente - Comune di Bergamo Biografia

Dirigente della Direzione Edilizia privata, SUEAP e Ambiente del Comune di Bergamo. Architetto, dal 1989 lavora in Comune, come dirigente dal 1995, con incarichi successivi nel campo dell’urbanistica, edilizia, mobilità, ambiente, patrimonio, innovazione e sistemi informativi. Fa tesoro, anche nel suo attuale lavoro, della sua passata esperienza sportiva nel campo del basket professionistico, in ordine ai principi di gioco di squadra, spirito propositivo, regia, innovazione. Tra gli altri risultati significativi, il SIGI, portale digitale geografico del Comune di Bergamo aperto dal 2010 per tutte le tematiche, le applicazioni ed i procedimenti legati al SUEAP ed alla gestione del territorio.

Chiudi

Mondini
Marco Mondini Dirigente Settore Innovazione Tecnologica - Unione dei Comuni della Bassa Romagna Biografia

Ingegnere elettronico con esperienza ventennale nell'ambito dei sistemi informativi della PA (sanità e Enti Locali). Competenze significative nei Sistemi Informativi Territoriali. Esperienze di insegnamento, sia in ambito scolastico che professionale.

Chiudi

Tartaglia
Vincenzo Tartaglia Direttore, Direzione Mobilità e Infrastrutture - Comune di Firenze Biografia

Vincenzo Tartaglia è Direttore Mobilità e Infrastrutture del Comune di Firenze. È esperto di pianificazione dei trasporti, progettazione e gestione di infrastrutture di trasporto, mobilità sostenibile, sistemi di trasporto intelligenti ed infomobilitá

Chiudi

Summo
Valerio Summo Amministratore Sistema Informativo - Comune di Bari
Amato
Paola Amato Referente - Comune di Terni Biografia
Architetto esperto di policy e fondi europei già ricercatore dell'UE in Giappone ed assistente del Secondo Segretario dell'Ambasciata giapponese a Roma. Parla 5 lingue incluso il giapponese
Valutatore H2020 per l'industria e l'Impresa (2018-2019)
Valutatore UNESCO ricerca scientifica UK, China, Philippines and Indonesia (2019)
Valutatore H2020 progetto approvato su standards europei (2018-2019)

Chiudi

Torna alla home