Torna a Eventi FPA

FORUM PA 2019 (14-16 maggio)

Torna alla home

  da 14:30 a 18:00

Città intelligenti, sostenibili e responsive [ co.14 ]

Una città smart e responsive fa ricorso alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione per produrre, elaborare e condividere informazioni cosi da prendere prontamente le migliori decisioni per portare avanti processi di innovazione e per migliorare la qualità della vita, i livelli di occupazione, la competitività, la sostenibilità economica, sociale e ambientale.

Partendo dalla definizione di Smart e Responsive City elaborata da FPA l'evento approfondisce il processo di innovazione in atto nelle città italiane in termini di nuovi modelli di governo della complessità urbana e di innovazione tecnologica dei servizi pubblici.

Per ascoltare l'audio integrale dell'evento cliccare QUI

Per ascoltare l'audio della 1° tavola rotonda cliccare QUI

Per ascoltare l'audio della 2° tavola rotonda cliccare QUI

[...riduci]
Una città smart e responsive fa ricorso alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione per produrre, elaborare e condividere informazioni cosi da prendere prontamente le migliori decisioni per portare avanti processi di innovazione e per migliorare la qualità della vita, i livelli di occupazione, la competitività, la sostenibilità econom [...leggi tutto]

In collaborazione con

Programma dei lavori

Introduce e presiede

Mochi Sismondi
Carlo Mochi Sismondi al convegno: "Città intelligenti, sostenibili e responsive" - FORUM PA 2019
Carlo Mochi Sismondi Presidente - FPA Biografia Vedi atti

Sono nato nel 1952 a Roma dove vivo, ho due figli di età diversa (21 e 39 anni), sono nonno. All’Università ho scelto Economia e Commercio da ragazzo e Filosofia da adulto con un approfondimento in pedagogia sul recupero dei ragazzi drop-out. Ho fatto per dieci anni l'operaio (falegname) e poi mi sono occupato di marketing, di ricerca, di progetti di privato-sociale, tra cui la realizzazione del primo progetto integrato di lotta alla povertà a Tor Bella Monaca (Roma).

A cominciare dall’autunno del 1989 sono stato l’ideatore e l’animatore del FORUM PA, la più grande ed importante manifestazione europea, espositiva e congressuale, dedicata all’innovazione nella pubblica amministrazione e nei sistemi territoriali giunta ormai alla 30^ edizione. Nella mia ormai trentennale attività di costruttore e animatore di reti, ho collaborato con 19 Governi e con 17 diversi Ministri della Funzione Pubblica, mantenendo una sostanziale terzietà, ma contribuendo a sostenere tutte le azioni innovative che si muovessero verso una PA più snella, più moderna, maggiormente orientata ai risultati e in grado così di restituire valore ai contribuenti e innovazione al Paese.
Ho svolto e svolgo attività didattica presso università e scuole della PA: dalla Scuola Superiore della PA alla Scuola Superiore per la PA locale, al Formez, a vari Istituti pubblici e privati. Ho scritto e scrivo articoli ed editoriali su quotidiani nazionali e riviste specializzate nel campo della comunicazione pubblica e dell’innovazione delle amministrazioni. Nei miei contatti continui con la politica e le amministrazioni a volte perdo la pazienza, mai la speranza.

Chiudi

I Sessione: governare la complessità verso lo sviluppo sostenibile

Nogarin
Filippo Nogarin al convegno: "Città intelligenti, sostenibili e responsive" - FORUM PA 2019
Filippo Nogarin Sindaco di Livorno e Delegato ANCI Biografia Vedi atti

Nato a Livorno nel 1970 e laureato in Ingegneria aeorspaziale, ha lavorato come consulente in giro per l'Europa principalmente come project manager. In occasione delle elezioni comunali del 2014 è stato candidato dal Movimento 5 Stelle come sindaco di Livorno. Al primo turno ha ottenuto il 19,01% riuscendo ad accedere al ballottaggio, che ha poi vinto con il 53,06% dei voti contro il candidato del Partito Democratico.

Chiudi

Atti di questo intervento

01_co_14_nogarin.mp3

Chiudi

II Sessione: la Safe City

Presentazione della Ricerca: Indagine sulle Safe Cities a cura di Fpa in esclusiva per HEXAGON

Fichera
Daniele Fichera al convegno: "Città intelligenti, sostenibili e responsive" - FORUM PA 2019
Daniele Fichera Senior Consulting Urban Innovation - FPA Biografia Vedi atti

Daniele Fichera, 53 anni, romano, laureato in scienze statistiche ed economiche all’Università La Sapienza di Roma.

E’ stato  responsabile di ricerca alla Fondazione Censis e successivamente dirigente d’azienda. Ha fatto parte del consiglio comunale di Roma e del consiglio regionale del Lazio rivestendo per alcuni anni al carica di assessore.

Oggi è un ricercatore socioeconomico indipendente che collabora con diversi enti e istituzioni come la Fondazione Censis, Italia Lavoro e Forum PA.

Chiudi

Gazzoni
Angelo Gazzoni al convegno: "Città intelligenti, sostenibili e responsive" - FORUM PA 2019
Angelo Gazzoni Country Manager - Hexagon Safety & Infrastructure Biografia Vedi atti

43 anni, laurea in ingegneria elettronica e delle telecomunicazioni presso l’Università degli studi di Pavia ed Executive MBA presso la Bologna Business School. Ha lavorato per aziende quali IHS, Frost & Sullivan, Autonomy Systems ed EBSCO Information Services. Con oltre 16 anni di esperienza in primarie realtà multinazionali operanti nel software, consulenza strategica ed information services, Gazzoni ha rivestito ruoli commerciali e di strategic account management fino a coordinare team globali per la gestione di importanti clienti italiani ed internazionali che operano nei settori aerospazio & difesa, oil & gas, telecomunicazioni, energia, utilities ed ambiente. Nel giugno 2016 entra a far parte di Hexagon Safety & Infrastructure come Country Manager ricoprendo un ruolo di MD con piena responsabilità del P&L della filiale italiana.

Chiudi

Atti di questo intervento

02_co_14_gazzoni_02.mp3

Chiudi

Coordina

Dominici
Gianni Dominici Direttore Generale - FPA Biografia

Laureato in Sociologia, nel 1985 è socio fondatore dello Studio Gris, nato su iniziativa di un gruppo di professionisti impegnati a valutare le implicazioni di natura sociale ed economica delle attività di governo, di progettazione e di valutazione degli interventi nelle aree urbane e rurali. Nel 1991 riceve l’incarico, da parte della Fondazione CENSIS, di coordinare le attività dell’Associazione RUR nata su iniziativa della Fondazione con la finalità di elaborare e sostenere proposte innovative per le trasformazioni delle città e del territorio. Dal 1993 ha introdotto all’interno dell’associazione un nuovo campo sistematico di analisi ed intervento relativo allo sviluppo delle tecnologie telematiche nello sviluppo territoriale. Tra il 1997 e il 1998 ha lavorato alla Commissione Europea (DGXXIV) come esperto nel campo delle implicazioni sociali dello sviluppo delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione. Dal primo gennaio 1999 a settembre 2007 è responsabile del settore Processi Innovativi della Fondazione Censis. In questo ruolo ha diretto numerose ricerche nel campo nella Società dell’Informazione e gestito progetti di telematica applicata. Dal primo gennaio 2001 al maggio 2006 ha assunto anche l’incarico di amministratore delegato di Atenea, una società di formazione in rete sui temi dell’innovazione e della tecnologia. Nel settembre 2007 è diventato vicedirettore generale di FORUM PA. Da gennaio 2010 ne è Direttore Generale.

Chiudi

III Sessione: innovazione dei servizi pubblici

Mazzone
Francesco Mazzone Direttore Generale - ACI infomobility Biografia

50 anni, Ingegnere Trasportista, laureato all’Università la Sapienza di Roma. Attualmente Direttore Generale di ACI Infomobility, Società ACI dedicata all’infomobilità e di ACI Global, Società ACI dedicata alla assistenza ai Soci ACI. In precedenza è stato Direttore delle Centrali operative di assistenza, Direttore Sistemi e Tecnologie e Direttore car sharing di ACI Global. In 15 anni di attività in ACI, ha contribuito ad istituire il settore “Consumer Protection” e “Consumer Testing”, ideando e conducendo iniziative di valutazione e confronto a livello internazionale di veicoli, infrastrutture e servizi per la mobilità. Ha iniziato ad occuparsi di Infomobilità nel 2009, contribuendo alla costruzione dei servizi “Luceverde” di infomobilità locale, oggi attivi in 10 città, attraverso il coordinamento di diversi attori pubblici e privati per la raccolta e la distribuzione delle informazioni sulla mobilità

Chiudi

Cocco
Roberta Cocco Assessora alla Trasformazione digitale e Servizi civici - Comune di Milano Biografia

Sposata con tre figli, laureata in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università Statale di Milano, ha completato la sua formazione con un Master in Marketing, Comunicazione e Relazioni Pubbliche presso ISFOR e seguendo numerosi corsi e aggiornamenti nell’ambito del Marketing e della Comunicazione d’Impresa, in Italia e negli Stati Uniti.

Una lunga carriera in Microsoft in vari ruoli fino a essere Direttore Marketing Centrale. Dal 2014 è Direttore Piani di Sviluppo Nazionale per Western Europe, promuovendo progetti di innovazione  per lo sviluppo e la messa in atto dell’Agenda Digitale con i Governi e le Istituzioni nelle 12 Nazioni dell’area, dal Portogallo alla Finlandia.

Dal 2004, con [email protected], si occupa di progetti per colmare il divario di genere attraverso l’ICT in stretta collaborazione con organizzazioni internazionali Pubbliche e Private tra cui United Nation Women, UNESCO, ITU, UNRIC. Ha  dato vita nel 2013 a un progetto dedicato alla formazione tecnico-scientifica delle ragazze, Nuvola Rosa, che a sua volta ha ispirato nel 2016 #MakeWhatsNext, iniziativa adottata da 27 nazioni europee, raggiungendo oltre 10.000 ragazze.

Dal febbraio 2006 è Professore Incaricato del corso di “Brand Management e Comunicazione” presso la Laurea Specialistica in Marketing della Università LIUC di Castellanza (VA).

Nel 2010 è stata insignita dell’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Nel 2016 entra a far parte della Giunta Sala in qualità di Assessora alla Trasformazione digitale e Servizi civici. 

 

Chiudi

Marzano
Flavia Marzano Assessora Roma Semplice - Roma Capitale Biografia

(Savona 1954), diplomata a Roma, laureata a Pisa in Scienze dell'Informazione. Da più di 25 anni opera per l'innovazione della Pubblica Amministrazione. Docente in Tecnologie per la pubblica amministrazione presso università di Bologna, Torino, Roma Sapienza e Link Campus University dove ha ideato e dirige il Master Smart Public Administration.

L’attività degli ultimi dieci anni si è svolta principalmente nei seguenti ambiti: Open Government, Smart City, Agenda Digitale, Trasparenza, Partecipazione, Open Source, Open data, Cittadinanza attiva, Divario digitale e di genere. Social network manager, esperta di comunità virtuali, fondatrice e Presidente (dimissionaria a seguito dell’incarico di assessora) di Stati Generali dell'Innovazione, ideatrice e animatrice della rete WISTER (Women for Intelligent and Smart Territories).

Assessora a Roma Semplice si occuperà di rendere più semplice, inclusiva e innovativa la nostra città favorendo la partecipazione e la cittadinanza attiva.

Chiudi

Giorgi
Marco Giorgi Direttore Generale - Comune di Parma Biografia

Direttore Generale del Comune di Parma dall’agosto del 2015.

Laureato in Economia e Commercio all’Università di Parma, Dottore Commercialista, ha svolto la propria attività professionale e di amministratore di società pubbliche e private dal 1987 fino all’assunzione dell’incarico presso il Comune di Parma. Revisore dei conti e membro di nuclei di valutazione di Enti Locali e Aziende Sanitarie , sindaco di società di capitali anche a partecipazione pubblica, indirizza la propria azione manageriale contaminando le competenza aziendalistiche acquisite nel privato con il lavoro sviluppato nel il settore pubblico, iniziato con la legge di riforma dell’ordinamento degli Enti locali del 1990. Sposato e padre di due figli, velista per scelta e cestista per nascita, ho allenato squadre di pallacanestro per circa 10 anni.

Chiudi

Fiumara
Armando Fiumara Marketing Director e-City - Enel X Biografia

Nato a Tropea nel 1987, si laurea a Roma in Ingegneria Industriale e avvia la sua carriera in Procter & Gamble. A 31 anni ha già ricoperto diverse posizioni nel Gruppo Enel nelle Vendite, negli Appalti e nelle Risorse Umane. Da Luglio 2018 è Responsabile del Marketing e della Customer Experience per la divisione e-City di Enel X, che si occupa di realizzare investimenti sul territorio italiano orientati allo sviluppo di soluzioni energetiche, tecnologiche e digitali per le nostre città.

Appassionato di innovazione, tecnologia, finanza e cultura, è ossessionato dall’obiettivo di contribuire a rendere il territorio italiano più vivibile, efficiente, sostenibile e pulito

Chiudi

Fasolino
Giuseppe Fasolino Assessore della Programmazione, bilancio, credito e assetto del territorio - Regione Sardegna Biografia

E’ Assessore della Programmazione, Bilancio, Credito e Assetto del Territorio della Regione Autonoma della Sardegna, con competenza sulle politiche di programmazione generale – comunitarie, nazionali e regionali – sulle attività di governo del territorio, nonché in materia di innovazione, ricerca scientifica, finanza regionale, politiche del credito e attrazione di investimenti.

E’ impegnato in politica sin da giovanissimo. A 18 anni viene eletto a Golfo Aranci come consigliere comunale, tra i più giovani in Italia. Dal 2009 è sindaco del Comune di Golfo Aranci. E’ stato inoltre Consigliere della Provincia di Olbia Tempio dal 2005 al 2010. Nel 2014 è stato eletto Consigliere Regionale della XV Legislatura del Consiglio Regionale della Sardegna, dove è stato membro della Commissione Autonomia e Ordinamento Regionale, ricoprendo poi anche l’incarico di Vice Presidente. E’ stato inoltre membro e segretario della Commissione Governo del territorio, ambiente, infrastrutture, mobilità.

Oltre all’attività politica,  svolge attività di impresa nel settore del turismo.

Chiudi

IV Sessione: la città come piattaforma

Vannuccini
Gianluca Vannuccini Dirigente Direzione Sistemi Informativi Area Risorse - Comune di Firenze Biografia

Ingegnere elettronico, dal 1999 al 2003 si occupa di ricerca e formazione, per Università ed Aziende di TLC nazionali, su reti IP di comunicazioni wireless ed ottiche. Nel 2002 lavora agli IBM Zurich Research Laboratories, all'allora draft-standard IEEE 802.11e. Nel 2003, dopo aver concluso il dottorato di ricerca in Telematica e Società dell'Informazione, si avvicina sempre più all'eGovernment, fino ad approdare al Comune di Firenze, dove è attualmente dirigente del Servizio Sistemi Informativi. E' autore di oltre venti pubblicazioni scientifiche e di settore, su riviste e conferenze internazionali e nazionali.

 

Chiudi

Leoni
Lidia Leoni Direttore - CRS4 Biografia

Lidia Leoni è il direttrice de settore Partnership Strategiche (PS) presso il Centro di Studi Avanzati, Ricerca, e Sviluppo in Sardegna (CRS4). Ha vinto una borsa di studio della Comunità Economica Europea ed frequentato con successo un corso triennale  in scienze dell'informazione e telerilevamento.  E' responsabile di alcuni dei più importanti progetti di ricerca e innovazione del CRS4 tra cui il Joint Innovation Center in collaborazione con Huawei, Luna Rossa e DataCenter. La sua ventennale esperienza spazia dall'uso di grandi sistemi, allo sviluppo di applicazione, alla gestione e manutenzione di reti, sistemi e servizi per gli utenti. In qualità di responsabile del settore, è coinvolta in diversi progetti CRS4 e dà il suo contributo per aiutare i ricercatori di altri nel proprio lavoro. E' responsabile dell'infrastruttura di supercalcolo del centro, dei servizi ai progetti  e gestisce il budget relativo agli acquisti del centro di calcolo. Prima di entrare in CRS4, ha lavorato presso il Consorzio Ricerche Sardegna (CORISA), Servizio Agrometeorologico Regionale per la Sardegna (SAR) ed è stata consulente di diverse istituzioni e imprese.

Chiudi

Orofino
Pierangelo Orofino Servizio Innovazione Tecnologica e sistemi informatici - Comune di Cagliari Biografia
Funzionario Informatico, dal 1999 lavora al Comune di Cagliari dove si occupa principalmente di infrastrutture datacenter, storage, virtualizzazione, disaster-recovery, reti e sicurezza, wifi, telefonia, videosorveglianza. Da due anni utilizza tecnologie Cloud finalizzate all'erogazione di alcuni servizi online ad elevato accesso (pubblicazione risultati elettorali durante lo scrutinio) e per tematiche sulla sensoristica IoT e smart city. Ha collaborato alla progettazione degli interventi IT nell'ambito dei fondi PON-Metro (per la Città Metropolitana di Cagliari) nel quale uno degli interventi prevede  la "migrazione dei datacenter comunali su infrastruttura Cloud".

Chiudi

Gattoni
Massimiliano Gattoni Capo della Segreteria Tecnica del Ministro - Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Biografia

Ingegnere Informatico, specializzatosi all’Insead su Business Model Innovation, Massimiliano Gattoni vanta un’esperienza ventennale nel : - progettare la trasformazione digitale del business aiutando il CEO e le sue prime linee a ridefinire la strategia aziendale futura utilizzando l’innovazione digitale come veicolo per costruire nuovi business model - svolgere un monitoraggio continuo delle tendenze macro tecnologiche per anticipare gli scenari globali di mercato; - proporre opportunità di venture capital e finalizzare partnership strategiche con player mondiali quali centri di ricerca, università, pubbliche amministrazioni, multinazionali tecnologiche. Negli anni ha ricoperto diverse posizioni da business e people manager, con mansioni quali Chief Digital and Innovation Officer, Chief information Officer, Global Group Chief Technology Officer, Associate partner – Strategy and Transformation, Digital Transformation Lead. L’esperienza è stata maturata a contatto con importantissime aziende e istituzioni di rilievo nazionale e internazionale quali Microsoft, Banca Intesa, Generali Assicurazioni, Allianz, Ccpl, Unipol, Coop, Università di Bologna, Cgil, Hera, VarGroup, Campari, Eden Viaggi, Teamsystem, Enel, Open Fiber, Senato della Repubblica Italiana. In Microsoft Gattoni ha fatto parte dei 30 SME mondiali (Subject Matter Expert) sul tema della Digital Transformation.

Attualmente Gattoni è Capo della Segreteria Tecnica del Ministro delle Infrastrutture e Trasporti

Chiudi

Gustinetti
Beatrice Gustinetti Smart Cities and New Businesses Manager - Engie Italia Biografia

Laureata in Ingegneria Gestionale ind. energetico, da sempre si è occupata dello sviluppo di nuove soluzioni e modelli di business. Oggi a capo di un’area della Direzione Commerciale BtoT di ENGIE Italia per lo sviluppo di servizi e soluzioni Smart Cities con la responsabilità di definire strategia e roadmap del business Smart City, anche attraverso analisi di mercato e mappature dei trends, e conseguente studio, modellizzazione e validazione di nuove value propositions e business models. A supporto attività di M&A e di marketing strategico in allineamento con le funzioni dedicate.

Chiudi

Le città nel nuovo piano triennale: dalla smart city alla smart landscape

Casacchia
Alessandro Casacchia Responsabile Servizio Studi e Ricerche, Area Innovazione della PA - AgID

Conclusioni

Cioffi
Andrea Cioffi al convegno: "Città intelligenti, sostenibili e responsive" - FORUM PA 2019
Andrea Cioffi Sottosegretario allo Sviluppo Economico Vedi atti

Atti di questo intervento

05_co_14_cioffi_andrea.mp3

Chiudi

Torna alla home