Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2019 (14-16 maggio)

Torna alla home

  da 15:00 a 18:00

Tavolo di lavoro Sicurezza Informatica e delle infrastrutture [ tl.05 ]

Tema centrale dell’incontro è la "sicurezza informatica" come prevenzione alle minacce cyber, gestione e risposta agli incidenti informatici; standard adeguati di sicurezza e tutela dei dati, in linea con le normative di settore; misure preventive e azioni correttive per la confidenzialità, l’integrità e la disponibilità dei dati; dalla sicurezza di reti e endpoint alla sicurezza in cloud passando per la tutela desk grazie a prompt personalizzati. 

L'output atteso da tale lavoro collaborativo è lo sviluppo di un documento di sintesi dell'idea progettuale che verrà pubblicata sui canali di FORUM PA, promosso presso le Amministrazioni locali e gli operatori a livello nazionale impegnati nei processi di innovazione urbana.

L'evento è riservato, per inviare un richiesta di partecipazione scrivere ad [email protected] indicando nome, cognome, qualifica ed ente.

[...riduci]
Tema centrale dell’incontro è la "sicurezza informatica" come prevenzione alle minacce cyber, gestione e risposta agli incidenti informatici; standard adeguati di sicurezza e tutela dei dati, in linea con le normative di settore; misure preventive e azioni correttive per la confidenzialità, l’integrità e la disponibilità dei dati; dalla sicurezz [...leggi tutto]

In collaborazione con

Programma dei lavori

Intervengono

Urciuoli
Marco Urciuoli Country Manager - Check Point Italia Biografia

Oltre 20 anni di esperienza nel settore della cybersecurity, Urciuoli è entrato in Check Point Software Technologies nel 2011, dove ha inizialmente ricoperto il ruolo di Major Account Manager e dal 2014, quello di Head of Sales. In qualità di responsabile delle vendite, ha avuto l’opportunità di essere parte integrante del team executive dell’azienda, ed ha messo a punto una strategia di vendita solida che ha portato Check Point a rafforzare la propria presenza nel mercato locale.

Chiudi

Schlotthauer
Sergej Schlotthauer Matrix42
Carne
Mirko Carne Chief Technical Officer - Inix Group Biografia

Mirko Carne è CTO di Inix Group, dalla sua esperienza pluriennale nel settore IT maturata prevalentemente presso enti pubblici di classe enterprise e un orientamento Open Source ha co-fondato Inix Group, azienda orientata grazie alla sua spiccata capacità commerciale e manageriale a supportare le imprese ad acquisire soluzioni gestionali efficaci per il loro business.

Chiudi

Parcaroli
Stefano Parcaroli Direttore Generale - Med Computer Biografia

Classe 1985 si è laureato con lode in Ingegneria Informatica all’Università degli Studi di Bologna. Inizia subito la sua carriera lavorativa all’interno dell’azienda di famiglia, la Med Computer, continuando l’apertura dei primi negozi Apple Premium Reseller a marchio Med Store nella sua regione d’origine: le Marche. In pochi anni l’azienda si trasforma da piccolo punto vendita autorizzato Apple ad una delle più grandi catene Apple Premium Reseller . Quale Direttore Generale, Stefano Parcaroli orienta la sua strategia aziendale sui servizi a valore aggiunto come l’assistenza e la formazione, ponendo un’attenzione particolare a nuovi canali in forte espansione quali l’Education (Scuole, Università ed Enti di Ricerca), la Pubblica Amministrazione e il mondo BtB con soluzioni da system integrator dedicate a tutte le tipologie d’impresa, dai liberi professionisti alle più grandi aziende in tutta Italia.

Fonda una società di servizi di cui è amministratore, la Med Innovations, che si occupa di sviluppo App, software e servizi marketing. In 10 anni di carriera ha inaugurato 18 store in Italia, una rete di uffici commerciali in tutta Europa, seguendo la produzione industriale in Asia con il marchio di proprietà Tunit e l’avviamento della software house in Africa, portando al gruppo Med un incremento di fatturato di 120 milioni di euro su base annua e oltre 200 nuove assunzioni

Chiudi

Piersanti
Emanuele Piersanti Med Group
Gloria
Enrico Gloria Presale Cloud e Data Center - Aruba Enterprise Biografia

Enrico Gloria, Presale Cloud e Data Center, Aruba Enterprise.

Laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni, ricopre da diversi anni il ruolo di Cloud Solution Architect nel team di Ingegneria di Aruba S.p.A. sviluppando sia progetti in house che in collaborazione con team esterni per grandi clienti e Pubblica Amministrazione. Attualmente è anche Technical Bid Manager per i progetti di Gare della PA. Negli anni ha maturato esperienza sia nel mondo delle reti e della sicurezza, sia in ambito di infrastrutture virtuali.

 

Chiudi

Cisco
Intervento a cura di Cisco

Intervengono

Lo Presti
Francesco Lo Presti Responsabile Settore Sistemi informativi - Camera di commercio di Torino
Nicolai
Donatella Nicolai Responsabile Servizio Continuità e Sviluppo ICT - Comune di Bergamo Biografia

Mi sono laureata in Ingegneria Elettronica al Politecnico di Milano.

Dal 2001 al 2010 ha lavorato come funzionario alla Direzione Centrale Sistemi Informativi del Comune di Milano dove mi sono occupata dei progetti di manutenzione ed evoluzione del patrimonio software applicativo dell’Ente (polizia locale, mobilità, edilizia, tributi), della stesura dei complessi capitolati tecnici, e dei progetti di e-government.

Dal 2011, ho realizzato il mio desiderio di lavorare per la città in cui sono cresciuta e in cui vivo, Bergamo, occupandomi dei Sistemi informativi del Comune di Bergamo, ed in particolare di infrastruttura ICT, stesura di progetti di e-government regionali e nazionali ancora in fase di completamento.

Nell’agosto 2015 ho ricevuto l’incarico di Unità Operativa di staff della nuova Direzione Sistemi Informativi, Innovazione, Tempi e Orari e nel maggio 2016 sono stata nominata Responsabile del Servizio ICT e Agenda Digitale, ruolo che comporta la gestione amministrativa dei sistemi informativi, il coordinamento delle risorse umane assegnate per la gestione delle attività inerenti il mantenimento, la sicurezza e lo sviluppo dell’Infrastruttura ICT, la progettazione e pianificazione delle attività di manutenzione e sviluppo dei servizi applicativi e la progettazione e sviluppo dei progetti di innovazione ed infrastrutturazione della città (rete wi-fi pubblica, totem intelligenti, reti a banda larga e ultra larga, ecc.) d’iniziativa pubblica e/o privata, in attuazione dell’Agenda digitale.

Chiudi

Del Turco
Sauro Del Turco Responsabile Attuazione Agenda Digitale Toscana - Regione Toscana Biografia

Laureato in scienze dell'informazione, dopo una esperienza di 8 anni come responsabile dei sistemi informativi presso un Comune toscano, dal 2003 è in Regione Toscana presso il settore Infrastrutture e tecnologie per lo sviluppo della società dell'informazione. Dal 2012 si occupa dell'attuazione delle politiche dell'agenda digitale con il ruolo di responsabile di posizione organizzativa. In questo ambito tiene i rapporti con i comuni e gli enti territoriali per numerosi progetti riguardanti la conservazione a norma dei documenti digitali, i pagamenti elettronici, la lotta all'evasione fiscale con la gestione degli oggetti immobiliari e catastali, ed altri. Segue inoltre l'attivazione e la diffusione dei servizi on line della PA per cittadini ed imprese tramite la piattaforma aperta della Regione toscana open.toscana.it. Si occupa dei processi di riuso con rapporti costanti con le altre regioni italiane ed in contatto con AgID

Chiudi

Trombini
Davide Trombini Responsabile, Direzione dei Sistemi Informativi - Fondazione Opera San Camillo Biografia

Laureato in data 01/02/1993 presso l’Università degli Studi di Torino Diploma universitario in informatica. Specializzazione in reti neurali e cibernetica.

Responsabile ICT - Fondazione Opera San Camillo, Milano (Italia) Gestione del servizio ICT della "Fondazione Opera San Camillo", un'istituzione composta da 13 ospedali e residenze nel Nord Italia. Responsabilità principali:

  • Digitalizzazione dei processi sanitari per la progressiva dematerializzazione di clinici e documentazione amministrativa.
  • Soluzioni organizzative del progetto che sfruttano le tecnologie dell'informazione e della comunicazione (TIC), dove sono necessari e quando sono necessari.
  • Progettazione, costruzione e gestione nel tempo delle risorse strumentali ICT – infrastrutture e applicazioni - su cui si basano le operazioni giornaliere delle 13 Unità Operative.
  • Coordinare tutta la forza lavoro IT locale

 

Progettista e analista di sistemi informatici - SAN S.r.l. - Associato e co-fondatore dell'azienda.
Dal 1995 conduco piccoli gruppi di persone (4-10), sviluppando soluzioni ICT per i clienti in sanità, servizi pubblici e aree di produzione aeronautica, utilizzando sia proprietari che open source tecnologie. Questi progetti riguardano principalmente la produzione di nuove applicazioni software (multi piattaforma client-server, web, mobile), integrazione software, integrazione di sistemi e sistemi, sicurezza, dimensionato per essere utilizzato fino a migliaia di utenti simultanei.
Ho ricevuto l'incarico di essere CIO presso aziende operanti nel mondo della sanità e dell'industria produzione, e con il mio team mi occupo di software critici nell'area utility (fornitura di acqua potabile).
Decisore nella mia azienda, di solito mi preoccupo dei clienti esistenti e di dare idee sul look per quelli nuovi.

Chiudi

Celebre
Loredana Celebre Responsabile Ufficio relazioni con il Pubblico, Protocollo informatico, gestione sito web, Attività di comunicazione istituzionale - Regione Siciliana
De Angelis
Gemma De Angelis Responsabile Infrastruttura Tecnologia e Esercizio Sistemi- Direzione Centrale Pianificazione, Sistemi, Risorse e Organizzazione - Agenzia del Demanio Biografia

Ingegnere Elettronico ha conseguito il PhD nel 1999 e, dopo una breve esperienza in una multinazionale dell’informatica, è risultata vincitrice di un concorso pubblico presso l’allora Ministero delle Finanze. In Agenzia del Demanio da 18 anni, si è occupata di progetti di innovazione tecnologica in vari ambiti che includono la virtualizzazione, lo storage ma anche la videocomunicazione e la telefonia IP. Attualmente è coordinatrice dell’area infrastruttura tecnologica ed esercizio sistemi ed è impegnata in vari progetti riguardanti principalmente il cloud computing e la unified communication.

Chiudi

Biondo
Renato Biondo Direttore Divisione 4^ - Banca Dati Nazionale DNA e Primo dirigente tecnico - Polizia di Stato
Barone
Giovan Battista Barone Direttore tecnico Area Sistemi di elaborazione e Microinformatica - Università degli Studi Federico II di Napoli
Vitacca
Mauro Vitacca Compliance Manager - Fondazione Opera San Camillo
Piscopo
Andrea Piscopo Responsabile Innovazione Tecnologica e ICT - Comune di Mantova Biografia

Laurea in Ingegneria - Esperto Telecomunicazioni - Dal 2011 lavora presso l’Agenzia servizi al Territorio del Comune di Mantova dove oggi ricopre la carica di Vice direttore e Responsabile Innovazione Tecnologica e ICT Comune di MANTOVA e sviluppo SMART CITY."

Chiudi

Chiantore
Luca Chiantore Dirigente servizio progetti telematici, comunicazione e città intelligente - Comune di Modena Biografia
Ingegnere informatico e clinico, esperto di Informatica Sanitaria e Cyber Security, è stato responsabile del servizio Sistemi Informativi dell'ASL di Mantova e ha partecipato a numerosi progetti d'informatizzazione presso Aziende Sanitarie dell'Emilia Romagna e Lombardia. Da un anno dirige il servizio “Progetti Telematici, Comunicazione e Città Intelligente” del Comune di Modena.

Chiudi

Iaselli
Michele Iaselli Funzionario - Ministero della Difesa Biografia

Avvocato, Funzionario del Ministero della Difesa, docente di informatica giuridica alla LUISS, collaboratore della cattedra di logica ed informatica giuridica presso l’Università degli Studi di Napoli "Federico II" dove si è specializzato in “Tecniche e Metodologie informatiche giuridiche”.
Presidente dell’Associazione Nazionale per la Difesa della Privacy e consulente privacy.
Relatore di numerosi convegni, docente di diversi seminari, ha pubblicato monografie e contribuito ad opere collettanee in materia di privacy, informatica giuridica e diritto dell’informatica con le principali case editrici.

Chiudi

Borselli
Leonardo Borselli Responsabile Settore Sistemi Informativi e Tecnologie della conoscenza - Regione Toscana
De Marco
Dorotea De Marco Funzionario Dipartimento tecnologie digitali e sicurezza informatica - Garante per la protezione dei dati personali
Bonetti
Simone Bonetti Responsabile CERT - Università degli Studi di Bologna
Di Berardino
Alberto Di Berardino Amministratore di Sistema Servizio Informatica - Comune di Avezzano
Gelasi
Leandro Gelasi Responsabile - Settore Conduzione dei sistemi del Centro Unico Servizi – Direzione Generale Sistemi Informativi Automatizzati Corte dei Conti Biografia

Laureato in Ingegneria Informatica, sono Funzionario presso la Corte dei conti, dove sono a capo del settore Conduzione del Servizio per la Gestione del Centro Unico Servizi - Direzione Generale Sistemi Informativi Automatizzati.
Linuxaro da quando non andava di moda, appassionato di innovazione, civil servant per vocazione.
Faccio parte della "Squadra" di Luca Attias e collaboro nella divulgazione dei temi relativi alla rinascita della Pubblica Amministrazione italiana.

Chiudi

Giordano
Ruggero Giordano Responsabile Settore Servizi Informatici per le Strutture di Ateneo - Università degli Studi di Bologna
Lombardi
Marco Lombardi Vicario del Direttore Centrale per l'Informatica, le Comunicazioni ed il Benessere Organizzativo - Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Biografia
Nato a Torino il 7 febbraio 1973. Parla, oltre all’italiano, inglese, francese, giapponese e spagnolo.  
Nel 1997 consegue la laurea in scienza Politiche presso l’Università degli Studi di Torino con una tesi sulla relazione tra i Processi di regionalizzazione tra Stati e la globalizzazione dell’economia internazionale.  È cultore della materia in Economia internazionale ed è stato Assistente alla Cattedra di Economia Internazionale presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Torino.
Nel periodo 1995-1997, ha ricoperto l’incarico di Consigliere di Amministrazione dell’Ente Regionale per il Diritto allo Studio della Regione Piemonte che è incaricato della gestione degli alloggi per gli studenti e del patrimonio immobiliare delle Università del Piemonte. Nello stesso periodo è stato anche membro del Consiglio di Facoltà di Scienze Politiche e del Consiglio dell’Istituto Giuridico dell’Università degli Studi di Torino. 
Nel periodo 1997-1998, è prima allievo ufficiale e poi Sottotenente di complemento dell’Arma della Fanteria, specialità carrista. Ha svolto le funzioni di comandante di plotone carri armati e di Vice Capo della Compagnia Rifornimenti del Battaglione Logistico della Brigata “Ariete” di Maniago (PN). 
In seguito ad esame di concorso per la carriera diplomatica entra nei ruoli del Ministero degli Affari Esteri (31 dicembre 1998). 
Nel Periodo 1998-2002 presta servizio presso la Direzione Generale degli Affari Politici del Ministero degli Affari Esteri. Egli svolge le funzioni di Vice Capo dell’Ufficio Asia-Oceania della Direzione Generale. Effettua poi una missione di circa 6 mesi in Albania dove ricopre l’incarico di Vice Capo della Delegazione Diplomatica Speciale del Governo italiano e, per un breve periodo, è anche inviato in missione presso l’Ambasciata d’Italia a Hanoi in Vietnam. 
Rientrato a Roma, ricopre l’incarico di Vice Capo della Segreteria del Direttore Generale degli Affari Politici.
Nel periodo 2002-2006, svolge le funzioni di Primo Segretario presso l’Ambasciata d’Italia a Tokyo dove è tra gli organizzatori di eventi di promozione integrata quali il “Festival italiano” e la “Primavera italiana” e si occupa dei dossier di natura economica e commerciale, contribuendo al raggiungimento di importanti accordi tra Italia e Giappone che hanno aperto il mercato giapponese a numerose produzioni italiane.
Nel periodo 2006-2010, è Vicario del Capo Missione dell’Ambasciata d’Italia a Dublino, dove ha anche svolto l’incarico di Capo della Cancelleria Consolare e, tra le varie attività, ha organizzato il “Festival Italiano”, vetrina del patrimonio turistico-culturale italiano e delle sue radici storiche che è stato caratterizzato da un ricco calendario di eventi che hanno avuto un’ampia copertura mediatica e che sono valsi a promuovere in Irlanda un’immagine di qualità a 360 gradi del nostro Paese.
Nel periodo 2010-2013, presta servizio presso la Direzione Generale per l’Unione Europea del Ministero degli Esteri. Si occupa della cooperazione regionale tra Italia e Balcani Occidentali. Successivamente diviene il Capo dell’Ufficio che cura le relazioni bilaterali tra l’Italia e di Paesi dell’Europa centro-settentrionale. 
Dal 15 febbraio 2013 al 30 novembre 2017 è Console Generale d’Italia ad Osaka dove svolge un’intensissima attività di promozione politica, economica, commerciale e culturale dell’Italia in una circoscrizione consolare delle dimensioni del nostro Paese. Nel corso del suo mandato ha realizzato più di mille eventi promozionali sul nostro Paese.  
Dal 1 dicembre 2017 ricopre l’incarico di Capo dell’Ufficio V della Direzione Generale per l’Amministrazione e l’Informatica del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, dove gestisce gli importanti dossier relativi alla sicurezza delle comunicazioni ed al loro funzionamento dei relativi dispositivi.
Dal 17 ottobre 2018 è Vicario del Direttore centrale per l’informatica, le comunicazioni ed il benessere organizzativo della stessa Direzione Generale del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.
 

Chiudi

Marchetti
Riccardo Marchetti Responsabile Servizi Informativi e C.E.D. - Comune di Avezzano
Marcotulli
Angelo Marcotulli Responsabile di settore servizi infrastrutturali, tecnologie innovative e fonia - Regione Toscana Biografia
È responsabile della riconciliazione delle iniziative regionali in materia di sviluppo della società dell'informazione con programmi nazionali, interregionali e europei.
Collabora per definire strategie per lo sviluppo delle tecnologie dell'amministrazione regionale della Toscana in riferimento ai temi dell'e-government e della e-democrazia e della partecipazione elettronica.
È responsabile di sistemi e servizi telefonici

Chiudi

Sala
Ettore Sala Responsabile Sicurezza Informatica – IT Security Manager - LAZIOCrea Spa Biografia

Laureato a pieni voti nel 1986 in Ingegneria Elettronica con specializzazione in Controlli Automatici ed Informatica presso l’Università degli Studi di Roma. Nel 1987 è vincitore del premio, della Associazione Italiana di Robotica Industriale SIRI, per la migliore tesi di laurea su argomenti di robotica per lo sviluppo di un simulatore di un telemanipolazione robotico impiegato nei reattori nucleari di ENEA.

Ha lavorato in ambito internazionale dal 1988 al 1993 nel settore Aerospaziale prima in Belgio e poi in Francia in progetti dell’Agenzia Spaziale Europea e dal 1994 al 1996 in Italia su progetti internazionali.

Nel 1994 consegue il Master in Business Administration presso la Scuola di Management dell'Università LUISS di Roma.

Dal 1996 al 2003 svolge i ruoli di Direttore di agenzia, Direttore Commerciale Marketing e Vice-Direttore Generale della filiale italiana di un gruppo industriale francese attiva nel settore Aerospazio, Telerilevamento, Informatica Industriale e Tecnologie Informatiche Avanzate.

È consigliere di amministrazione di una start up di un’impresa operante in attività di bonifica, allineamento e gestione di grandi archivi informatici di cui alcune particolari applicazioni vengono coperte da brevetto industriale.

Dal 2001 al 2004 opera nella Sanità Pubblica nel ruolo di Direttore del Servizio Informatico, del Policlinico Universitario dell’Università di Roma Tor Vergata.

Dal 2004 è nella società di informatica della Regione Lazio inizialmente con il ruolo di Direttore della Divisione Progetti Speciali, successivamente dirige l’Unità Progettazione Sistemi IT della Sanità Regionale, dal 2007 al 2009 gli è affidata la direzione del Settore Sistemi Informativi per il Controllo della Spesa Sanitaria, mentre dal 2010 al 2013 dirige il Settore di controllo della spesa Farmaceutica.

Insegna dal 2004 al 2010 come professore a contratto presso la scuola di specializzazione in diagnostica per immagini e radioterapia della facoltà di medicina dell’Università di Roma “Tor Vergata” per il corso di introduzione ai sistemi informativi, networking e Sistemi Informativi Radiologici.

Dal 2013 al 2015 è Dirigente responsabile dell’Area Sistemi Informativi e Monitoraggio della Direzione regionale Centrale Acquisti della Regione Lazio.

Nel 2014 svolge un incarico professionale, quale esperto qualificato nel campo dell’informatica e sistemi informativi sanitari, di perizia tecnica del “Sistema di monitoraggio e gestione del ciclo del farmaco e dei materiali sanitari ospedalieri” del Sistema Informativo Sanitario della Regione Molise.

Dal 2015 opera nella nuova partecipata regionale LAZIOcrea Spa inizialmente in posizione di Staff all’Amministratore Unico, dal 2016 al 2017 dirige l’Area Fondi Comunitari, mentre dal 2018 ricopre sia il ruolo di IT Security Manager aziendale in qualità di Dirigente responsabile dell’Area Sicurezza Informatica ed ha al contempo di Dirigente responsabilità dell’Area Enti Locali, Mobilità e Turismo responsabile della gestione dei Sistemi Informativi della Agenzai di Protezione Civile regionale, dell’Agenzia regionale del Turismo, della Cultura, Enti Locali, Infrastrutture e Mobilità.

Chiudi

Schiavina
Aldo Schiavina Esperto di Sicurezza dell’Informazione - Università degli Studi di Bologna
Barbato
Simona Barbato Referente D.C. Polizia Criminale - Ministero dell'Interno
Lo Piccolo
Vincenzo Lo Piccolo Referente AREA IV - Coordinamento Innovazione della Pubblica Amministrazione - Regione Siciliana
Me
Gianluigi Me Capo Datacenter e DR, Centro Sicurezza Telematica - Arma dei Carabinieri Biografia

 

Gianluigi Me, Ph. D., is a Major of Carabinieri Law Enforcement at Carabinieri Headquarters. After holding positions in Strategic ICT section and Advanced Mobile Applications program, he was Director of Carabinieri National Digital Investigations training. Currently, he is Program manager of Territory Control System Program, supporting more than 150 department with advanced ICT investigative tools and methodologies.

Furthermore, he is Adjunct Professor of Computer and Network Security at the Università di Roma “Tor Vergata”, Faculty of Computer Engineering He is co-editor of the “Handbook of electronic security and digital forensics” and more than 50 scientific publications. 

Chiudi

Pizziconi
Rolando Pizziconi Responsabile Unità Impianti per l’Esercizio e sistemi tecnici - ANAS Spa
Semeraro
Stefano Semeraro Capo di Gabinetto - Provincia di Taranto Biografia

Stefano Semeraro, dopo i primi anni di esercizio della professione forense in ambito amministrativo consegue le abilitazioni per la segreteria generale di enti locali. Riveste anche il ruolo di direttore generale di unioni di comuni cimentandosi nelle tematiche di area vasta ed efficientamento dei servizi. Nel passaggio alla dirigenza pubblica presso la Provincia di Taranto porta la propria esperienza gestionale di tipo associativo e convenzionale, usando la digitalizzazione come leva strategica di ciascuna riorganizzazione. In controtendenza rispetto alla iper-specializzazione imposta dalla complessità di ogni ambito amministrativo, ha sempre cercato nuove sfide andando a coprire come apicale la totalità delle aree funzionali: dalla ragioneria agli appalti, dalle politiche comunitarie a quelle sociali, dall’innovazione alla polizia provinciale. Quindi, un convinto assertore della necessità di conoscere globalmente e sistemicamente il contesto prima di confezionare le risposte alle diverse criticità. Ha conseguito certificazioni ufficiali e opera come esperto in progettazioni complesse, data protection officer, valutatore di performance e componente di commissioni d’appalto.

Chiudi

Fumagalli
Antonio Fumagalli Dirigente UOC ICT - Information and Communication Technology - ASST - Azienda Socio Sanitaria Territoriale Papa Giovanni XXIII
Carrer
Eleonora Carrer Responsabile Unità Privacy - Arsenàl.IT - Centro Veneto Ricerca ed Innovazione per la Sanità Digitale
Tofanelli
Marco Tofanelli Referente Unità Privacy - Arsenàl.IT - Centro Veneto Ricerca ed Innovazione per la Sanità Digitale
Idra
Esterina Idra Assessore alla Programmazione Economico-Finanziaria, Innovazione Tecnologica e Sistemi Informativi, Ambiente, Demanio Marittimo, Sport, Politiche Comunitarie - Comune di Jesolo
Fedele
Pasquale Fedele Responsabile IT CEDA;componente GdL Privacy - Referente Dipartimento Sostenibilità per la Privacy - Enea
Ramacciotti
Stefano Ramacciotti Capo Ufficio Sicurezza e Difesa - Ministero della Difesa
Fiorini Franchi Levantini
Stefano Fiorini Franchi Levantini Funzionario Sistemi Informativi - Poste Italiane Spa Biografia

Laureato in Ingegneria elettronica, certificazioni PMP e ITIL intermediate. Lavoro da 19 anni nel mondo ICT, prima in Accenture adesso in Poste Italiane. Mi sono occupato di sistemi di CRM, migrazione dati e adesso, tra le altre, di sicurezza in Poste Italiane

Chiudi

Torna alla home